L’Ascoli e quel ricordo: imiterà la squadra dei record?
28/09/2019
ANALISI TECNICO-TATTICA O TATTICA DI UN TECNICO IN ANALISI? 6° ep. [Crotone]: il 4-1-4-1!
30/09/2019

UNA SCONFITTA MERITATA

Pescara-Crotone (fine partita)

Ci chiediamo se anche quest’anno, come spesso accade, avremo bisogno di un “salvatore” per scongiurare un campionato mediocre.

La delusione dei tifosi è tanta perché le premesse per una reazione dopo Cittadella c’erano tutte, ma con il Crotone arriva una sconfitta che fa male. In Veneto gli uomini di Zauri qualcosa di buono, molto poco per la verità, erano riusciti a combinarla, dando l’impressione di un cantiere ancora aperto con margini di crescita. Contro il Crotone, invece, si materializza una brutta prestazione che segna un netto passo indietro. Il Pescara, infatti, contro i pitagorici fa addirittura peggio di quanto fatto vedere a Salerno.

Ma che cosa è accaduto ai giocatori in campo? Sicuramente non si è vista la stessa verve con la quale in settimana Vincenzo Fiorillo ha classificato il pubblico dell’Adriatico in tifosi e gufi. Chissà quante volte nella nostra vita abbiamo sentito la favoletta degli “gli asini che volano”; la storiella dei gufi raccontata da Fiorillo ci ricorda esattamente la favoletta degli “asini che volano”.

Su questa vicenda non andiamo oltre: ci limitiamo ad esprimere tutto l’affetto che proviamo per Vincenzo Fiorillo al quale perdoniamo questa “piccola” caduta di stile.

Come già accennato in precedenza il Pescara fa peggio di Salerno. Fin dalle prime giornate di campionato il 433 è apparso poco propenso ad esaltare le caratteristiche dei nostri calciatori. Anche con il Crotone la linea difensiva era troppo bassa e non è riuscita ad alzarsi nemmeno quando era il Pescara ad avere il possesso palla. I terzini hanno mostrato le solite difficoltà nei tempi di accompagnamento della manovra offensiva e il centrocampo ha corso a vuoto senza mai accennare ad un pressing in grado di stoppare sul nascere le azioni del Crotone.  Tutto ciò ha reso molto più evidente, come già rilevato per le precedenti giornate, quanto siano state fin qui determinanti le giocate dei singoli a scapito della coralità, che per un qualunque modulo, compreso il 433 (ancora usato da Zauri in fase d’attacco), è un fattore indispensabile.

Ad ogni modo i momenti più significativi della partita stanno tutti nei due gol messi a segno da Benali: nel primo, il libico, ha davanti ben quattro difensori biancazzurri schierati dentro l’area piccola, ma nessuno che esce incontro per contrastare il giocatore rossoblu; nel secondo gol, invece, Benali segna addirittura di testa svettando tra i difensori del Pescara.

Il primo gol di Benali

In molti affermano che il Crotone ha disputato una gran partita, ma a noi è parso che la prestazione dei calabresi sia stata enfatizzata dalla prestazione indecente dei biancazzurri. I Crotonesi non hanno rubato nulla, ma esaltare una prestazione normale allo scopo di mascherare la partitaccia della squadra allenata da Zauri non è corretto. Nelle precedenti partite, infatti, la squadra di Stroppa ha mostrato non poche difficoltà e un gioco non proprio esaltante.

In conclusione ci auguriamo che mister Zauri possa uscire fuori da questa situazione e dare al Pescara un’anima e un’impronta che, prima del gioco, prediligano spirito battagliero e voglia di lottare fino alla fine.

class thirty-six

 

Lascia un commento

76 Comments

  1. draculone ha detto:

    Delfinocurioso, preparati, domenica si avvicina. “SIAM VENUTI FINO A QUA, SIAM VENUTI A CARICA’, ASCOLANO PER FAVORE NON SCAPPA friends

  2. Delfinocurioso74 ha detto:

    La classifica questa sera mi inizia a far già paura.👀

  3. draculone ha detto:

    Sfp, dpvresti scrivere più spesso ok

  4. Sfp ha detto:

    Storia purtroppo già vista e rivista, scelte sbagliate ad inizio stagione, sempre nel segno del risparmio, punti persi per strada a manciate, tempo che passa e pubblico sempre più lontano dallo stadio, poi con il solito ritardo delle scelte,esonero dell’allenatore e terno al lotto sperando di trovare qualcuno, anche questa volta, che ci salvi. Storia già vista e rivista.

