VIRTUS ENTELLA-PESCARA 2-0: I “99 MINUTI”!
09/02/2020
I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI
10/02/2020

LE INTERVISTE DEL DOPO VIRTUS ENTELLA-PESCARA

MANIERO:
“Sapevamo che questo era un campo difficile e che la partita si poteva sbloccare con un episodio. Purtroppo così è stato. Abbiamo fatto male per tutta la gara e loro hanno vinto meritatamente. Siamo stati MOLTO MOSCI SIN DAL RISCALDAMENTO. Venivamo da due ottime prestazioni, e forse per la stanchezza, abbiamo fatto una pessima partita e loro sono stati bravi a portare a casa i tre punti. Oggi ho toccato pochissimi palloni e la prossima spero di averne di più a disposizione. Già da domani ‘rialziamo le antenne’ in modo da farci trovare pronti per la partita di venerdì con il Cittadella”.

CLEMENZA:
“Non è certo l’esordio che mi aspettavo, entrato sotto di due goal e per venti minuti. Oggi avevamo un giro palla lento e loro riuscivano a piazzarsi e chiuderci tutti gli spazi. Sono stati bravi nelle ripartenze e fortunati in occasione dei due rigori. Non siamo mai andati realmente in difficoltà, ma non siamo neanche riusciti a creare occasioni pericolose perchè non siamo riusciti a crearci gli spazi. Io sono a disposizione del mister e della squadra e sono pronto ad ogni evenienza. Se mi verrà chiesto di giocare, mi farò trovare sempre pronto”.

LEGROTTAGLIE:
“Una squadra stranamente sotto tono. Non mi aspettavo una prestazione così incolore, senza verve, con poca ‘attitudine all’andare avanti’. Ci siamo abbassati e i ritmi erano molto blandi, anche se avevamo provato tutt’altro. Dobbiamo pensare alla prossima ed analizzare la gara, perché se si perde così, gli errori sono stati commessi. Mi dispiace perchè potevamo dare continuità, invece oggi, anche se non eravamo in giornata, non mi è sembrato di andare particolarmente in difficoltà, almeno fino al primo rigore. Se il vantaggio se lo crea l’avversario, ok, ma se glielo regaliamo noi, no, non mi piace. Speriamo sia stata solo una brutta giornata. Il campo è diverso, ma anche loro ci giocano, anche se più abituati. Torno a ripetere, quello che non mi piace è lo spirito ‘abbattuto’, l’essere così ‘mosci’. Di positivo c’è che noi continuiamo a crederci. Bruno meritava di giocare, punto. E’ un ragazzo che da tanto in allenamento e io lo vedo in quel ruolo lì, come sostituto di Palmiero. Oggi ha fatto il suo, quello che gli avevo chiesto e sono contento per lui anche perchè era tanto che non giocava. Lo sto conoscendo come persona e vi posso assicurare che ha un bel cuore predisposto al sacrificio ed è un esempio in allenamento, corre più di tutti. Kastanos speriamo che non si sia stirato perchè per noi è importantissimo. Domani faremo gli
accertamenti e vedremo. E’ arrivata questa prima sconfitta, ma adesso bisogna andare avanti”.

DRUDI:
I due rigori non li ho visti bene, ma l’arbitro ha deciso così e ne prendiamo atto ed andiamo avanti. Abbiamo fatto passi indietro rispetto alle due gare precedenti, siamo andati ‘piano’ e una squadra come la nostra non se lo può permettere e soprattutto a questi livelli noi dobbiamo ‘andare a 2000′ altrimenti faremo sempre fatica. Anche se nella prima mezz’ora non abbiamo corso rischi e dopo il primo goal avevamo più di un tempo per recuperare non avevamo la stessa grinta ed intensità delle gare precedenti. Speriamo di rifarci già da venerdì quando incontreremo una squadra tosta come questa. Il campionato è molto equilibrato e la classifica è cortissima. Dobbiamo subito riprendere il cammino che abbiamo iniziato due settimane fa, con quella grinta, quella intensità e quella cattiveria. Il fatto di aver fatto otto ore di pulmann avrà inciso mentre il campo no perchè è bello e la palla scorre bene. E’ vero che il Cittadella è la bestia nera, avendo vinto le ultime cinque gare disputate, ma noi dobbiamo tornare immediatamente a fare punti, già da venerdì”.

40mila.it

Lascia un commento

93 Comments

  1. germanodacuneo ha detto:

    Il Cosenza ha esonerato Braglia…

  2. johnny blade ha detto:

    Sebastianbacc sa penz ca pe nu lu
    Piscar è nu passatemb.

  3. AppressAluPscar ha detto:

    Ci voleva solo un pò di chiarezza e trasparenza nei confronti dei tifosi. Un pò più di attenzione alle esigenze sportive della squadra, e non solo operazioni fatte per aggiustare i bilanci e fare favori a procuratori e società-madri. Un pò più di rispetto per allenatori come Marino e Pillon, ai quali ha regolarmente sfasciato la squadra. Nessuno ha mai voluto spese folli o fuoriclasse. Solo un pò di umiltà e sincerità. E invece no: abbotta lu pett autoproclamandosi il miglior presidente della storia.

