ASCOLI-PESCARA: I VOTI in 30esimi … di anni!
07/10/2019
Pescara in formato ripresa, Benevento cooperativa del gol
09/10/2019

UNA VITTORIA ATTESA 30 ANNI

Il Del Duca di Ascoli è stato ribattezzato dai tifosi del Pescara il “campo maledetto”. Una tradizione sfavorevolissima, infatti, ci ha visto soccombere anche quando avevamo squadre di livello superiore a quella marchigiana. Volendo volgere uno sguardo alla storia recente troviamo tra le “vittime” del Del Duca anche i due allenatori che hanno conquistato le due ultime promozioni in A: tutti ricordano la squadra di ODDO dominare gli ascolani per 70 minuti, trovare il vantaggio con LAPADULA per poi perdere per 3-1. Qualche anno prima, invece, fu addirittura il Pescara dei record di ZEMAN a prendere tre sberle; va ricordato, però, che quella partita fu scandalosa in quanto furono convalidati tre gol in netto sospetto di fuorigioco. Neanche SANSOVINI e compagni, dunque, riuscirono a rompere il digiuno di vittorie ad Ascoli.

E la vittoria ottenuta dal Pescara di ZAURI? Quanto vale? Per i pescaresi la vittoria che arriva da Ascoli non ha prezzo; questa partita è sempre stata molto sentita da entrambi le tifoserie; un vero e proprio derby per vicinanza geografica e per evidenti motivazioni storiche che viene vissuta per una settimana intera nella speranza che i 90 minuti possano regalare la gioia della vittoria. Per questi motivi, a ZAURI e ai suoi calciatori, va il merito di aver regalato alla tifoseria biancazzurra una soddisfazione immensa.

Ma la vittoria che arriva dal Del Duca è importante anche per il prosieguo del campionato. Dopo la batosta all’Adriatico inflitta dal Crotone, ci si aspettava una reazione di carattere; ma nei tifosi si annidava anche una gran paura, il timore di uscire ancora una volta sconfitti da Ascoli con ripercussioni drammatiche sul campionato e sull’ambiente pescarese. Il Pescara, invece, si è ricompattato e ha affrontato la sfida in terra marchigiana con la convinzione che quanto fatto vedere col Crotone è stato un incidente di percorso.

In conclusione, una breve riflessione sull’aspetto tecnico: in settimana molto si è detto sul modulo e sulla necessità di cambiare alla ricerca di altre soluzioni. In considerazione di ciò, va riconosciuto a Zauri non solo il merito di essere riuscito a mantenere alto il morale e la concentrazione dei suoi ragazzi – cosa non facile dopo il ko col Crotone – ma anche il coraggio di aver variato la disposizione dei suoi uomini in campo.

Ad Ascoli si è vista una squadra ordinata e grintosa che è piaciuta ai tifosi.

class thirty-six

Lascia un commento

52 Comments

  1. 1936 ha detto:

    È dura stare 2 settimane senza le maglie biancazzurre. Già sto in astinenza boredom

  2. Max1967 ha detto:

    Chi s’arved’….OccasionaleOmaggio… laugh Hanno aperto Villa Serana rofl

  3. draculone ha detto:

    E dopo vi permettete di criticare Sebastiani boredom :dash:

  4. 40mila.it ha detto:

    Draculone, sì Ingelsson è stato convocato in nazionale Under. Idem Memushaj per quella maggiore.
    Su Bettella in Under abbiamo riferito in home Page.

  5. tusciabruzzese ha detto:

    … fate voi il confronto con la collusione che invece si cerca di giustificare qui!
    bb

  6. tusciabruzzese ha detto:

    Al Milan presentano Pioli e dicono: le critiche dei tifosi fannobene

  7. draculone ha detto:

    Ma Iglesson gioca in nazionale?

  8. draculone ha detto:

    E solo ora ho capito perché i Distinti sono il settore dello stadio dove si ” contesta” cool

  9. OccasionaleOmaggio ha detto:

    E chi ti dice che l’accredito me lo da Sebastiani? Ci sono un sacco di sponsor, informati… acute

  10. draculone ha detto:

    Occasionaleomaggio, che smacco gli accrediti ai distinti rofl io rifiuterei al tuo posto, anche perché, che sri un ” lacchè” di seconda fascia?