  5. draculone ha detto:

    Se stai alla marina sud, a so’punto, buttati a mare laugh

  6. vitabiancazzurra ha detto:

    Pescarese76 non ti ha risposto nessuno….ma è troppo facile e non lo voglio nemmeno nominare/scrivere ….è il suocero di Estiarte

  7. pescarese1976 ha detto:

    Certo draculone dalla marina sud io mi vedo inda-giuve si invidioso rofl

  8. draculone ha detto:

    Pescara1976, io vado sicuramente ad Ascoli. Tu domenica sera invece non hai dubbi, Inter-Juve dash

  9. pescarese1976 ha detto:

    Li sintetet l’aria? A Milano la CURVA SUD contesta a più non posso e hanno ritirato gli striscioni…quiss è ultrà

  10. pescarese1976 ha detto:

    draculone se tu vai ad Ascoli io vado alla Juventus Stadium laugh crazy

  11. pescarese1976 ha detto:

    Johnny i coglioni di asino camminano sempre a coppia 😉

  12. draculone ha detto:

    Johnny, sei il top drinks

  13. draculone ha detto:

    Ma ci sta qualcuno che va ad Ascoli? TIFOSI DA TASTIERA rofl

  14. johnny blade ha detto:

    Mi ricorda/no Franco1&Franco2,due gemelli siamesi. Uno era mecxanico tutto unto e zezzo e l’atr avvocato tutto di un pezzo in giacca e cravatta.

  15. Max1967 ha detto:

    Jhonny vanno sempre a multipli di due….è uno strano fenomeno che si sta ripetendo anche qui sorry

  16. draculone ha detto:

    Cillo’, pi’ muri’, ci sta sempre tempo laugh

  17. draculone ha detto:

    Johnny, sono da capire dash

  18. tusciabruzzese ha detto:

    Ma se Sebastiani dice che i giocatori non ci mettono abbastanza applicazione e attenzione, poi non dovrebbe prendersela anche con chi li ha scelti e contrattualizzati questi giocatori che non si applicano e sono disattenti?
    pardon

  19. Ma voi veramente dite ? O magari vi piace stuzzicare ?
    Cioè non esite niente oltre Cullù , e poi è in linea con gli obbietivi dichiarati ?

    Mi vuj murì

  20. johnny blade ha detto:

    sano realismo realtà malata

  21. johnny blade ha detto:

    rofl
    Coma cazz ijé ca ogni vot che scriv pescara dop mang du minut arsponn cullatr? Sempre oh. Gna è curios stu fatt mda

  22. Max, sei un ” cafone”. Impara a rispettare l’ altrui opinione

  23. Max1967 ha detto:

    Hanno aperto le gabbie? rofl

  24. Pescara, equilibrato e realista come sempre. Inoltre siamo in linea con gli obbiettivi dichiarati, ” campionato dignitoso”

  25. fdcpescara ha detto:

    pescara sei l’unica persona dotata di equilibrio e sano realismo

  26. pescara ha detto:

    Nel calcio come nella vita bisogna essere pragmatici: in questi anni non vedo niente per il Pescara oltre a Sebastiani

  27. Max1967 ha detto:

    Draculò perché è meglio prenderla con filosofia….ci aspettano tempi duri

  28. draculone ha detto:

    Mamma mia, Max, non ti riconosco più, mi sei diventato di una “saggezza allucinante”. Prima scrivevi semplicemente SEBASTIANI VATTENE

  29. Max1967 ha detto:

    La vita è un po’ come se fosse un mondo coperto dal fango puzzolente… c’è chi si adegua sporcandosi e facendo finta che non c’è…..e c’è chi invece fa notare che esiste ed evita di sporcarsi….

  30. draculone ha detto:

    Si pescarese1976, e Repetto va a fare il magazziniere, e Capriele il ds cool

  31. pescarese1976 ha detto:

    Scommettiamo che Legrottaglie lunedì sera sarà l’allenatore della prima squadra e Zauri torna in Primavera? Le scommesse sononaperte laugh

  32. draculone ha detto:

    D’accordissimo con Cillon, SEBASTIANI VATTENE, SEBASTIANI VATT A NGULLA’ NA ROT DI CARR, SEBASTIANI PEGGIOR PRESIDENTE DELLA STORIA DEL CALCIO, SEBASTIANI ARVATT’N AD ALANNO, E CHI PIÙ NE HA PIÙ NE METTA, BASTA CHE TE NE VAI.