  4. galassiapescara ha detto:

    Penso che il discorso di Alex sullo stadio deserto sia il perfetto riassunto. A cullù nulla vietava di dire “scusate non c’ho una lira e posso mantenervi in questo modo, sosteneteci e io farò quello che mi posso permettere di fare” , e chi gli avrebbe detto nulla a parte qualche deficiente ? Invece cullù si è fatto terra bruciata di chi comunque ha messo le basi per un patrimonio calcistico che cullù ovviamente ha sperperato , in più grazie alla sctamba locale fai pure lo spavado considerando pezzenti i glienti, non hai competenze calcistiche (a chi mi dice che c’è Repetto sfido a dimostrarmi che in tutti questi anni di calciomercato il DS ci abbia messo una mezza nota, a me sembra che abbia fatto tutto il miglior presidente di tutti i tempi ) e fai pure lo sborone ? Mo ti becchi tutto il resto.

  5. lucapescarese2 ha detto:

    alex74 : se retrocediamo vuol dire che abbiamo sbagliato tutti a partire dal presidente per passare ai giocatori ( anche perchè retrocedere con una serie B cosi’ scarsa prevede che i giocatori lo facciano appositamente …e mi auguro di no) Dico che le critiche non gli fanno nulla perche’ non mi fanno niente quelle degli altri utenti figurarsi ad uno che si becca 5 milioni di euro .
    germanodacuneo : complimenti per il post!!!

  6. Fafinho ha detto:

    Bravo Germano. Nessuno chiede la luna ma rispetto e trasparenza. Il Capostazione ha trovato la miniera d’oro e non mollerà fino all’esaurimento del filone aureo. Il Klondike, tuttavia, è finito e a breve faremo i conti con l’amara realtà.

  7. lucapescarese2 ha detto:

    Momento comico :
    Comunque il povero Pavoletti si e’ rotto di nuovo il crociato operato…un pensierino ce lo farei fossi nel pres… laugh
    P.s. Kastanos dovra’ stare fermo per un po’…Rivedremo il “buon” Bruno in campo per il giubilo della tifoseria …

  8. alex74 ha detto:

    Finiamola qua’ luca anche se sono convinto che se retrocediamo la colpa è della piazza anche se le contestazioni non gli fanno effetto.

  9. germanodacuneo ha detto:

    Il presi-tuttofare Sebastiani, a gennaio distrugge, in modo scientifico, il “Lego” (squadra) – che era stata già mal assemblata a luglio – togliendo i pezzi migliori per darli in saldo – per fare i soldi – al migliore offerente, indebolendo la squadra in tutti i reparti. Il compito primario di un presidente è fare l’interesse della squadra e poi, eventualmente, anche il proprio. Non c’è niente di male perché non ci sono più i falsi “mecenati scemi”. Sebastiani non ha fatto mai parte di questa piccola cerchia di ricchi imprenditori.
    Con modestia e sincerità deve far comprendere ai tifosi biancazzurri che la società non ha la possibilità economica per fare una squadra degnamente competitiva, ma che può farla restare tranquillamente in serie B (categoria da non sottovalutare), solamente con le plusvalenze e con giovani giocatori in prestito da valorizzare. Politica sparagnina di conseguenza, costretta dai fatti.
    Se questa è la vera Verità (con la V maiuscola), il suo comportamento si deve solamente apprezzare e sostenere. Con pochi soldi mantiene il Delfino in serie B, al contrario di tante città (Bari, Cesena, Avellino, Como, Palermo, Catania ecc.) che sono scomparse dal calcio che conta.
    I tifosi biancazzurri, che non hanno l’anello al naso, comprenderanno la situazione e torneranno a riempire gradualmente lo stadio per dare un supporto sia da tifosi alla squadra sia economico, anche se modesto, alla società. Il “perma-presuntuoso”, che abbott lu pett solo quando si vince, difficilmente, farà questo passo per un chiarimento ed un riavvicinamento con i tifosi…
    La presunzione è una brutta bestia! Il Delfino, abbandonato a se stesso, cercherà di nuotare per tenersi sempre a galla e per non affogare nel periglioso mare di tante incomprensioni e di affari non sempre alla luce del sole e comprensibili.
    Quando potrà resistere? Chi cederà per primo: il presidente o il Delfino?
    Spero che il ritenuto “simile” a Dio salvi il Pescara! Buona serata. GermanodaCuneo
    P.S. I miei commenti, seppure critici, sono da considerare solo in modo positivo. Grazie.

  10. lucapescarese2 ha detto:

    alex74 : facciamo cosi’ tu critica chi vuoi ed io altrettanto yes ripeto tutti devono dire la propria altrimenti stiamo difronte ad una dittatura. La pensiamo diversamente …semplice. Galleggiare non e’ nel DNA dei Pescaresi…pare che ci eravamo abituati visto che fino al 2012 eravamo 20 anni che non vedevamo la serie A…Siamo una realta media nel mondo del calcio e il nostro “mondo” purtroppo e’ la serie B. Dobbiamo solo augurarci di fare il meglio. E poi permettimi…questo tipo di contestazione penso che non gli faccia ne caldo ne freddo. Al commendatore Scibilia fecero di peggio e visto il tuo nick 74 dovresti averla vissuta
    Max1967 : visto e considerato che sta societa’ e’ stata rivoltata fino a qualche mese fa come un calzino e non c’era niente di “clamorosamente” negativo …fino a quando lui fara’ i calcoli giusti il problema non sussiste. Se avessimo 20 milioni di debiti e con le varie operazioni ripianiamo i bilanci dove sta il problema ? Tutte le societa’ medio , grandi hanno bilanci in negativo . L’inghippo sta poi nel ripianarlo. Non avendo soldi propri l’unico sistema e’ risparmiare e fare plusvalenze quindi io da tifoso del Pescara non mi posso augurare che sbagli a fare i calcoli o che non riesca a ripianare i debiti.

