BIGLIETTI VIRTUS FRANCAVILLA-PESCARA
28/11/2022
VIRTUS FRANCAVILLA – PESCARA 3-2: i 99 MINUTI con i 40mila!
30/11/2022

Pubblichiamo un contributo così come trasmessoci dall’autore – 

La vittoria a Torre del Greco nel posticipo dello scorso lunedì aveva posto le basi per la grande sfida con la prima della classe, il Catanzaro, che si recava a far visita alla seconda, il Delfino appunto, esattamente con tre lunghezze di distacco. Inevitabile il sogno di vittoria biancazzurro con il conseguente aggancio in classifica. Pubblico delle grandi occasioni e tifo da entrambe le parti, degno di ben altri scenari.
Sappiamo bene ormai com’è finita: nettissimo 0-3 a favore dei giallorossi guidati dall’abruzzese Vincenzo Vivarini, sorpassati anche dall’altra calabrese, il Crotone, quindi terzo posto momentaneo, a sei punti (anzi praticamente sette considerando lo scontro diretto in caso di eventuale arrivo a pari punti). E addio, praticamente, alla possibile risalita diretta in serie B.
Certo, manca ancora un girone di ritorno abbondante al termine della regular season, ma al di là di ogni (ir)ragionevole dubbio e al netto dei forse decisivi errori arbitrali a favore del Catanzaro, bisogna finalmente e definitivamente ammettere lo strapotere di questa squadra, costruita per non concedere speranze alle altre. Lo abbiamo ripetuto più volte in questi mesi, senza sottolinearlo troppo per evitare di infastidire i tifosi meno obiettivi, ma la triste e dura realtà è questa_ le vittorie dei biancazzurri contro il resto del girone avevano illuso più del dovuto, come in fondo è anche giusto che fosse, ci mancherebbe, altrimenti non servirebbe nemmeno disputarli certi campionati. Però, da ieri in poi sarà corretto impostare il resto della stagione in funzione dei play off, difficilissimi da vincere, ma sicuramente con qualche speranza in più rispetto ai precedenti.
Resta dannatamente complicato riuscire a tornare nel calcio che conta. Quello della serie C è un inferno da cui non si fugge facilmente. Semplicemente questa società avrebbe dovuto fare molto, ma molto di più, negli ultimi sciaguratissimi campionati cadetti, per evitare a una tifoseria calda e importante come quella pescarese, quella che si può considerare una sorta di ingiustizia calcistica.
Mercoledì già si ritorna in campo, per una sfida difficile soprattutto dal punto di vista psicologico. Mister Colombo dovrà tirare fuori il meglio delle sue capacità dialettiche per riuscire a far smaltire in queste poche ore la grande delusione ai suoi giocatori, alcuni dei quali fra l’altro, soprattutto gli attaccanti, sembrano avere le polveri bagnate già da diverso tempo. Vincere a Francavilla Fontana sarà assolutamente necessario per non perdere ulteriore contatto con le prime due. Il rischio sarebbe quello di mollare troppo presto, mettendo a rischio il prosieguo della stagione. Appuntamento alle ore 20:30, quindi, alla Nuovarredo Arena, per riprendersi immediatamente.

Fabio Ros

P.S.: nel ringraziare Fabio Ros per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

 

40mila.it

4082 GIORNI di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

61 Comments

  1. ilfigliodel36 ha detto:

    Mi piace questo Crotone sarcastic

  2. lapa ha detto:

    Il Crotone più culo che anima . il Taranto negli ultimo 20 minuti e in pieno recupero ha avuto occasioni a raffica sciupate per le parate del portiere salvataggi sulla linea e mischie sempre a proprio favore . Speriamo di rosicchiare un punto stasera ai pitagorici….