  11. OccasionaleOmaggio ha detto:

    Biancazzurri, gli accrediti non si comprano: devi avere le entrature giuste e devi conoscere l’italiano. laugh

  12. biancazzurri ha detto:

    Ndove si comprano gli accredditi per il metsc contro il La spezia? laugh

  13. draculone ha detto:

    E mo’ arriva il 19 mda

  14. pescarese1976 ha detto:

    Invece di fa ma freca di chiacchiere tifosi da poltrone vinet a lu stadio😂😂😂😂

  15. Max1967 ha detto:

    Buona giornata

  16. AppressAluPscar ha detto:

    Tuscia, potremmo entrare in campo direttamente al 46′, tanto per come abbiamo visto le cose col crotone, undici sedie erano lo stesso.

  17. johnny blade ha detto:

    BUONA GIORNATA A TUTTI.

  18. tusciabruzzese ha detto:

    Stavo leggendo la news pubblicata su questo sito https://40mila.it/2019/10/09/pescara-in-formato-ripresa-benevento-cooperativa-del-gol/ .
    Non avevo fatto caso al fatto che siamo “la squadra che si migliora di più nei secondi 45′ rispetto alla chiusura della prima frazione”. insomma, siamo in testa alla classifica cadetta 2019/20 delle squadre che migliorano maggiormente nelle riprese il proprio rendimento al 45’: +5, essendo passati da 2-2 a 4-2 sul Pordenone e da 0-1 a 1-1 contro l’Entella, oltre al match al Del Duca.
    Torna la riflessione sul fatto che fin dall’inizio della stagione (addirittura già in Coppa Italia, con Mantova ed Empoli) abbiamo dimostrato buona condizione atletica e tenuta sui 90 minuti (salvo Maniero e Cisco). All’inizio avevo detto che temevo che la preparazione atletica estiva fosse stata un po’ leggerina. Chissà, forse è così o forse no. Lo vedremo a Novembre

  19. tusciabruzzese ha detto:

    @Draculone: o lui o Busellato …

  20. draculone ha detto:

    Quindi speriamo che Machin si sieda in panchina

  21. tusciabruzzese ha detto:

    @Maiella: pare che Palmiero ce la faccia a rientrare. A quel punto, confermando lo stesso modulo di Ascoli, Palmiero rientrerebbe nel ruolo di Memu ad Ascoli

  22. Maiella ha detto:

    La sosta secondo voi sarà l’occasione per crescere e risolvere i problemi ancora presenti? io dico che per la situazione infortunati è sicuramente un aiuto sperando che i recuperi coincidano con l’aumento del tasso tecnico e del gioco espresso dal Pescara.

  23. draculone ha detto:

    Nel girone di ritorno la squadra non lo seguiva più, per poi ammutinarsi contro la “primavera del Varese”

  24. Max1967 ha detto:

    Il Pescara di Baroni ha fatto anche delle belle prestazioni. È cmq è sempre stato nella parte alta della classifica. Poi a gennaio, come sempre, il bresidende ci ha messo del suo e da li, aldilà della cessione di Maniero, qualcosa si è rotto ed è iniziata la discesa….

  25. antateavanti ha detto:

    Pescara il tuo ragionamento somiglia a quello di chi ha una macchina nuova e dalle ottime prestazioni ma la vende perché a momenti si romperà….Il capostazione è indifendibile ! Bravo a capitalizzare certo….anche con poche centinaia di migliaia di euro ma fregandosene dell’aspetto tecnico e della crescita della squadra

  26. pescara ha detto:

    antateavanti: non mi pare che Sebastiani sbagliò a vendere Maniero. Maniero aveva fatto un girone d’andata fuori dalla norma e sarebbe ben presto rientrato nei suoi standard normali e criticati da tutti. E in cambio arrivò un certo Sanso!

  27. antateavanti ha detto:

    E finalmente fu vittoria a casa dei pascolani !! non ci avrei scommesso onestamente neanche 50 centesimi,ma la ruota doveva girare per forza….
    Per tusciabruzzese : sull’altra news parli della squadra di Baroni avuta qui e dai delle attenuanti all’ex stopper del Napoli per aver condotto un campionato negativo fino all’arrivo di Oddo …non sono propriamente convinto che i giocatori da te elencati non fossero pronti e poco maturi . Sulla carta ma poi lo abbiamo dimostrato coi play off quell’organico era fortissimo per la B ….secondo me fra le migliori 3 rose degli ultimi 40 anni …Piuttosto a Baroni rimprovero di aver schierato titolare Appelt Pireo fino a dicembre …in pratica giocavamo in 10 . E non scordiamoci che la coppia Maniero Melchiorri funzionava molto bene ….poi il nostro immenso presidente a Gennaio come sempre diede il meglio di se vendendo Pippo a cifre irrinunciabili ( una cosa ridicola….) e da quel momento le cose peggiorarono ….aldilà delle capacità degli allenatori passati di qua molti di essi sono stati “deboli”.(come si dice, un bel Bonifico aggiusta tutto….) e indeboliti dalla società stessa. a campionato in corso ….dura lavorare col nemico in casa . Ma ormai è una caratteristica consolidata questo modus operandi del ragioniere