  11. johnny blade ha detto:

    Anzi: hanno.

  12. johnny blade ha detto:

    Ma io mi sbaglio o ad Ascoli avevano una bandiera con uguale il nostro Indiano ma nero ?

  13. alex74 ha detto:

    Appunto. Quando ti fai terra bruciata ogni cosa ti si riperquote contro.

  14. Max1967 ha detto:

    Tempo fa ad Ascoli hanno fatto un orologio con il logo della squadra…la gente ha fatto a mazzate per comprarlo.
    Qui glieli tirerebbero appress’… gamer

  15. alex74 ha detto:

    Galleggiare non è mai stato nel dna dei pescaresi e lo stadio deserto ne è la riprova. Bastava dire: uagliu’ non cio’ una lira(e non con la solita faccia di c….. che lo contraddistingue). Aiutataeci, stateci vicino e sono sicuro al 100 per 100 che la piazza sarebbe stata con lui. Tu vu’ fa lu presuntuos? Mo ti becchi le conseguenze. Persino ad ascoli fanno iniziative per riavvicinare la gente allo stadio, qui invece si fa lu cundrarie. Ma iamm su. E mi dovrei stare zitto?

  16. Max1967 ha detto:

    lucapescarese2 sei poco informato…o ti piace fare finta crazy
    Cullù se dovesse andare via lascia una società in uno stato disastroso con 20 milioni di debiti.
    Forse è questo il motivo per il quale non molla l’osso?
    è difficile trovare qualcuno che si possa accollare un debito di questa portata e pretendere pure di essere liquidato…al tempo stesso un fallimento aprirebbe scenari personali molto delicati.
    Ormai sta società sta diventando per lui una gabbia altrochè.

  17. alex74 ha detto:

    Luca la differenza è che io critico terzi tu critichi a me che critico terzi. Non mi sembra la stessa cosa. Di la tua. Di che cullu’ è il miglior presidente. Di che senza cullu’ spariamo dal cosmo ma evita di giudicare chi lo critica. Ovvio che poi ti rispondo sul personale.

  18. lucapescarese2 ha detto:

    * che a fine anno non ci iscrivera’ …be le tue preghiere saranno esaudite laugh

  19. lucapescarese2 ha detto:

    alex74 : alex fammi capi’ ? Tu o altri potete criticare quello che dico io ed io non posso dire la mia anche sulla tifoseria ? E no’ cusci’ e’ troppo facile. Se io sto a sentire quello che dici tu ( e lo rispetto anche se non la pensi come me ) e vuoi parlare in maniera educata allora ti senti anche quello che penso io infatti io non giudico ma dico la mia il che e’ differente.
    Dove prende 6 milioni ? Semplice da quello che risparmia dal calcio mercato e da i vari introiti …la sua “bravura” e’ quella di guadagnare e fare restare a galla la societa’ . Il suo vantaggio e’ proprio quello di non spendere soldi suoi ma di autofinanziarsi con Pescara…non credo sia tanto sprovveduto. Poi se e’ come ha affermato che
    CILLON.BIANCOAZZURRO : si ho capito pero’ purtroppo per noi ora e’ il Pescara la sua unica fonte di guadagno…Se ci fossero imprenditori seri comprerebbero il Pescara ma purtroppo imprenditori seri non ne vedo l’ombra mentre di sciacalli pronti a rilevare una societa’ appena fallisce ne vedo molti…

  20. Luca , io intendevo da altre fonti cioè le plusvalenze , i paracadute , le TV , e tutti i giri e rigiri di intrallazzi con i suoi amici , mentre a noi ci tratta come dei pezzenti

  21. alex74 ha detto:

    Ma poi che discorso è che gli 800k di machin servono per non far fallire il pescara. Ma che ci sta a fa se non è in grado di allestire una squadra? la lega se ne sta accorgendo e l’arbitraggio di ieri a mio avviso non è casuale. Cuss ha rott lu cazz a tutti anche nei piani alti. Poi ssa storia che ci rimette 6 milioni all’anno. non so se è vera che l’ha detto ma cuss 6 milioni ddo’ li va a pia’?

  22. alex74 ha detto:

    Con te a Lu’ è tempo perso. Pensala come ti pare, argomenta quello che vuoi ma evita di giudicare quello che fanno gli altri.. contestazione in primis

  23. lucapescarese2 ha detto:

    nemicissim0 : e’ tanto bello poter dire la propria idea ! Come dico sempre io sono sempre disponibile a parlare . Ognuno dice la sua poi tanto alla fine qualcosa succedera’ io mi auguro che succeda qualcosa per il bene del Pescara

  24. lucapescarese2 ha detto:

