TORRES – PESCARA 4-1: la BELL…EZZA e la BESTIA…LITA’
03/03/2024
SASANELLI AGLI ARRESTI!
04/03/2024

Pubblichiamo un contributo così come trasmessoci dall’autore –  

Mentre prosegue a subire quaterne di reti nei vari campi della serie C, il Delfino sembra avviarsi ad un tristissimo finale di stagione dove, nella migliore delle ipotesi, la prospettiva più ottimistica consisterà nel raggiungere gli inutili play off e superare un paio di turni.
Una squadra senza nerbo e carattere, a detta proprio di chi sarebbe deputato a fornirglieli, ovvero il suo allenatore, quel Giovanni Bucaro che conosce molto bene i suoi giocatori, giacché li segue direttamente o indirettamente da inizio stagione.
Ma ormai non sono più i fatti che accadono all’interno del terreno di gioco a tenere banco. La parabola societaria di Daniele Sebastiani è giunta al capolinea, in un modo o in un altro il suo destino in qualità di presidente del Pescara è segnato. La frattura con l’ambiente della tifoseria è divenuta insanabile e gli unici dubbi riguardano il quando e il come ciò accadrà. Da una parte si è arrivati, dopo gli striscioni, ad appendere dei manichini, gesto da stigmatizzare doppiamente, sia per l’oscuro significato, sia perché si rischia di farne una vittima, il che rasenterebbe davvero il ridicolo; dall’altra non ci si fa scrupolo per un sedicente emissario di telefonare ad un giornalista non allineato.
Da sempre abbiamo sottolineato come la mancanza di contraddittorio, unita al fin troppo esplicito gradimento di alcuni microfoni piuttosto che di altri, hanno reso forte più del dovuto questa società, nel segno di un consenso in puro stile di controllo restrittivo. È trascorso quasi un secolo dall’emanazione del Regio Decreto 26 febbraio 1928, allorquando il regime fascista diede inizio al controllo totale sull’informazione, grazie ad una norma che prevedeva la possibilità di potersi iscrivere all’Albo dei giornalisti solo in caso di attività che non entrassero in contraddizione con gli interessi della patria. Nonostante una Costituzione invidiataci dal mondo intero, con un articolo 21 in bella mostra che delinea in maniera chiara e decisa la libertà d’informazione, è chiaro che l’abitudine al controllo da parte dei potenti, verso chi è costretto a subire per sopravvivere, non viene mai meno.
In queste ultime settimane ci vengono spesso in mente le parole di Sebastiani, quando raccontò, durante una trasmissione televisiva in cui lui era l’unico ospite protagonista, di quel giorno in cui il padre decise di condurlo per la prima volta allo Stadio Adriatico, avvenimento da segnarlo a tal punto che l’allora piccolo Daniele decise, una volta terminato l’incontro, non di diventare calciatore, non allenatore e nemmeno arbitro, bensì, per l’appunto, presidente della società. Chissà cosa avremmo potuto raccontare in questi ultimi anni, se il suo papà quel giorno avesse deciso invece di portarlo al cinema o al circo: magari oggi avremmo un dirigente calcistico in meno e un nuovo Nando Orfei o un produttore cinematografico in più, ma così non è stato.

Il calvario biancazzurro, intanto, proseguirà fin da domani sera, con la trasferta a Recanati, per la 30ª giornata, proseguendo poi domenica prossima, all’Adriatico, ospite la Carrarese, attualmente terza in classifica.

Fabio Ros

P.S.: nel ringraziare Fabio Ros per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

40mila.it

1077 GIORNI di SERIE C, 4525 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

27 Comments

  1. Solo Pescara ha detto:

    Arriveranno altri scavi.

  2. UK_Dolphin ha detto:

    Abbiamo toccato il fondo con la sebastianese oppure devono iniziare gli scavi?

  3. lafestadeicolli ha detto:

    nemicissim0 la battuta è geniale 😂 ma bon ci stava un altro po di spazio sulla volante? almeno anticipavamo i tempi

  4. tusciabruzzese ha detto:

    Un giocatore migliorativo… ai domiciliari…
    Però, meno male che ci restano…
    un DS migliorativo…
    uno sponsor migliorativo…
    un presidente migliorativo…

  5. Max1967 ha detto:

    Se la notizia fosse confermata siamo alle comiche.
    Un girone infernale (:diablo:)

  6. nemicissim0 ha detto:

    Le divise tecnologiche possono essere usate anche come braccialetto elettronico?