  33. pescarese1976 ha detto:

    Mi auguro solo che siete stipendiati da Cullu’ altrimenti siete dei falliti della vita. Vi dovreste solo vergognare, voi non siete affatto questa maglia siete solo degli emeriti opportunisti. Il mio sogno? Ripartire dell’eccellenza e poi vediamo veramente chi è tifoso o meno.

  34. pescarese1976 ha detto:

    Come voleva dimostrare solo dopo mezza giornata ho avuto ragione. Gli ZERBINISTI hanno iniziato la seguente campagna d’informazione: ma come può perdere il Chieti ed il Teramo miliardario e noi No?😁😂😂😂 ma può darsi che non siete mai contenti di nulla e bi dimostrate i soliti DISFATTISTI?😚 TRUVETIV NA FATIA

  35. pescarese1976 ha detto:

    Il VECCHIETTO era a capo del Pescara con IVO il tardivo va vi de comba’

  36. biancazzurri ha detto:

    Fate capì purammè che non c’è li ho i capelli bianchi. Non ce lho proprio laugh

  37. pescarese1976 ha detto:

    Siccome non sono di primo pelo ed ho i capelli bianchi, vi consiglio a TUTTI chi era in società quando vendevano i ragazzi promettenti tipo i fratelli Ciofani, Croce e tanti e tanti altri ragazzi promettenti e dico di più era anche un dirigente della Federazione. Morale lu lup perd lu pel ma lu vizio no! Cullu’ non ha fatto altro che apprendere il modo di operare del suo paparino adottivo. Vedete vedete e poi ditemi se dico una cazzate. Se Germano legge può aiutarmi visto che ha una memoria d’acciaio. Che ne dici Germy?😎😉

  38. 1936 ha detto:

    A me interessa solo la maglia….dei giocatori, della società e dell’allenatore non me ne frega niente. Aspetto solo la partita per andare a tifare.

  39. antateavanti ha detto:

    Ti rispondo io biancazzurri….gliela data il Pippo Baudo dei colli innamorati ….si crede che tutte le ciambelle riescono col buco….che quello che tocca lui si trasforma stagno a oro….vive di rendita tra gli zerbinisti perché ha scoperto e lanciato Di Francesco e Oddo….della serie : L’HO INVENTATO IO !!!!

  40. Seccia Impavida ha detto:

    La delusione è tanta , non so cosa avrà in mente la tifoseria organizzata , ma spero che si faccia al più presto qualcosa , lo spero tanto , non ha piú senso andare avanti in questo modo .

  41. biancazzurri ha detto:

    Chi ja date la patente a zauri?
    rtfm

  42. biancazzurri ha detto:

    6 più 2 di Coppa Italia. A me me pare che bastano per dire SEBASTIANI VATTENE!

  43. johnny blade ha detto:

    Perché? Dopo 6 partite non si possono esprimere delle impressioni? Dopo 6 partite,non due.

  44. 1936 ha detto:

    Dopo poche partite già tutti ad emettere sentenze

  45. biancazzurri ha detto:

    A me pare ca faceme acqua da tutte le parti: presidente e mercato, allenatore e preparazione fisica per qualcuno, e pure li iucature ngi mettono l anima

  46. johnny blade ha detto:

    Certo Cillóoo. Mic l’avemmess nu s’allenator..

  47. 433offensivo ha detto:

    Le qualità tecniche della nostra rosa saranno anche superiori all’attuale classifica ed onestamente anche io sono propenso a credere a questa ipotesi, ma una squadra deve essere “squadra” e spesso questo quando non avviene può dipendere dall’a,legatore, ma anche da un mercato fatto in modo sbagliato…ed io credo che nel nostro caso influiscano entrambi i fattori.
    Abbiamo preso una serie infinita di centrocampisti, ma lasciando carenze negli altri due reparti. Poi, come concludo spesso, io di calcio ne capisco poco e quindi non mi spetto assolutamente che il mio pensiero sia giusto…-

  48. Per me l’incognita era e rimane sempre Cullù

  49. nemicissim0 ha detto:

    Johnny sono d’accordo. Non posso credere che i giocatori a disposizione, pur non essendo il top di gamma, non possano rendere meglio di così. Quindi anch’io nutro seri dubbi su Zauri.