    Max1967 : ma jamm’ su ma che e’ la proprieta’ morale?…il tuo e’ un concetto teorico …le chiacchere se li port’ lu’ vend…Consiglio pero’ che se si vuole rispolverare questo pensiero “nobile” bisognerebbe che almeno la curva sia piena e scenda in piazza per una protesta altrimenti come sopra… Forse non hai ben capito come ragiona lui…tu tifoso ( in poche centinaia) non fai in modo che lui se ne vada …anzi…E se lui se ne va come ti auguri (come ho gia’ detto in precedenza) non se ne va lasciandoti la societa’ sana con i bilanci ok ed a 5 punti dalla seconda…si vende pure gli abbonamenti i giocatori tutta la primavera e si prende un 15 milioni di buona uscita…se per te questa e’ una cosa che gli dovrebbe fare paura…Io da tifoso mi auguro che se ne vada vendendo ad un vero imprenditore ( no come ha fatto Spinelli) che voglia investire ma non credo ci siano persone che lo faranno

  25. nemicissim0 ha detto:

    Luca, è chiaro che un mio parere soggettivo lascia il tempo che trova. Ma qui mi pare che, oltre ai pareri soggettivi (“non mi piace questo modulo”, “non mi piace il giocatore preso in prestito”, “non mi piace l’erba del poggio” ecc.), le critiche a cullù riguardino dati e fatti oggettivi, per caipre i quali non c’è bisogno di una particolare competenza. Inutile che ti faccia l’elenco, basta leggere quello che hanno appena scritto Fafinho e Tuscia. E io te ne aggiungo un altro: se dovesse prendere un attaccante svincolato, il presidentissimo non smentirebbe sè stesso, laddove a mercato chiuso aveva dichiarato “non prendiamo attaccanti tanto per prenderli: avevamo due obbiettivi, sono sfumati, non abbiamo voluto prendere un nome a casaccio”? Beh, adesso che fa, va a caccia di uno svincolato, cioè di un nome diverso dai due imprescindibili obbiettivi di mercato che sono sfumati: ci stava prendendo per culo al momento di quelle dichiarazioni, oppure ci sta prendendo per culo adesso? (comunque: complimenti a te, pur avendo visione completamente opposta a quella del 99% del forum, sei uno che argomenta la sua posizione e non scade nell’insulto).

  26. lucapescarese2 ha detto:

    alex74 : Ahahahah il mio assistito rofl solo perche’ io vedo le cose da un altra ottica non vuol dire che sia un mio “assistito”
    Poi per “du nucell” e’ un tuo metro di giudizio…qualche soldo lo ha quadagnato qualche soldo lo risparmia …Il suo compito e’ in primis non farci fallire e farci fare campionati decorosi…poi se invece secondo te e’ : farci vedere sempre bel calcio , acquistare chi piace alla piazza andare in serie A spesso e volentieri , avere tutto di proprieta’ avere soldi a profusione…ti conviene a tifa’ l’Inter o lu’ PSG laugh

  27. Max1967 ha detto:

    si dimentica sempre il concetto fondamentale (forse perchè fa comodo alla retorica pro-seba)
    i tifosi sono i proprietari morali della squadra quindi il presidente è obbligato ad ascoltarli e rispettarli.
    Cullù non fa nessuna delle due cose.
    Quindi mo si becca la contestazione zitto e a coccia bassa…e se non gli piace che se ne vada!

  28. johnny blade ha detto:

    Che vuoi motivare a Maniero?
    Scusa Pippo se leggi ma la reatà parla chiaro. Altro che motivazioni.

  29. johnny blade ha detto:

    lucapescarese2
    Con l’Entella la differza e’ stata la motivazione a parita’ di motivazioni ed intensita’ noi siamo decisamente piu’ forti.
    @@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
    ma come fai a sostenerlo?
    Oltretutto la motivazione è alla base di tutto. Se non ce l’hai stai messo male.
    Potrebbero dirlo benissimo chi tifa benevento che hanno perso con noi per mancanza di ….perchè loro sono effettivamente i più forti fino ad ora.
    una squadra che non ha continuità non è perchè non ha motivazioni ma dei limiti.

  30. Baka rozzo ha detto:

    Se lavori male alla putec ngi ve nisciun .. vedi che ci arrivi pure tu , infatti allo stadio nge ve chiu nisciun , salvo la tribuna , ma sappiamo che li ci sono quelli dello zoccolo duro ( o forse altro ) che non mollano mai . Chi è tifoso del Pescara , chi Ama questi colori ritiene insopportabile lucrare sulla propria passione . Non ci sono cazzi .

  31. alex74 ha detto:

    Luca io giudico i fatti ed i fatti dicono che da quando il tuo assistito sa vennut pe.ddu nucell il fulcro della squadra senza rimpiazzarlo stem a fa caca’ ad alti livelli. Se vuoi negare pure questo fai pure ma ti avviso che sei rimasto solo tu. A breve ne dovrai fare di mea culpa sind a papà

