PESCARA-TRAPANI 1-1: I “99 MINUTI”!
22/12/2019
I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI
23/12/2019

LE INTERVISTE DEL DOPO PESCARA-TRAPANI

“Non sono queste le partite da vincere” [cit.] –

SEBASTIANI:
Queste partite sono difficili da giocare; loro sono venuti qua cercando di portare a casa il massimo possibile. Come avete visto, tutti dietro la linea della palla, con Pettinari e Biabany pronti nelle ripartenze. È inutile negare che con il passare del tempo tutto è diventato più difficile: si poteva segnare solo con i tiri da fuori, come ha cercato di fare MACHIN. Abbiamo fatto errori: passaggi all’indietro invece di darla in avanti. È stata una partita che il Trapani ha giocato con il coltello tra i denti, noi dovevamo metterci più grinta: questa è una prerogativa che conta in queste partite. Oggi ho visto cose in mezzo al campo che a me non piacciono, tipo nei falli laterali tutti a guardare ed aspettare che l’arbitro decida a chi assegnare: queste cose non accadono nemmeno in una scuola calcio. Ho fatto presente anche a ZAURI che a questa squadra manca la cattiveria agonistica. La prossima partita con il Livorno bisogna fare molta attenzione: le ultime due partite anche se le hanno perse hanno giocato molto bene. Per quanto riguarda l’attaccante, fin quando non si apre il mercato non possiamo fare nulla: i nomi tipo Moreo adesso non servono; fino a quando i campionati di B ed A non si fermano, i giocatori non possono essere spostati. Adesso bisogna stare calmi e tranquilli e non pensare all’attaccante. Chiaro che un attaccante ci serve: se facciamo gol solo con MACHIN e GALANO e non con una punta centrale evidentemente qualcosa dobbiamo fare: non possiamo negare l’innegabile. Il progetto che abbiamo sposato con il nostro tecnico è questo: se davanti ad un pareggio cambiassi idea starei a parlare del nulla. ZAURI deve continuare a lavorare e migliorare un periodo che certamente non è bello. Ribadisco: non dò alibi a nessuno, ma vi ricordo che è rientrato dopo 2 mesi PALMIERO; e la differenza si è vista, credo. Aggiungiamo che stiamo giocando da 8 partite con un portiere che non aveva mai giocato nei professionisti. FIORILLO lo riavremo ad inizio girono di ritorno”.

ZAURI:
“Si è vero che il presidente ha detto che vuole più cattiveria e concordo con lui. C’è delusione perché volevamo vincere e vedere una classifica più tranquilla. Quando sei tranquillo, ti vengono meglio certe giocate, che in condizioni come queste non provi. Tatticamente mi aspettavo una partita del Trapani impostata in questo modo; le squadre di Castori le conosciamo molto bene: imposta 11 giocatori sotto la linea di giocata. Noi ci siamo mossi con qualità, ma certamente in queste condizioni si ha bisogno della giocata del singolo. Hanno trovato il gol su un episodio. Pareggiando prima del riposo siamo stati bravi. Nella ripresa abbiamo alternato cose buone ad altre meno buone. Il presidente ha affermato che probabilmente serve qualcosina in avanti? Sono sincero con lui non ho parlato di ciò, adesso non è il momento di parlare di mercato. I ragazzi che ho si impegnano tutti e durante la settimana si allenano bene. Chiaro che agli attaccanti chiediamo i gol, ma è altrettanto chiaro che bisogna metterli in condizione di segnare. Tutti i cross di DEL GROSSO? Escluso BORRELLI, le nostre caratteristiche non sono i colpi di testa, ma usiamo l’attaccante come sponda per gli inserimenti dei centrocampisti e trequartisti. È mancato qualche episodio che ci facesse cambiare la partita. Con il Livorno rientrerà in gruppo BETTELLA. Il Livorno, sicuramente ha ritrovato lo spirito giusto e con il pareggio non ci farà nulla, vista la classifica. Come atteggiamento e caratteristiche credo che incontreremo le stesse difficoltà viste qui con il Trapani. Ripeto, non è il modulo che fa una squadra ma è l’atteggiamento che metti in campo”.

BOCIC:
“Sono molto contento e spero di aiutare i miei compagni sempre di più, ma anche di ottenere punti in più in classifica. Nel calcio ci sono sempre stati ‘momenti no’ e ‘momenti si’: noi dobbiamo solo lavorare e stare tranquilli. Siamo una squadra molto forte e sappiamo che possiamo raggiungere ben altri obbiettivi. Siamo molto arrabbiati: con un punto ci fai ben poco. Io non voglio andare via da Pescara come si è detto negli ultimi giorni: io son felice qui e resto sicuro. A Livorno sarà una partita molto difficile come in tutte le gare di B; andremo li per giocare bene e vincere”.