  50. johnny blade ha detto:

    Per me l’organico è superiore alla classifica. L’incognita per me da agosto è sempre stata l’allenatore. Dopo il secondo tempo col Pordenone mi ero illuso in ina crescita lenta graduale ma costante. Invece no. Per me i giocatori hanno perso la fiducia.

  51. draculone ha detto:

    Io di mio non sono molto equilibrato laugh , e la situazione sta prendendo una bruttissima piega. Però da li a dire che è tutto da buttare no, sia per quanto riguarda l’organico che per quanto riguarda i tifosi.

  52. Baka ha detto:

    good Se si vince ad Ascoli

  53. ilfigliodel36 ha detto:

    Cremonese, Chievo , Spezia e Livorno hanno una partita in meno. Non succede, ma se vincono tutte siamo in posizione di classifica play-out!

  54. VECCHIA GUARDIA ha detto:

    LU PRUBLEM È CHE MO ALLA NORD CI STA LI UAGLIUNITT’ NGHÈ LI TAMBURELLI A FA LU TIF’ QUISS’ MANC’ SANN’ CHE VO DI ESS ULTRAS.

  55. pescara ha detto:

    pescarese1976: ah, ecco, ora che abbiamo ripreso le distanze e smesso di toccarci mi sento meglio rofl

  56. pescarese1976 ha detto:

    Max1967 è tutto da rifare. Se scrivo ripartiamo da zero significa che c’è un valido motivo. Non bisogna aver paura di una sana retrocessione, non può che far bene a tutto l’ambiente e chi è vero tifoso seguirà la squadra anche a Isola del Gran Sasso

  57. Max1967 ha detto:

    Quello che non ho capito è stato l’applauso della curva alla squadra.
    Gli applausi sono meritati quando, seppur sconfitto, hai fatto un grande partita.
    L’altra sera meritavano solo zampate nel sedere….
    Difatti la curva si è presa parole e fischi da tutto lo stadio. sad

  58. pescarese1976 ha detto:

    433 rispetto a ciò che vediamo, in termini presenza allo stadio lo sanno anche i sassi delle strade degli abbonamenti omaggio e degli accrediti soprattutto alla tribuna Maiella e adriatica. Altrimenti noi vedremmo molto meno presenze.

  59. pescarese1976 ha detto:

    433 la vedo come te

  60. 433offensivo ha detto:

    La poca credibilità e la scarsissima fiducia che la piazza ripone in questa dirigenza, sono confermati dai numeri. É vero che anche in altre piazze c’è una sorta di disaffezione verso la propria squadra, ma Pescara , lo sappiamo tutti, è sempre stata una piazza particolare che ha sempre vissuto di calcio e vedere lo stadio semi deserto, fa male…davvero male….e non possiamo negare che una parte di responsabilità di questo disamore é imputabile alla società. Poi possiamo discutere sul fatto che non è giusto, che il vero tifoso va sempre per la maglia ecc, ma sappiamo anche che i primi a disertare, in molti casi, sono quelli che scrivono “tutti allo stadio”, i primi a non essere quasi mai presenti, sono quelli che si professano tifosi della maglia.

  61. 433offensivo ha detto:

    Lo scorso anno eravamo carenti di uomini a centrocampo e la cessione a gennaio di Machin, rimpiazzato con Bruno è stata una mossa quantomeno dubbia. Sono discorsi che senza controprova, lasciano il tempo che trovano, ma logico pensare che se questa società continua ad operare improvvisando di anno in anno, non dando mai continuità tecnica, si possa aprire un ciclo.