  32. lucapescarese2 ha detto:

    alex74 : mi sorprendi…noi dovevamo perdere 7-2 con il Cosenza ? Il calcio dovresti averlo visto da un po’ di anni…e se vedi il calcio dovresti sapere che vince chi fa goal non chi crea piu’ occasioni. Il problema del Cosenza o dell’Entella ieri e’ che sono squadre SCARSE e ne abbiamo avuto la riprova infatti a porta vuota non hanno fatto nulla. Con l’Entella la differza e’ stata la motivazione a parita’ di motivazioni ed intensita’ noi siamo decisamente piu’ forti. Loro ieri hanno lottato noi (squadra) ci siamo adagiati (il motivo dovreste chiederlo ad alcuni senatori che stanno facendo il bello ed il cattivo tempo ) Poi il primo rigore li ha aiutati molto ( rigore che come gia’ spiegato nell’altro post non c’e’ ) . Se avessimo solo lottato un po’ di piu’ un pareggio sarebbe stato preso con un filo d’acceleratore. Questo e’ quello che penso io perche’ il Benevento non lo batti come lo abbiamo battuto noi idem il Pordenone andata e ritorno…non possono essere casi questi. Secondo me bisognerebbe criticare piu’ la squadra facendo capire che DEVONO impegnarsi di piu’

  33. lucapescarese2 ha detto:

    nemicissim0 : non hai capito io ho detto che le critiche le puoi fare se una cosa non ti piace sei un tifoso . Ma poi lasciano il tempo che trovano se si trattano solo di critiche. Se un film non ti piace puoi dire che non piace a te ma non puoi dire quel “film” e’ brutto se non hai una conoscenza da cineasta o da critico del genere. Rimane solo un tuo commento ( libero di farlo) . Idem lo stesso discorso vale per me …la grande bellezza a ma fa cagare ma siccome non ne capisco nulla il mio dissenso lascia il tempo che trova. Le chiacchere non sono per difendere cullu’ ma per farvi capire che potrebbe venire Moratti o Berlusconi anche qui…alla prima “mossa” non condivisa potrebbe partire una contestazione anche a loro . Poi hai detto bene dicendo che sei libero di criticare ma per osmosi anche il proprietario della societa’ se non e’ d’accordo con te tifoso puo’ dire quello che vuole…in democrazia si fa cosi’
    CILLON.BIANCOAZZURRO : l’esempio della ditta non e’ meglio farla…perche’ se tu avessi una ditta e lavori male…tempo qualche mese la gente non ti ci viene piu’ e chiudi…qua’ pare che la “puteche” sta aperta da molto tempo ( gli altri che potevano contendersela hanno preso le loro cose e se ne sono andati tranne uno che rimane perche’ sa che cosi’ le sue azioni avranno un valore sempre maggiore) e per ora i risultati economici vanno ancora bene visto che i soldi li guardagna solo dal Pescara e non da altre “fonti” . Se domani dovesse venire un qualsiasi soggetto che rileva il Pescara e quanto meno fa rimanere il Pescara nelle zone nobili che facem’ ? Andrebbe bene ai tifosi ? Ricordatevi sempre che si puo’ finire dalla padella alla brace…

  34. Repoman ha detto:

    Mo assama fa ca sopr a stu mur tinet tutt na putec, tutt cummercialist e prufissiunist varji dash2 di Sebastian ci ni sta un e avast e avanz

  35. tusciabruzzese ha detto:

    Fafinho non mi provocare con l’elenco …
    laugh mail
    … che sennò t’aiuto … rofl :
    … I soldi per il Sindaco no ma per Jonathas con la panza si! E Sforzini rotto subito, Samassa invece pure, i grandi Kabashi e Padovan per allacciare i rapporti “personali”, Boldor(!) preso senza consultare il tecnico, la finezza Salamon, A-Be-Ca-sis (per insegnare l’alfabeto ai bimbi?), la prossima stella del calcio mondiale … al secolo Victor Da Silva, il numero uno mondiale Pogba(!) a occupare un posto in rosa, Guana, Torreira svenduto, Di Francesco svenduto, la piadina di Zuparic, Fiamozzi via a gennaio (e difesa lasciata senza terzini e Mazzotta costretto a giocare con la pubalgia per 5-6 partite di fila), Fracibeck, Manaj, Muntari, Gilardino, quell’altro ‘perso nella difficoltà’ ma ritrovato e mandato con soldi in Cina e tornato alle patrie… cronache nella diffida per Machin, il Crujiff di ‘nu seme nu’ Muric, Filippo Delli Carri in campo, Ganz (mai stato nostro?), Mariani non di prospettiva ma Bunino sì! Elizalde, Del Sole con la fidanzata giusta, Cubas-libre, Pinto pronto per giocarne una o due, Gravillon sotto la teca, Capone miglior ’99, non mi piacciono le minestre riscaldate se non si chiamano Zeman o Melchiorri o se non me lo dice il Parma o la Juventus U23 o l’Atalanta o l’Inter, mai più una operazione alla Insigne .. non una sola cioè ma 50 in 5 anni … e sto ancora limitandomi ai soli giocatori …

  36. Adesso è troppo comodo dire che non si può giudicare se non si è del settore , tutte chiacchiere sempre e solo per difendere ancora Cullù .
    Allora io che ho una ditta da domani mi faccio pagare facendo dei lavori di m….a , poi al primo che si lamenta gli rispondo : Apritela tu una ditta e fattelo da solo il lavoro .
    Solo che se io a uno gli rispondo così succede che mi fa un c….o come una capanna e nel giro di poco tempo chiudo , invece cullù siccome guadagna soldi da altre fonti si pò pirmett di gettare m…a sui tifosi , difeso anche da una marea di voccaperti complici.

  37. Condivido Nemicissimo per il fatto delle patenti per poter giudicare 👍

  38. johnny blade ha detto:

    In realtà mi è dispiaciuto,da tifoso.
    Ma è tutto campato per aria (fritta) e subito durante la partita (ascoltandola su radiocalifornia,tra l’altro piena di pubblicità..) sono ritornato mesto e rassegnato.