  7. lafestadeicolli ha detto:

    fregt bashtià si jettat 20.000€!!! peró almeno risparmi 1.000.000€ sulle divise tecnologiche…

  8. caps ha detto:

    Ci Mancava Questa , Ma Come Scelgono Bene i Giocatori . (:sarcastic:)

  9. confucio ha detto:

    A tv6 Rocchi ha detto che Sasanelli è ai domiciliari. Ecco perché non è convocato.

  10. lapa ha detto:

    Ma la notizia è le motivazioni dove le avete attinte ?? Su internet non c’è nulla Avete fonti altolocate ciasanda

  11. UK_Dolphin ha detto:

    Confermato l’arresto di Sasanelli.

  12. Solo Pescara ha detto:

    Bresidende, era meglio se andavi al circo invece della partita del Pescara

  13. Max1967 ha detto:

    Ormai Sebastiani è il passato.
    Speriamo in una buona cordata locale per riportarci subito in C dalla D.

  14. max@max ha detto:

    La stampa russo/coreana è meno prona-……
    Rip Donato , figura storica dei BB

  15. UK_Dolphin ha detto:

    Sasanelli???

  16. ilfigliodel36 ha detto:

    Mi ha detto mio padre che Sasanelli è stato arrestato per aver fatto qualche cosa di violento!! Ma allora che aveva la febbre è stata una bugia? Chiedo per Collodi

  17. Harken ha detto:

    Ma di cosa vi sorprendete???
    Ma ve la ricordate la reprimenda della mummia (pre esonero di ZZ) alla stampa a microfoni spianati??? “Colpevoli” di aver fatto una mezza domanda a ZZ…

  18. madelib ha detto:

    caps, non si è spaventato! Non temere!

    Pierluigi Vasile ha SEMPRE dato spazio alla libera opinione di chiunque, purché nei limiti della correttezza, mettendosi anche in prima fila e senza dubbio di smentita, dando sempre e ripetutamente a Sebastiani la possibilita -anzi, l’opportunità- di partecipare ad un VERO contraddittorio, al quale, però, quest’ultimo si è SEMPRE sottratto, non partecipando e/o non avvisando (apposta) di non partecipare alla trasmissione alla quale è stato invitato più e più volte…

    Addirittura, in un’occasione, fu lasciata appositamente la poltrona (vuota) sulla quale Sebastiani si sarebbe dovuto sedere, ma sulla quale non si sedette senza nemmeno avvisare…

  19. caps ha detto:

    Io Non Conosco Chi Ha Telefonato Ma Se un Professionista Dell’Avvocatura Si Fa Spaventare da Una Telefonata E ‘Grave Per Lui Stesso e la Professione Che Svolge.

  20. lufijedigin ha detto:

    Ma veramente questo (questi?) si sta scavando la fossa da solo: dopo autorete ecco la telefonata… Ci manca solo che il ricciolino faccia qualche domanda scomoda.
    Dai che forse stavolta ce la facciamo a togliercelo dalle palle, la mancata iscrizione mi va benissimo come soluzione.

  21. alex74 ha detto:

    Io penso che il gesto dei manichini sia l ‘ unico in grado di cavare il famoso ragno dal buco. Tutto il resto, firme, proteste frocegne e articoli non hanno un minimo di rilevanza verso quell’ essere. Smettiamola di fare i moralisti del cazzo e pensiamo alle cose serie.

  22. nico956 ha detto:

    Ho visto adesso la replica trasmissione di Vasile..praticamente pinokkio ha fatto telefonare da qualcuno per rimetterlo in riga…il meglio dei peggiori regimi….complimenti..!!!povero Vasile nn sapeva come definire quella telefonata..!!

  23. tusciabruzzese ha detto:

    Bravo Ros. La cappa sulla città…

  24. lafestadeicolli ha detto:

    sentire dal minuto 21 in poi. davvero continuano a buttare benzina sul fuoco con questi atteggiamenti da bulletti di periferia senza rendersi conto che la situazione ormai è esasperante

  25. draculone ha detto:

    DA GRANDE ANCH’IO FARÒ IL PRESIDENTE DEL PESCARA

  26. UK_Dolphin ha detto:

    Della telefonata di richiamo all’ordine a P. Vasile non si e’ parlato abbastanza. https://www.youtube.com/watch?v=EtticOVD018 min. 21:25.