INFO BIGLIETTI PESCARA-VITERBESE
20/01/2023
PESCARA-VITERBESE 1-0: i 99 MINUTI con i 40mila!
22/01/2023

Aria fritta (“solo il risultato”, “ci sono momenti in cui…”, etc.) e frittata dell’uovo di COLOMBO pre Pescara-Viterbese:

  1. Maltempo, incognite per il nuovo allenatore dall’altra parte… Non conta niente: la vittoria è l’unico obiettivo.
  2. Non ci sarà BROSCO: solo affaticamento, ma non giocherà. ALOI sta bene. MESIK si sta integrando per diventare un membro di un reparto con i suoi automatismi: gli ci vuole un po’ di tempo e ci sono delle gerarchie.
  3. Veniamo meno in dei dettagli in entrambe le fasi: perdiamo le partite per errori individuali o anche di concetto. A livello difensivo si concede uno o due episodi a partita: e la paghi. E davanti non riesci a sfruttare quello che riesci a creare.
  4. DESOGUS è giovane, deve completare la sua formazione a livello realizzativo. CUPPONE nella sua storia ha sempre realizzato gol.
  5. Non ho paura di parlare del caso LESCANO: io ho dei principi per gestire un gruppo e se qualcuno trasgredisce a questi principi, io preferisco andare avanti con il gruppo. Quindi, non transigo a una mancanza di attenzione e volontà di sacrificarsi in allenamento. A costo di essere esonerato. Il problema del gol è derivato quando abbiamo iniziato a perdere e LESCANO c’era anche quando perdevamo. Ma nelle dinamiche del mondo del calcio si deve trovare il capro espiatorio nell’allenatore e non nel giocatore. A oggi LESCANO è ancora un patrimonio della Società, che magari si può svalutare, ma certe decisioni vengono prese di concerto insieme con la Società. Il mio bene è il bene del Pescara: pensate che io possa fare delle scelte contro il Pescara?!? Le farei contro COLOMBO! Se faccio determinate scelte è perché vedo delle cose che non mi piacciono… Magari la gente pensa che le decisioni di un allenatore siano influenzate dalla Società: toglietevi dalla testa questo! LESCANO serve solo che torni a fare quello che faceva prima, con grande impegno e voglia: con dedizione alla causa.

Gianluca GERMINARIO (mezzala del Pescara):

  • Cosa abbiamo non lo so e non lo sappiamo.
  • Per me vedremo come si svolgerà il mercato (fonte).

Lorenzo MILANI (esterno difensivo sinistro del Pescara):

  • Anche noi siamo increduli. Questo momento negativo sembra non finire mai! Ancora quel pizzico di fortuna ci sta mancando. Ci sta mancando quel piglio giusto, magari possiamo chiamarla “cattiveria”.
  • Penso di aver dato un buonissimo contributo alla squadra ma i due anni precedenti li ho fatti in un ruolo differente che è il “quinto” di centrocampo. Fare il “quarto” di difesa è una cosa differente, ma mi sto adeguando abbastanza (fonte).

40mila.it
4082 GIORNI di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

44 Comments

  1. johnny blade ha detto:

    Io se fossi nell’asino direi al bue di farsi i fatti suoi e andarsene.

  2. galassiapescara ha detto:

    Draculó, ma veramente credi che contesteranno ? Questa gente sparirà quando falliremo.

  3. tusciabruzzese ha detto:

    La vittoria di oggi contro una squadra già in testa alla serie D 2023/24, dimostrerà a tutti che per la Sebastianese non c’è bisogno del calciomercato!
    yess

  4. Max1967 ha detto:

    Draculone sei un povero illuso, e vai pure in curva.

  5. draculone ha detto:

    Oggi si commemorare Marco “comr lui avrebbe voluto”. Quindi, di conseguenza, quale miglior occasione PER UN CAMBIO DI MARCIA e una DURA CONTESTAZIONE a chi ha ridotto, così, la Pescara calcio? VEDREMO

  6. Milton Tita ha detto:

    Quando vuoi fare l’imprenditore(perché tu l’imprenditore lo hai voluto fare non te lo gha ortinato il metico)… Ti prendi il buono e il brutto. Quando c’erano da gestire milioni e milioni di euro… Nn mi sembra ci fosse necessità di qualcuno che lo aiutasse… Oggi che i soldi nn ci sono più c’è bisogno di qualcuno che lo aiuti a gestire i debiti fatti da chi? Vedo che il lavaggio del cervello è gratis in questa città

  7. tusciabruzzese ha detto:

    Ah! Leggo ora che aumentano a 10 100 1000 quelli che “eh ma ci fa vedere la C” …

  8. soloilpescara ha detto:

    Purtroppo anche per me Mister Colombo si è rivelato una grande delusione. Ĺa gestione di Lescano ha dimostrato che non maturo per il salto di qualità. Chissà se arriva a fine febbraio

  9. tusciabruzzese ha detto:

    Max, ma la Pescara Calcio è un Monopoli!
    sarcastic

  10. dolphin ha detto:

    Oggi spalti stràpieni nzì trov manc lu bjett sorry ma chi cazz va a vedere si quattro cingiun

  11. Max1967 ha detto:

    Nella gestione Lescano il mister ha mostrato tutti i suoi limiti.
    Forse ha confuso Pescara con Monopoli…

  12. Sebastiani esce pulito dall’inchiesta sulle plusvalenze. Per cui fra un mese sarà scagionato a Napoli e ha vinto anche contro Iannascoli. Adesso basta dirgli male….. Tiene in vita il Pescara senza pubblicità perché il pubblico non c’è e nessuno lo aiuta. Sentite a me e teniamocelo stretto. Se vende Lescano lo fa per tenerci a galla e sa lui cosa serve al bilancio.

  13. lufijedigin ha detto:

    La faccenda Lescano è stata gestita malissimo da tutti, allenatore in primis che ora parla di principi e dignità.
    Bastava parlare con sto cazzo di giocatore e non fare un muro contro muro, tra l’altro continuando a tenerlo in panchina invece di mandarlo in tribuna.
    Tra l’altro non poteva mancare la presa per il culo finale con la frase “la gente pensa che le decisioni di un allenatore siano influenzate dalla Società: toglietevi dalla testa questo!”
    Sono curioso di vedere che succede se a fine mese non verrà venduto…

  14. madelib ha detto:

    Pur essendo abbonato assieme a mio figlio di 11 anni, rinuncio al freddo spettacolo, che mi “godo” seduto comodamente a casa su Eleven…
    Sebastiani con Delli Carri, ANDATEVENE!

  15. alex74 ha detto:

    Oggi col sole ci sarà sicuramente il pubblico delle grandi occasioni perché fin’ora era il tempo che teneva la gente a casa non il vomito che provava per questa dirigenza

  16. draculone ha detto:

    Con il sole non ci sono scusanti

  17. tusciabruzzese ha detto:

    Lescano che ha smesso di dare il massimo, forse perché spaventato dal suo problema fisico, è solo una delle cause del crollo della squadra. Sono calati i meno giovani Mora, Cancellotti, Brosco. Ed è scomparso Cuppone, nonché sceso Milani. Psicologicamente, alcuni hanno reagito al calo di altri, diminuendo il proprio impegno a loro volta, per non sentirsi di dover essere gli unici a lavorare duro. Un circolo vizioso …

  18. lapa ha detto:

    ma l’umile Facundo che è venuto a fare qua ? a ricomporre il trio Lescano con Rdg e Cullu Io non tifo la Sebastianese .

  19. secerapagano ha detto:

    Dare del somaro a questo allenatore è come il bue che dice cornuto all’asino

  20. caps ha detto:

    Tuscia vediti bene le partite..la Squadra è calata di brutto , non regge più di 70 minuti.. da molte partite.. e poi diciamola tutta Lescano potrà pure fare il lavativo ( se sarà vero) ma Ancelotti insegna..chiude gli occhi orecchie e lo mette in campo lo stesso perché se mezza palla gli arriva e più facile che la metta in rete . Oggi cosa vediamo ? Nessuno vede la porta , centrocampisti che camminano e una difesa che senza filtro subisce.. Ma l’allenatore che ci sta a fare?…. La Società è Ridicola , ed ha trovato la giusta marionetta che verrà sacrificata al momento giusto.

  21. tusciabruzzese ha detto:

    caps, non hai capito: qui non è che Lescano lo ha fatto inca**are, ma che Lescano non si allena bene e non è quindi proprio in condizione di scendere in campo! E neanche metti dentro per mezz’ora uno che non vuole allenarsi; perché lì dimostreresti agli altri che possono non allenarsi al massimo ma comunque trovare posto subentrando dalla panchina!
    Il ragionamento di Colombo non fa una grinza!

  22. draculone ha detto:

    Il bravo allenatore caccia il succo dalle rape (vedi Pillon) e non fa come quel marito che si taglia il pisello per fare un dispetto alla moglie che gli mette una cesta di corna

  23. lacazzima ha detto:

    Non riesco ancora a capìre se cussu ci fa o ci è sarcastic mah secondo me è in balia di se stesso e massimo 3 settimane se n’ariva al norde laugh

  24. caps ha detto:

    Quindi se un ragazzo mi fa incazz..Ji li mett.. in panchina.. facci juca quel che Pinokkio ma dat.. non segna più nessuno , perdiamo con quasi tutte , sfascio la squadra e butto via un Anno.. però Ji li so fatt capì chi kumman !!!! SOMARO …parla con Ancelotti che ti 8nsegna qualcosa… Poi se quello che dice è Vero!!