  39. johnny blade ha detto:

    E la buttij la so pagat!!

  40. johnny blade ha detto:

    lucapescarese2 ha detto:
    10/02/2020 alle 12:43
    alex74 : resta il fatto che al tifoso medio quando non si vince non vai bene nulla e deve criticare.
    @@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
    No,e chi lo ha detto. ieri ho stappato uno spumante.alla faccia di cullù.

  41. biancazzurro86 ha detto:

    Apprezzo molto gli interventi di lucapescarese perché dice la sua argomentando e senza offese o battutine, magari tutti i pro-sebastiani (…o quelli “sempreconcullù”…) fossero come lui!

  42. germanodacuneo ha detto:

    x draculone – Avrei voluto vedere voi dopo otto ore di pullman rotl…. ai miei tempi si andava in trasferta in taxi o con un camioncino….

  43. nemicissim0 ha detto:

    Luca, mo però stai uscendo dal seminato: uno può criticare solo se ha competenza in merito? Allora che significa, che io non posso più criticare un film perchè non sono un regista? Un libro perchè non sono uno scrittore? La politica perchè non sono un politico? La gioconda perchè non sono un pittore? Io, come tifoso, ho tutto il diritto di criticare la squadra, se fa cacare, e il suo presidente, se si pone in maniera sbagliata nei confronti della piazza e se fa operazioni che non condivido. Avess’a fa che ci dobbiamo pure prcurare una “patente” per contestare…

  44. Max1967 ha detto:

    Il problema qui non sono i risultati
    Ma i lacchè ci girano intorno

  45. johnny blade ha detto:

    Si d’accordo ma poi.
    Tutto il resto è noia.
    SEBASTIÀAA si’ nu cinciun.

  46. draculone ha detto:

    Lupescarese, condivido il ragionamento sulla contestazione a Ferrara, ma qui a Pescara è proprio fuori luogo. In dieci anni ne un accenno di progetto sportivo, record negativi e promesse di ogni genere rimaste tali. CONTESTAZIONE AD OLTRANZA FINCHÉ NON ANDRÀ VIA

  47. alex74 ha detto:

    Col cosenza dovevi perdere 7 2, ieri.non siamo entrati in campo. Giocatori inadatti quidati da un tecnico alle prime armi. Tutto questo chi p ha creato? Io? Il tifoso cliente come vogliono loro h sempre ragione e quando contesta lo fa per ragion veduta. Daltronde apparte qualche caso come il tuo mormai sono stati stanati e l unica cosa che possono fare è ALZARE I TACCHI

  48. lucapescarese2 ha detto:

    alex74 : resta il fatto che al tifoso medio quando non si vince non vai bene nulla e deve criticare. Io le critiche le accetterei solo se chi le fa ha competenza in merito ( gestione societaria , economia , tattiche , calcio giocato ed esperienze almeno sul campo) la tua e’ una condivisibile analisi di un tifoso che pero’ deve essere supportata da fondamento . Ieri ho sentito contestare la Spal…cioe’ i tifosi della Spal criticano societa’ e squadra perche’ non hanno vinto…Il presidente della Spal ha fatto rifare pure lo stadio ad esempio e non penso che stia in questi anni spendendo poco. Si puo’ vincere o perdere ma contestare giusto per secondo me lascia il tempo che trova. Mo’ tu mi vu’ di’ che abbiamo fatto male a fare partire Brunori descritto da tutti un cesso… ed in campo lo ha dimostrato…lu’ problem’ e’ che arrivato uno rotto non che e’ partito lui… Io non “abbott” lu’ pett quando vinciamo dico solo che se una squadra a detta di molti gioca bene e vince e tutto va bene non puo’ essere che diventa cessa quando perde. Perde quando non entra in campo concentrata quando i giocatori fanno le vacche in campo! Cioe’ ieri abbiamo perso contro l’Entella che come unico merito ha quella di correre e non farti giocare . Rodriguez e’ riuscito a tirare a porta vuota quasi fuori dello stadio ed ho sentito dire a rete 8 da un tifoso …”visto l’Entella ha comprato Rodriguez”…ma jamm’ su . Io chiederei dalla tifoseria piu’ serieta’ dai giocatori che ricordo hanno fatto gia’ cacciare Zauri…mo’ vonn’ romp’ lu caz’ pure a Legrottaglie ? La squadra si incita ma quando perdi perche’ non ti impegni allora la colpa e’ solo dei GIOCATORI. P.s. Machin non ho capito perche’ non giochi ancora con il Monza

  49. johnny blade ha detto:

    O forse non esistono più.

  50. johnny blade ha detto:

    i veri ulteas boicotterebbero gli stadi e questo calcio moderno (vedi prezzi orari le tv ecc.ecc.). Se non lo fanno vuol dire che qualcuno ha degli interessi o intrallazzi.

  51. draculone ha detto:

    Venerdi’ e’ S.Valentino, non si può contestare. Facciamo l’amore, tutti al Cornacchia a fare l’amore. E’ vero che i Rangers contestano a tratti, ma è ora di passarsi la mano sulla coscenza. Che facciamo tutti noi oltre a lamentarci sul web?