PALMIERO:
“È stato un lungo periodo d’inattività agonistica; chiaro che devo migliorare sia fisicamente che nella prestazione. Abbiamo fatto una buona partita; siamo stati 90 minuti nella metà campo del Trapani. Ci hanno punito nel nostro unico errore. Dal punto di vista medico sono guarito e mi auguro di trovare la continuità e ciò accade solo giocando. Oggi la prestazione c’è stata, ma l’avversario si è ben chiuso nella sua area; chiaro che se non abbiamo vinto c’è da migliorare”.

DEL GROSSO:
“Dal punto di vista personale ci tenevo a fare bella figura, ma la mia prestazione poco conta: era più importante vincere. Cosa sia mancato? È difficile capire cosa ci sia mancato: dal primo minuto abbiamo giocato nella loro metà campo. Ci aspettavamo che il Trapani ci potesse mettere in difficoltà con le ripartenze; abbiamo preparato la partita proprio come l’avete vista oggi e cioè giocandola nella loro metà campo. Dal punto di vista tecnico e fisico ho cercato di dare il massimo, mi sono preparato mentalmente e credo di aver risposto bene. Il mio pensiero sul mercato? Fisicamente sto bene e finchè mi sento di giocare desidero giocare ed avere piena considerazione. Non ho assolutamente detto che se non gioco vado via: ho solo fatto presente che se dovessero arrivarmi richieste, è giusto che le valuti”.

CASTORI (allenatore del Trapani):
“Sono arrivato da 72 ore e ho cercato di ribaltare il modo di giocare della squadra: sapete che non è affatto facile. Tutto sommato, ho ricevuto risposte positive. La squadra ha mostrato solidità e compattezza ed è rimasta sempre corta e ben coperta. Ci è stato annullato un gol regolarissimo: lo dico senza far polemica ma solo a titolo di cronaca come giusto che sia. Venire a Pescara e recriminare per un pareggio, dopo un periodo non bello, sicuramente è un segnale importante. Ripeto: i ragazzi sono stati bravi a rispettare le mie indicazioni; ho cambiato sistema di gioco ed il team. Adesso dobbiamo solo percorrere la strada pianificata. Su GALANO abbiamo applicato una marcatura a doppio sistema con Grillo e Scognamillo: è inutile negare che abbiamo giocato con il quinto intermedio mascherato con Moscati. MACHIN è un giocatore da serie A: è difficile da marcare; è chiaro che su di lui abbiamo fatto fatica. Adesso dobbiamo cambiare marcia ed iniziare a vincere: l’importante è che la squadra ha preso la direzione giusta. Ho accettato questa sfida e sono fiducioso. In altre occasioni sono riuscito a salvarmi: solo lo scorso anno mi è andata male. Il Pescara? Io guardo a casa mia e non a casa degli altri. Pettinari ha lavorato molto per la squadra, idem anche Fornasier”.

40mila.it

Lascia un commento

60 Comments

  1. 433offensivo ha detto:

    Comunque io stento a credere che la situazione attuale del tifo pescarese sia dovuto a Sebastiani,. 1- perchè quando un presidente non piaceva, a Pescara si è sempre contestato è mai disertato e 2- perchè quello che manca è una o due generazioni di ragazzi che dubito siano disamorati del calcio per un presidente.

  2. 433offensivo ha detto:

    Forse Soglia e Pincione no, ma Scibilia Santo Subito Si

  3. Concordo con Draculone , il peggiore in assoluto visto che ha annientato una tifoseria con le palle gloriosa e guerriera come la nostra …

  4. ilfigliodel36 ha detto:

    Zauri non ha tante colpe. Con quei giocatori non può fare molto di più. Mio padre dice che ne ha qualcuna in più ma io penso che ne ha di meno

  5. pescara ha detto:

    Draculone, capisco che ieri sera hai bevuto parecchia acqua minerale, però se le bollicine non le reggi devi moderarti caro mio.

  6. draculone ha detto:

    SEBASTIANI PEGGIOR PRESIDENTE DI TUTTI I TEMPI. “SOGLIA E PINCIONE” SANTI SUBITO

  7. antateavanti ha detto:

    Buongiorno, mi sono iscritto alla “Clinica Tifosi Depressi del Delfino “…mi fate compagnia ? . In attesa della cura di disintossicazione della sebastianite…che avverrà quando se ne va VIA !