  28. UK_Dolphin ha detto:

    Guardando la foto: Quanda cazz sem bill… cool

  29. johnny blade ha detto:

    Per andare sotto la madonna ding a pagà 4 euro di metro. Oramai andare in centro è un lusso. È una città per sboroni oramai..

  30. draculone ha detto:

    Johnny, ma le partite ” sott a la madunin”, durano 5 minuti più recupero a tempo?con due assist, sti arruolato, preparati per la partita con lo Spezia laugh Cillo’, te lo appoggio, RIVOGLIO ANCH’IO LE MAGLIE NR

  31. johnny blade ha detto:

    Eccme draculóooo! So fatt 2 passaggi gol e bast. Gomungue si dige SADOMASSIMIRIZZAZIONE rofl

  32. Draculooooo , domenica ni mi putej sbajà , erano gialle drinks
    Ma chi ci capisce , ero abituato da bambino a vedere le maglie biancoazzurre , rivoglio le maglie della NR help

  33. Max , l’importante come già avevo scritto era : ORA DEVI VINCERE
    dopo ca nin so capit chi aveva fatto li gol non importa , e cmq mi solleva il fatto che non ero il solo smile

  34. draculone ha detto:

    Cillon, guarda la concretezza, i numeri o i giocatori sono secondari. SOLO PER LA MAGLIA , nera o blu scura, non importa laugh

  35. Max1967 ha detto:

    Beato a Cillon….serie A o B….tant’ nin capisc’ mai chi ha segnat’ laugh

  36. draculone ha detto:

    Johnny ” lu tirzin”, ha segnato. 1 a 0

  37. pescarese1976 ha detto:

    Cillone avem partecipat sci ma a vide’ l’argentino Caraglio panz e cul e dop Muntari ni te prezzo comba’ meglio di Zelig. Se ci ripenso mi ve ma raia che non immagini dash

  38. Baka ha detto:

    E’ vero….la vittoria di Ascoli non ha prezzo…..gioite……FORZA PESCARA!!!!

  39. Ma perchè con cullù avem fatt la serie ghaa ??? cool

  40. pescarese1976 ha detto:

    A fa la serie A nghi cullu’ è come una chiandell con eiaculazione precoce….cia riman un’amaro in bocca rofl

  41. pescarese1976 ha detto:

    Non abbiamo perso quindi allegria ragazzi good è cerchiamo di essere felici perché abbiamo cullu’ dash

  42. Aternum ha detto:

    ma della vittoria di Ascoli non interessa a nessuno???? se perdevamo poteva mettersi male….. good

  43. draculone ha detto:

    rofl Max, alla fine il senso non cambia sarcastic

  44. Max1967 ha detto:

    SADOMASIZZAZIONE? rofl

  45. draculone ha detto:

    Ma per favore, la serieA con lui, significa essere crazy predisposto alla SADOMASIZZAZIONE

  46. pescarese1976 ha detto:

    None pi l’amor di Dio la serie A nghi CULLU’ è come na disgrazia programmata

  47. guerriero ha detto:

    Draculone scardinare su camp di patan vale proprio na chiandell laugh

  48. draculone ha detto:

    È verissimo che una ” chiandella” non significa essere ” latin lover”, ma intanto “una volta godi”. SEBASTIANI VATTENE

  49. draculone ha detto:

    Io l’avevo detto che era la volta buona per il fatto che avevamo tutto contro (andamento della squadra, e pascolani in palla anche se reduci dalla sconfitta di Cremona cool )

  50. Max1967 ha detto:

    Certo una vittoria serve a ben poco….comunque dovendoci noi solo salvarci, visto che in A con cullù nin ci si po ì, almeno godiamoci questi momenti.

  51. AppressAluPscar ha detto:

    Si, va bene, ma se non si dà continuità per almeno quattro o cinque partite, non si esce dal tunnel. A me va benissimo anche il calcio-tavernello, basta che si veda solidità e qualche risultato. Fino ad allora, per me l’amico Zauri non ha ancora fatto nulla.

  52. Max1967 ha detto:

    L’ importante era vincere