  3. lapa ha detto:

    Che tristezza questa serie C. Quante nobiltà decadute Piacenza Triestina ultima e penultima che oggi si affrontano

  4. lapa ha detto:

    Il Catanzaro 2-0 a venti minuti dalla fine .Comunque quel Vandeputte ha una marcia in più anzi due in questa categoria Un giocatore così in una squadra già forte incide tantissimo nelle partite

  5. ilfigliodel36 ha detto:

    Al 30′ il Giuliano resiste a Catanzaro

  6. ilfigliodel36 ha detto:

    “sostituzione di quelle ammalorate”?? Che vuol dire ammalorate? Chiedo per mio padre. Io o non lo so o se lo so non glielo dico sarcastic

  7. pier66 ha detto:

    Bravo DRACULONE…..pur ji arivujie li gradun….ma qual siggiulin….la seggie li vujie sol quand vajie a magna’ a la trattorijie di Ggin a Mijianiche……

  8. johnny blade ha detto:

    Se rimaniamo in C per me possiamo giocare pure allo stadio di Alba Fucens.

  9. tusciabruzzese ha detto:

    #sctadionuovo_lavatoconPerlana !!!
    laugh1

  10. draculone ha detto:

    Bildon ghe vorresti inzinuare ghe l’abbaldo dei lavori ghe dell’egs allenadore e il zuo zogio in affari? cool

  11. Milton Tita ha detto:

    Voglamo fare un indovinello sul nominativo della ditta esecutrice dei lavori??? Così vediamo chi ci si avvicina oppure ci azzecca. .. laugh secondo me è impossibile indovinare,troppo serie i bandi di gara…

  12. draculone ha detto:

    Io I seggiolini del reparto geriatria non ce le voglio in curva Nord. ARDETC LI GRADUN

  13. nemicissim0 ha detto:

    Ma sì, dai. Cambiamo le ringhiere, spostiamo i seggiolini integri al posto di quelli rotti, rimettiamo la moquette nella zona VIP, impermeabilizziamo il cemento dei gradoni e STAPPOSCTO. Dico per dire, perché non succederà mai, ma un intervento ben fatto dovrebbeprevedere un nuovo stadio da 20mila posti SOLO per il calcio e la demolizione del secondo anello dello stadio adriatico per riportarlo al progetto originale di Piccinato (in effetti, se avete visto le vecchie foto, era molto lineare ed armonico) e destinarlo solo all’atletica o – meglio ancora – ad anfiteatro per concerti ed eventi con la rimozione della pista di atletica e di tutte le sovrastrutture sportive. In questo caso, si potrebbe addirittura ipotizzare di costruire un palcoscenico all’altezza del centrocampo e destinare curva sud e metà del campo a platea, con copertura integrale (creando in tal modo un teatro al coperto che perscara non ha) e destinare la metà del campo verso la curva nord a parco pubblico, con accesso dalla porta di maratona. E adesso, finisco con le mie manie da architetto.

  14. alex74 ha detto:

    La mochettttt della tribuna vippes è strappata laugh1 laugh1

  15. Milton Tita ha detto:

    Ghe zolo golba del govid se nn bozziamo gombedere gon le ghaldre sguatre ber i brimi boscdi….ghe i gondi sgonguassadi…..

  16. ilfigliodel36 ha detto:

    Un investimento pari a 1 milione 760mila euro per restituire piena efficienza e funzionalità a quattro impianti sportivi di Pescara, a partire dallo Stadio Adriatico-Cornacchia e dal Campo Flacco. È l’intervento approvato in giunta, opera inserita nel Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2021-2023 del Comune di Pescara e finanziata dall’Unione Europea nel PNRR-Piano Nazionale di Rinascita e Resilienza. Il Comune ha detto che per “lo stadio Adriatico nel nuovo intervento non sono previste variazioni di forma, altezze e materiali degli elementi da sostituire. Oggi la struttura si presenta con numerose sedute mancanti o deteriorate dagli agenti atmosferici e dagli atti vandalici compiuti da ignoti. Alcune delle vetrate che separano gli spettatori dal campo di calcio sono lesionate, così come l’impermeabilizzazione delle gradinate su cui poggiano le sedute, il cui deterioramento ha provocato numerose infiltrazioni nelle parti sottostanti. La moquette della tribuna vip si presenta strappata in numerosi punti. Le ringhiere dell’anello superiore e quelle intermedie della tribuna Adriatica e le ringhiere dell’anello superiore della tribuna Majella risultano rovinate con la necessità di essere sostituite per motivi di sicurezza e di estetica. Il progetto dunque prevede una serie di interventi di rimozione e sostituzione necessari per migliorare la fruizione della struttura e riqualificarla. Il progetto prevede la fornitura e posa in opera delle basi (rialzi) e delle sedute in tutta la tribuna Adriatica e la sostituzione di quelle ammalorate o mancanti nella tribuna Majella e nelle curve con l’utilizzo di quelle integre rimosse dalla tribuna Adriatica. Le sedute previste saranno costituite da una monoscocca con schienale alto per permettere con maggiore comodità di assistere agli eventi sportivi, conformi alle normative dell’UE ed alle disposizioni UEFA, ignifughe. Le sedute non permetteranno il ristagno dei liquidi nella parte centrale della scocca che sarà fissata con appositi tasselli protetti da tappi ad incastro inamovibili e dello stesso colore della seduta. Saranno sostituite le targhette di numerazione in metallo. Si ripristinerà l’impermeabilizzazione sotto tutti i gradoni ed i sediolini, i percorsi e le scale della tribuna Adriatica e sarà sostituita la moquette della tribuna vip. Le ringhiere dell’anello superiore saranno sostituite con ringhiere nuove conservandone forma ed altezze, e nella tribuna Adriatica saranno sostituite anche le ringhiere intermedie”