  8. Cast_biancazzurro ha detto:

    Tutto questo concordare tra di noi non sò se è dovuto allo spirito natalizio o all’avversione a cullù che ci accumuna laugh

  9. draculone ha detto:

    Concordo con Cillon, che concorda con Cast, che concorda con Alex. Mi dispiace tantissimo per occasionaleomaggio rofl

  10. Penso che il gruppo non vada avanti per inerzia , ma che non c’è proprio la volontà di contestare

  11. Buongiorno
    Anni 80 tutta la vita

  12. Cast_biancazzurro ha detto:

    Sulla terza considerazioen di Alex, anche se triconcordo, mi astengo, altrimenti poi qualcuno pensa che siamo la testa persona…anzi dico che discordo, io rivoglio quello anni 80-90 laugh
    Buona giornata a tutti……

  13. Cast_biancazzurro ha detto:

    Riconcordo con Alex per le partite a natale, con quella di ieri mi hanno ammosciato la vigilia, mò guarda tu se a Santo Stefano mentre mi abbuffo a pranzo devo avere il pensiero del Pescara a Livorno….. wacko

  14. Cast_biancazzurro ha detto:

    Concordo con Alex allo stadio bisogna andare e contestare, se lo stadio è vuoto facciamo un favore a cullù, gli incassi ormai per una società non sono importanti come una volta. L’unica volta che cullù è andato in cascetta è stato quando ha ricevuto un accenno di contestazione….

  15. alex74 ha detto:

    Poi ssa cazz di lega che si ostina a fa iuca’ a natale. Per cosa poi? pe vede sse loffe di partite con 20 spettatori sugli spalti. Stetv alla cas e mgnet in grazia di dio. Ardetc il calcio anni 80

  16. alex74 ha detto:

    Gionni io invece penso che allo stadio ci si deve andare e bisogna contestare ma purtroppo abbiamo un gruppo che va avanti per inerzia e non è in grado di fare ciò.

  17. alex74 ha detto:

    Almeno castori una cosa la sa fare bene. Difesa e contropiede. Tu nzi fa nind e ti atteggi pure

  18. vitabiancazzurra ha detto:

    Di questo passo può giocare anche a Poggio degli ulivi…l’Adriatico è sprecato

  19. johnny blade ha detto:

    Tanto peggio di così. Altrimenti non saprei quale altro segnale si potrebbe dare.

  20. johnny blade ha detto:

    Vita forse sarebbe arrivato il momento che alla prossima in casa nessuno vada allo stadio. Soo una volta almeno per vedere se si pongono la domanda… mi dispiacerebbe per i giocatori ma non più di tanto. Così vediamo chi si si farà un esame di coscienza.

  21. vitabiancazzurra ha detto:

    Davvero lo stadio mette depressione in questi periodi …nessun egregio operatore della stampa a vessa fa uno straccio di domanda seria e approfondita

  22. johnny blade ha detto:

    Sci intanto siamo scesi a 2pt dai play out. Avanti così. ..

  23. alex74 ha detto:

    pescara sei più triste di un capodanno con la febbre..tittl tu ssu calcio..meglio un derby in serie c che ssa pena

  24. pescara ha detto:

    Se vogliamo pensare a garantire il calcio a Pescara, è importante tenere il vantaggio sul Trapani e oggi lo abbiamo fatto

  25. OccasionaleOmaggio ha detto:

    Non solo la squadra, ma neppure gli sky box sono più quelli dei tempi di De Cecco.

  26. draculone ha detto:

    Pescare’ vedo che ti ha fatto effetto la tisana rofl

  27. Biancazzurra vedo che te sei molto attenta 😉

  28. AppressAluPscar ha detto:

    Ma il mister è ancora Zauri?

  29. Mi mancava, oltre “al cillon biancazzurro” ci sta anche “l’uccello della transilvania” blush

  30. biancazzurri ha detto:

    Gionni, cullù nge la fa a dice che te la colpa. È cchiù forte di esse. Te nu blocc a la cocce. Te nu complesse. Anzi un orchestra

  31. 433offensivo ha detto:

    Ci manca l’uccello della Transilvania….

  32. Repoman ha detto:

    Pescare’ vatt’addurmi’ ca’ è or

  33. johnny blade ha detto:

    Nelle parole di Cullú si capisce che non cambierà allenatore. Fa capire senza ammetterlo che le colpe sono sue. Ovviamente non lo dice per nascondersi. Ha detto che prenderà un attaccante (chi sa chi…) per cambiare.

  34. Pescarese vatt a durmì che sa fatt tard sarcastic

  35. Max1967 ha detto:

    Pescara76 vatt’ pià na tisan’

  36. tusciabruzzese ha detto:

    No, i coglioni non siamo noi: noi condividiamo una passione. Siamo vivi. Coglione è chi condivide solo plusvalenze. Che vita è?