  52. alex74 ha detto:

    Sci ma statt calm

  53. nemicissim0 ha detto:

    Ancora co ssa storia. Ma li vulet capì che il calcio “vissuto” (cioè quello allo stadio e non davanti alle pay tv) come ce lo ricordiamo noi dagli anni ’80 NON ESISTE PIU’? Una volta, se l’afflusso non di rado superava i 15-18mila spettatori, è chiaro che una contestazione ne poteva tranquillamente coinvolgere 5mila. Tutta la curva contestava. Tutti si radunavano davanti alla porta di maratona per aspettare l’uscita dei pullman della squadra o dei presidenti. Se oggi l’afflusso medio è 4500 persone, di cui molte in tribuna, mi spiegate chi dovrebbe contestare? 100 Rangers? Onore a loro, ma è la puntura di una zanzara sul culo dell’elefante.

  54. Max1967 ha detto:

    Per Venerdì ho lo stesso timore…
    Lo stadio vuoto è la vittoria di cullù

  55. alex74 ha detto:

    Oggi sto incazzato come una bestia e non per la sconfitta che non me ne frega niente. Sto incazzato perche’ me lo sento che venerdi allo stadio non verra’ un cazzo di nessuno e la contestazione fatta da 100 persone finira’ come è nata. Ne sono sicuro.

  56. alex74 ha detto:

    Una curiosita’ mi balenava nella mente. Ma nella rosa ci sta qualche svincolato? NNe’ che invece di comprarne uno s’arvenn pure quell che tinem?

  57. alex74 ha detto:

    Draculo’ lu bell è che sono arrivati il giorno prima le stelline. Mit che arrivavano il giorno stesso come i tifosi manco scendevano in campo. Comunque maniero nzi po’ sindi’ e vede’. si è ndrallevat brunori che secondo me poteva dare qualcosa. Qua’ lo scempio è piu’ ampio che la sola cessione di machin.

  58. alex74 ha detto:

    Chi ce l h messi ssi giocatori luca? Quand va bbon abbuttet lu pett e mo la colpa è delle giocatrici. Io ieri gli avrei lanciato le pezzame altro che applausi ma il marcio sta alla testa. Squadre fatte senza un minimo di criterio logico. Basta accontentare la società di turno. Quess è calcio secondo voi? Vi basta questo per non contestare quella persona?io continuo a non capirvi. E mo ti dico un altra cosa. L arbitraggio di ieri a mio avviso non è stato casuale. Il pescara sta iniziando a rompere il cazzo anche all interno della lega co sti giri.

  59. lucapescarese2 ha detto:

    Senza la grinta in campo non vai da nessuna parte…basta vedere il secondo tempo del Derby ieri sera…puoi avere anche uno come Ibra ma se non lo servi e se la squadra non si impegna e corre non vai da nessuna parte…se vale per loro figurarsi per noi. Purtroppo questi giocatori sono “pericolosi” per la squadra stessa …gia’ lo hanno fatto con Zauri…ora lo faranno con Legrottaglie mettendolo in difficolta’…ci vogliono UOMINI in campo e poi i giocatori! Oltre ai soliti cori conto il pres chiedete anche impegno a chi scende in campo!!

  60. draculone ha detto:

    Avrei voluto vedere voi dopo otto ore di pulmann rofl

  61. esiliatofc ha detto:

    Legrottaglie ha le sue colpe nella sconfitta di ieri. Passare a 4 dietro mettendo drudi a centrocampo (avrei visto meglio bettella che sa usare i piedi e ama inserirsi), dopo un primo tempo giocato con Bruno play (che non sa lanciare e si limitava a palleggiare coi difensori), una partita intera con l’uomo in meno a centrocampo, contro una squadra (tutte quelle di Boscaglia da quando lo incontriamo) che ha nella compattezza in mediana e la pressione continua sui portatori di palla le uniche risorse… Bocic buttato nella mischia troppo presto, il ragazzo è bravo, ma è ancora roba da ultimo quarto d’ora. Affrontare metà campionato, giocando con la difesa a tre con soli tre centrali di ruolo, più Campagnaro, è da dilettanti…

  62. pescarese1976 ha detto:

    Vita cussu’ con il nostro povero Delfino ngia’ mai ‘ntrat nind, ha visto lu pillastr da spinna’ è vi sa ittat a capofitto, quind stupid mi è proprio. Aggiungici che è stato ancora più intelligente da dividere la torta nghi quattr murt di fam e il cerchio si è chiuso. Non è un caso che la vera classe imprenditoriale pescarese/abruzzese ngi vo ave’ a chi fa pinnind, in ultimo Oliveri che ha rilasciato una intervista in tal senso. Gli ZERBINISTI gli stanno tirando già la volato, i quali sono i primi che hanno le colpe più rilevanti di questo sfascio sportivo 🤘🤘🤘

  63. vitabiancazzurra ha detto:

    Come si può pensare di arrivare a giugno solo con maniero e Borrelli….e dietro se si fa male o viene squalificato un centrale siamo nella Kakka….sebastia ‘ se dovessi andare al cesso prima di dormire mettiti davanti allo specchio e se hai un minimo di coscienza devi dirti almeno 1936 autoparolacce…..