  25. profeta ha detto:

    Società e Pres assolti laugh adesso a cosa ci appelliamo a Facundo che non vuole giocare? Continuare in questo modo andremo molto molto lontani

  26. dolphin ha detto:

    Colò ci si abbuttat lu cazz tu e tutte le tue chiacchière

  27. tusciabruzzese ha detto:

    Colombo ha ora chiarito tutto su Lescano: “non transigo a una mancanza di attenzione e volontà di sacrificarsi in allenamento”, “torni a fare quello che faceva prima, con grande impegno e voglia: con dedizione alla causa”
    bravo
    Da urlo! Un grande uomo: fa esattamente quello che noi tifosi ci aspettiamo come punizione per un giocatore che non s’impegna con la nostra maglia!
    good

  28. draculone ha detto:

    Secerapagano, ti immagino come due cose tonde (o quasi) affiancate cool

  29. alex74 ha detto:

    Smittl ndundi’

  30. secerapagano ha detto:

    Redazione va bene ma io lo faccio per il bene di quelli che non capiscono come stanno le cose. Sono un buon samaritano sarcastic sarcastic

  31. johnny blade ha detto:

    Ve l’ho detto.
    Al presidente Sebastiani per la B non si svena, gli va bene la C. A lui “interessa” una società sana in “mani sicure”. Prima eravamo una piazza lodevole di serie B, adesso no. Ma per lui va bene così e del resto non gli importa.

  32. Max1967 ha detto:

    Mah, o forse Lescano era diventato un leader troppo influente nello spogliatoio? E quando la squadra ha iniziato a perdere ha detto qualche parola di troppo?

  33. 40mila.it ha detto:

    INTEGRAZIONE
    Ulteriori parole di COLOMBO su LESCANO aggiunte al resoconto.

  34. draculone ha detto:

    Oooooh, ma chi sta succeed? Tutti si Sebastian-boy in un attimo solo per un’assoluzione? GRANDE JOHNNY

  35. caps ha detto:

    Fregt…ci mancava Que bomb

  36. johnny blade ha detto:

    “i coglioni devono solo venire in curva”
    Se lo dici tu..

  37. dichisilufije ha detto:

    I ragazzi devono cacciare i coglioni E i coglioni devono solo venire in curva. a fare il tifo

  38. alex74 ha detto:

    Scusa tuscia ma se uno non si impegna volutamente lo sbatti in tribuna non in panchina. Fatt purta’. Cuss è un altro bluff. La cosa che ultimamente mi sta preoccupando di più è che cullu’ è potente assai. Ha tutti sotto di lui.

  39. tusciabruzzese ha detto:

    Ognuno può leggere queste parole diversamente, ma per me confermano che è Lescano che, a un certo punto, ha smesso d’impegnarsi volendo andarsene dove prende di più. Quindi Colombo, in accordo con la Società, lo ha giustamente sbattuto in panchina.
    Se poi la Società fa il doppio gioco alle spalle del mister, è un altro discorso: cioè davanti al mister si dice d’accordo che stia in panchina per punirlo, mentre in realtà sta dietro il mancato impegno di Lescano e le sta anche bene che stia sotto teca così da poterlo vendere …
    sorry

  40. lafestadeicolli ha detto:

    caro colombo pensi di tutelare il patrimonio della società lasciando lescano in panchina per 90 minuti invece che in tribuna? veramente purtroppo hai perso completamente la bussola e non me lo sarei mai aspettato viste le premesse di inizio stagione. sono più deluso da te che dalla squadra che oltre il terzo posto davvero non poteva andare e bisogna essere onesti in tal senso

  41. alex74 ha detto:

    Colombo sei l’ ennesimo chiacchierone alla corte di cullu’. La mia stima l hai persa completamente.

  42. antateavanti ha detto:

    ah manca pure Brosco…Gli attaccanti del Viterbo potranno riscattarsi affrontando un Centrale di difesa come Ingrosso che i suoi errori nei Dettagli ci condanna spesso a gol da subire . Riusciremo a perdere LA SETTIMA IN 8 PARTITE ? Vediamo questa emorragia per quanto ancora continua Menomale che li davanti ci sono Tupta e Cuppone che garantiscono gol e pericolosità segnando con la matita su un fogljo bianco . Altro campionato di color Marrone condito dalla schifezza vomitevole del caso lescano Sebastià puzz nciampa’ a do dic j