  17. ilfigliodel36 ha detto:

    Da 11 mila a 53 tifosi al seguito. Sarà la pioggia?

  18. UK_Dolphin ha detto:

    Nuovarredo Arena… laugh
    Meno male che c’e’ un presidente serio che mette le firme altrimenti chissa’ dove potremmo finire…

  19. tusciabruzzese ha detto:

    Penso che il “MOMENTANEO” dell’utente (o giornalista?) Ros sia un po’ come il “A BREVE vi darò buone notizie sui nuovi soci” di Sebastiani …
    laugh

  20. nemicissim0 ha detto:

    Muttlay, bisogna chiederlo a Fabio Ros, autore dell’articolo… la redazione ha pure messo il disclaimer che non si assume responsabilità. gamer

  21. Muttlay ha detto:

    @redazione: come fa un addio ad essere momentaneo?

  22. nemicissim0 ha detto:

    C’è un precipizio peggiore che dover giocare a Francavilla Fontana?

  23. draculone ha detto:

    “MICA CI POSSIAMO BUTTARE NEL PRECIPIZIO” cit.

  24. johnny blade ha detto:

    Decoubastieno.

  25. tusciabruzzese ha detto:

    L’interesse del pubblico, e qui non parlo più del tifo organizzato che ha dinamiche sue, lo determina in gran parte il risultato. Il risultato “decoubertiano” però lo determina in gran parte Sebastiani per mancanza d’investimenti sulla prima squadra.
    In quanto Sebastiani se ne andasse si potrebbe riaccendere un po’ più d’interesse e speranza. Questo perché finché rimane lui tutti sanno che certi risultati (ad es. la promozione diretta) non ci possono essere (perché subordinati all’appropriazione), e questo uccide l’interesse del grande pubblico a priori

  26. tusciabruzzese ha detto:

    Personalmente da anni noto che l'”OLTRE IL RISULTATO” fa della nostra una Curva olimpionica! sarcastic E non dell’Olimpico, attenzione …
    bad

  27. tusciabruzzese ha detto:

    “decoubertiana” rofl
    In curva pare abbiano ormai aderito da anni alla strategia societaria che, in serie B o C, l’importante è partecipare …
    dash2

  28. UK_Dolphin ha detto:

    Galassia lo so bene. Ricordo le sardelle che ci presero nel 78 o 79 ( Cmq una delle poche tifoserie all’epoca ad avere le palle per presentarsi all’Adriatico), i ns. assediati nello Jacovone qualche anno dopo in serie C. Vabbe’ io sono anzianotto ed emigrato da decenni ma un vaff.. ai gentili ospiti allo stadio oggi e’ ancora concesso oppure e’ politicamente scorretto? L’atmosfera Decoubertiana odierna mi lascia un tantino a disagio… unknw

  29. galassiapescara ha detto:

    UK_Dolphin, guarda che coi tarantini c’è rivalità. Rispetto reciproco, si, ma c’è rivalità con loro. Giusto per precisare

  30. tusciabruzzese ha detto:

    di zbagli allecs berghe’ a vrangavilla gi biove dalla zdazzione al zeddore ozpiti perghé non gi hanno goberdo il dragiddo abbozda. GOMBLODDO! BRODESDERÒ GON LA LEGGA ZERIE GI!