  64. pescarese1976 ha detto:

    La nostra città non merita tutte queste umiliazioni, mi auguro solo che finisca presto questo stato di dittatura e collusione della stampa TV, CARTA STAMPATA e SITI IMTERNET. rtfm

  65. Si condivido , in effetti oggi non erano da applaudire assolutamente. Menomale che almeno portano avanti la contestazione contro Cullù

  66. biancazzurro86 ha detto:

    Tusciabruzzese condivido al 1.000%.

  67. Max1967 ha detto:

    Io sono soddisfatto…
    Con questa dirigenza l’unico obiettivo è una degna salvezza.

  68. tusciabruzzese ha detto:

    Che campionato insulso, anonimo. Ogni volta che c’è da spiccare il volo la squadra si pianta. Ma già lo obiettivo era insulso e anonimo dall’inizio: l’ottavo posto, i playoff da ultimi. E c’è gente che si dichiara soddisfatta se ci si riesce … Tifosi della SPA, che tristezza che fanno
    cry dash2

  69. alex74 ha detto:

    Volevo di draculo’

  70. alex74 ha detto:

    Cillo’ si onore ai rangers che hanno anche contestato l indegno però non va bene applaudire la squadra dopo una prestazione del genere. Qua’ sbagliano

  71. pescarese1976 ha detto:

    7 difensori, Nico’ cia sand mo ti ci mitt pur tu? dash2 si ci salvem stann Fatima si sposta a Pescara. Nico’ pippiacir intercedi tu verso il capo supremo?

  72. draculone ha detto:

    Pure SEBASTIANI FIGLIO DI ………

  73. antateavanti ha detto:

    Eravamo gia mosci al riscaldamento….volevate finalmente una dichiarazione diversa e sincera invece delle solite fritte e rifritte frasi dei calciatori ….

  74. UK_Dolphin ha detto:

    Si. Si sono sentiti i cori contro Cullu’, brucia il macchinonne etc.

  75. pescarese1976 ha detto:

    Quiss lu mininm chi si ponn pia’ è na camiunat di pizzam sopr li cocc. I figli rispecchiano il padre. Purtroppo è come quel proverbio che dice: La gallìne à fetàte e lu galle strille ca ije fa male lu cule. Chi è la Gallina e chi è la gall laugh1

  76. draculone ha detto:

    Si Cillo’ a tratti come con il Cosenza

  77. draculone ha detto:

    ONORE AI RANGERS CHE FANNO KM PER SUPPORTARE si indegni, a partire dal presidente

  78. Ma sapete se i Rangers hanno contestato durante la partita?

  79. biancazzurri ha detto:

    Ma lu pulmàn nzi puteve lascià ndo l’aveva
    parcheggiate baffone l’atr’anne? laugh

  80. draculone ha detto:

    A me quello che lascia perplesso a dir poco e’ la schiettezza con cui dice “eravamo mosci gia’ dal riscaldamento”. ZERO PROFESSIONALITA’

  81. Delfinocurioso74 ha detto:

    State Seneni il progetto va avanti fra poco arriverà
    Anche una buona punta pronta fra un paio di mesi se tutto va bene e come dice il nostro Amato Presidente questa è una squadra costruita minimo per fare i Play off STATE SERENI…..

  82. Fafinho ha detto:

    Passato effetto sorpresa…vittoria a culo col Cosenza e oggi affondati senza difficoltà dagli avversari… squadra senza attacco e senza fantasia. Limiti tecnici evidenti. Il povero pretuccio fa quello che può ma nozze con i fichi non ne può fare. Speriamo di ottenere una dura salvezza. Capostazione sei una sciagura.

  83. pescarese1976 ha detto:

    Il viaggio, l’autibuss (ops lu pustal laugh ), la stanchezza, la giusta grinta e chi ne ha più ne metta. Pippiacir ietiv ariponn tutt quind a malapena putet iuca’ a lu camp di San Dunat contro la Fiacco, anzi pur chi li uagliun nghi vu ci joc a zichinett dash2

  84. pescarese1976 ha detto:

    A leggere le interviste dopo ogni fine partita è diventato come un cantico dantiano dash2 NADRAVATTIN PIPPIACIR sei il male assoluto

  85. pescara ha detto:

    Dai che hanno viaggiato il giorno prima. Che c’entra il pullman. Capita una giornataccia…

  86. alex74 ha detto:

    Interviste penose. Lu pulman, al stanchezz, legrottaglie che ride senza motivo. Non ci siamo. Avem arpiat il ritmo di quando stavamo con Zauri. Quindi non era colpa dell’allenatore. Oggi altro che applausi sotto la curva. Le pezzame. Ecco dove sbagliano i rangers

  87. johnny blade ha detto:

    Dopo due vittorie una terza era pura utopia.

  88. johnny blade ha detto:

    MANIERO:
    “Sapevamo che..”
    Ma stetv zitt.

  89. Cullù che è taccagno lo sappiamo , ma pure voi sempre a trovare le scuse e jamm su , che stavate scomodi? Non si è fermato all’autogrill a farvi fare colazione e a fare la pipì ? Non vi hanno messo il film? Ma stetv zitt pippiacir

  90. Max1967 ha detto:

    8 ore di pulman?? L’ aereo non è più previsto nella policy aziendale per le trasferte??
    Manco in Senegal help

  91. Fafinho ha detto:

    Il Capostazione vince Sanremo con la hit ” Me ne frego! ” Complimenti Rag ! Premio speciale della critica e anche della stampa libera!