  37. pescarese1976 ha detto:

    Pare che Epifanio sia stato esonerato anche da lu Pinet rofl

  38. Cullù vattene , Rovina di Pescara

  39. pescarese1976 ha detto:

    Oramai è certificato che questo portale è l’unico punto vero e reale dove possiamo esprimere il vero dissenso a questa dirigenza. Il restante? Tutti allineati e coperti e guai chi sgarra. Ci troviamo difronte la peggiore dirigenza che il Pescara Calcio abbia mai avuto. VERGOGNATEVI TUTTI

  40. Infatti non siamo noi i coglioni che siamo sempre presenti . Ma sinceramente non se ne può piu di veder assistere inermi e senza dire una parola a questo spettacolo indecente …Non so darmi una risposta , anni fà avess success nu macell

  41. 433offensivo ha detto:

    Un eventuale esonero dovrebbe avvenire prima del mercato….. Altrimenti non ha senso

  42. pescarese1976 ha detto:

    Lo sanno anche i più cretini che Zauri è come se fosse stato esonerato, purtroppo all’orizzonte ci sta lu mircat di via pepe quindi non lo può esonerare.

  43. Max1967 ha detto:

    Sto ancora a ridere per la punta di UK Dolphin rofl

  44. Cast_biancazzurro ha detto:

    Alex non siamo noi i coglioni…..noi siamo solo malati di Pescara….concordo con la parte finale del tuo post

  45. alex74 ha detto:

    pescara, qua’ ngi sta’ nu stracc di presente e tu sti a penzaì ai ragazzini? ma hai visto oggi lo stadio? Certe volte penso che so j lu cuion che continuo ad andare nonostante i problemi fisici. Ma si ni iessr affanculo con tutto il cuore.

  46. pescarese1976 ha detto:

    NON POSSIAMO NEGARE L’INNEGABILE. Ma vi rindet cont cosa è capace di dire? Cussu’ nghi la coccia ngi sta proprio. Eh sì quattr mbabit lo hanno pure ad intervistare punish

  47. pescarese1976 ha detto:

    Tutti contenti del progetto, evvaiiii meglio di così si muore. Azzerata la passione dei tifosi in poco meno di qualche anno. L’aspetto che mi deprime sempre più è che GLI ZERBINISTI non accennano nemmeno un po a questo scandalo. COMPLIMENTI a VOI cari signori, non vi vergognate nemmeno un po.

  48. tusciabruzzese ha detto:

    “Pronti” come Sforzini, mi raccomando…

  49. pescarese1976 ha detto:

    Non c’è stato un solo accenno di uno stadio VUOTO. Contenti voi contenti tutti.

  50. UK_Dolphin ha detto:

    Che tipo di punta preferisce Zauri? Una che abbia la velocita’ di Caraglio, o l’agilita’ di Bellini oppure la resistenza di Samassa. Solo giocatori “brondi” sia chiaro…

  51. pescara ha detto:

    Senza i ragazzini, non c’è futuro yes

  52. Cast_biancazzurro ha detto:

    Comunque spendiamo qualche parola per un bel momento che c’è stato oggi, la sfilata dei ragazzini delle scuole calcio del Pescara, le future plusvalenze laugh

  53. antateavanti ha detto:

    Ma prendiamola dal Trapani una punta ….ti pare che che nn ne ha una in più ….

  54. Cast_biancazzurro ha detto:

    Se c’è una punta acquistabile che abbia un costo di max 3 euro da pagare a rate, mi pare chiaro che la buona volontà della società è stata dichiarata…..scusa Pescara se mi sono permesso di còrreggere il tuo post

  55. 433offensivo ha detto:

    Vedremo…. Se arriverà una punta

  56. pescara ha detto:

    Se c’è una punta acquistabile, mi pare chiaro che la buona volontà della società è stata dichiarata.

  57. Cast_biancazzurro ha detto:

    Zauri ha detto: Tutti i cross di DEL GROSSO? Escluso BORRELLI, le nostre caratteristiche non sono i colpi di testa, ma usiamo l’attaccante come sponda per gli inserimenti dei centrocampisti e trequartisti. Ma se è così che cavolo lo abbiamo messo a fare Del Grosso titolare Draculone Tuscia ed io? Comunque Borrelli non la prende mai di testa. P.s. dell’intervista di cullu forse quest’anno lo prende un attaccante

  58. tusciabruzzese ha detto:

    Sebastiani: “noi dovevamo metterci più grinta”??? Ma forse con Pillon …

  59. johnny blade ha detto:

    Che c’entra kastrati boh.

  60. Ma veramente ha detto Non posso negare l’innegabile??? Ma perché da 7 anno che hai fatto??? E pure se continui tanto chi ti contraddice?