  62. pescarese1976 ha detto:

    We pescara io e te non abbia.o nella da dividere il tuo pensiero è esattamente opposto al mio😁 ti so piat pi lu cul comba’ li si capit mo? 😂😂🤣🤣

  63. 433offensivo ha detto:

    Non c’è continuità tecnica sia di allenatore che come giocatori. Pillon meritava la conferma, lo sappiamo tutti e uno come Mancuso, è giusto che se te lo chiede,la Juve lo dai, ma se poi i bianconeri lo cede nono in prestito ad una di B, allora, si doveva accordarsi che in quel caso, Pescara avrebbe dovuto avere la precedenza. Ogni anno la squadra viene sostanzialmente rivoluzionata o privata dei suoi elementi cardini. Ti può andare bene una volta, se hai fortuna due, ma non può andarti bene sempre

  64. pescarese1976 ha detto:

    Voglio subito Legrottaglie big_boss Zauri in Primavera e vinciamo il campionato🤗 Zauri è stato mandato al macello questo è il punto cari utenti. Al momento io non vedo una situazione ideale di gruppo, da voci di corridoio pare che i SENATORI NON VEDONO di buon occhio il nuovo che avanza

  65. 433offensivo ha detto:

    Ieri sera discutevo con un allenatore al quale ho chiesto se il problema fosse Zauri e mi ha risposto che quello che manca è una squadra equilibrata con almeno un elemento forte forte per reparto. C’è un mix di giocatori esperti , ma probabilmente troppo datati (per esempio Campagnaro e Del Grosso) e reparti come l’attacco dove infortunato Tumminello,non hai un adeguato sostituto in grado di fare la differenza.

  66. pescara ha detto:

    pescarese 1976, sono contento che almeno per una volta sei d’accordo con me. A volte gli estremi si toccano acute

  67. 433offensivo ha detto:

    Su discorso tattici in genere non mi avventuro mai perchè credo che bisognerebbe avere le competenze necessarie per farlo. Inoltre io resto del parere che quando non hai giocatori forti, puoi adottare qualsiasi modulo e i risultati non credo cambierebbero di molto.

  68. pescarese1976 ha detto:

    Io dico la mia: il Crotone è una discreta squadra di B che probabilmente entrerà tra i primi 8 boredom parlate parlate ma il Frosinone e il Chievo? dash

  69. pescara ha detto:

    E intanto io continuo a guardare la classifica: le corazzate Frosinone, Chievo e Cremonese non sono partite meglio di noi

  70. Baka ha detto:

    Forza Pescara

  71. tusciabruzzese ha detto:

    Buona giornata a te, Germano.
    Su Zauri vorrei almeno ricordare che, con tutto il pochissimo margine di libertà che può avere, nelle interviste ha fatto comunque qua e là notare che la rosa non era quella ‘attesa’ in alcuni ruoli.
    Di più, da un debuttante, non ci si può certo attendere e sarebbe secondo me scorretto pretendere bb

  72. germanodacuneo ha detto:

    Per non scontentare nessuno si può affiancare Le Grottaglie, che ha l’aiuto dall’alto, a Zauri. Meglio two che one!

  73. germanodacuneo ha detto:

    Buon commento… e Fiorillo doveva non parlare, mettendo le mani avanti, conoscendo la debolezza della squadra. Fiorillo, dicono, i giornalisti locali, che è il miglior portiere della serie B. A me ricorda Savorani, detto “saponetta” perché gli scappa spesso il pallone dalle mani e l’unica scusante può essere che giocando spesso di sera c’è molta umidità. Voglio essere buono. Buona giornata a tutti.

  74. biancazzurri ha detto:

    il più grande presidente dal 1936 rofl negative

  75. vitabiancazzurra ha detto:

    Giusta disamina nell’articolo ….solo non sarei stato così morbido nei confronti di Fiorillo, mentre sul discorso che il Crotone abbia dato lezione al Pescara giustamente viene sottolineato che davanti venerdì sera aveva il nulla al massimo sembravamo pensionati al torneo estivo

  76. antateavanti ha detto:

    Ottimo articolo nella forma, ma la sostanza dello scempio dell’altra sera è in una parola sola IMMOBILI . Si i giocatori erano fermi in campo ! altro che centrocampo che corre a vuoto …..Tutto ciò è una vergogna un atteggiamento così inaccettabile dovrebbe essere punito da una società normale con ritiro altro che a Lucoli ….li manderei in mutande nei boschi della Maiella e pure di notte. Che poi siamo senza allenatore lo stiamo dicendo e sottolineando ….il più grande presidente dal 1936 cosa pensa di fare ? Sta architettando gia le sue mosse per fare cassa a Gennaio …ma stavolta in tavola c’è sola una bottiglia di gassosa scadente . Ah poi una cosa che aveva da ridire su Mancuso che continua a fare il suo mestiere cioè fa li gol ….vorrei ricordare che il dottor Sebastiani lo ha dato via in cambio di Bunino ……Bunino !!