  31. UK_Dolphin ha detto:

    Ngulo avevo erronaemente letto Addio alla Birretta laugh
    Contagiati dal Quatar? Ci sta cmq navess fa che in stato di ebbrezza alcolica potesse partire un coro contro il magnate.
    Mi raccomando contro i tarantini. Civilta’, modestia, sportivita’, educazione e fratellanza. L’importante e’ partecipare.
    Ultras del XXI secolo avanti!

  32. draculone ha detto:

    Io più che altro voglio vedere quanti ne siamo lunedì dopo i 12000 con la capolista

  33. draculone ha detto:

    alex74 ha detto:
    29/11/2022 alle 18:30
    pescarese1976 tu ogni 5 6 mesi ti fi r’sindi’. Qua’ vogliamo gente che lotta. IO AGGIUNGO “SOLO PER LA QUAGLIA”!

  34. allegri10 ha detto:

    Non molliamo adesso… non è il momento. Forza Pescara yess

  35. nafettadicitrone ha detto:

    Keep Calm and Forza Pescara!!!

  36. alex74 ha detto:

    di zbagli dusscia berghe’ a vrangavilla il zeddore ozpiti è goberdo. la gende a bescara non merida quezda bresidenza

  37. tusciabruzzese ha detto:

    Burdrobbo le brevizioni del medeo gaddivo gi’à imbedido di avere biù bubbligo al zeguido a frangabilla fondana

  38. alex74 ha detto:

    53 tifosi al seguito domani

  39. johnny blade ha detto:

    laugh1
    pescarese1976..si finit a fa la legn pe l’invern? Mo c’arsndem in primavera? Stattbon👋

  40. alex74 ha detto:

    pescarese1976 tu ogni 5 6 mesi ti fi r’sindi’. Qua’ vogliamo gente che lotta laugh1

  41. pescarese1976 ha detto:

    ah dimenticavo….
    nu ni tinem chiù nu grupp ultrà ma la mensa della carità di piazza san francesco
    la prossima vot si pirdem propongo di festeggia’ pi na sittiman e in campo jittem i petali di rose
    dap mettimec pur la maietta arcobalena in segno di pace
    ma pippiacir ariemicin a la cas tutt quind ca forse fors facem mij

  42. pescarese1976 ha detto:

    ti po ji bbon na vot 2 vot ammettiamo anche la terza vot ma nti po ji sempr di cul iamm su
    lu riccon a fatt li suld nghi li ciofec mo freghit comba
    il problema che la città la pjat arret (volutamente parlando)
    mo tutt zitt e senza chi si piagn e pi mo avoji a ciuffilà la ragnatela facem denra la C
    e con tutta sincerità ci ting piacir….datemi pure pi nu guf ma ni mi ni freg na beata minchia
    buonaser a tutta la truppa

  43. tusciabruzzese ha detto:

    Comunque è fatta: dopo tutto questo pubblico la Società è appetibile e sarà immediatamente acquistata dopo un’asta al rialzo all’ultimo milione … di vecchie lire

  44. caps ha detto:

    Se la Squadra resta cosi penso che il massimo l’abbia dato . Per il resto ogni riscontro positivo o negativo che leggo qui possono essere condivisibili … Ma un dato appare chiaro..appena abbiamo avuto una Squadra Accettabile le presenze allo Stadio sono aumentate . Chi prima denigrava il Tifoso oggi ha Capito che la Squadra senza tifo NON HA VALORE COMMERCIALE!!! Questo x qualcuno è Stato un Colpo fatale .

  45. Condivido chi afferma che una buona dose di culo ci ha dato una mano. Soprattutto in questo ultimo mese dove la squadra ha avuto un calo netto. Domenica abbiamo fatto un figura demmerda.

  46. Max1967 ha detto:

    Cullù porta sfiga

  47. vitabiancazzurra ha detto:

    Nico condivido in pieno . Purtroppo è la specialità di qualcuno lasciarsi andare coi giudizi frettolosi e trancianti dopo una sconfitta ampiamente preventivabile .Sono gli stessi che quando le cose vanno bene non sprecano mezza parola positiva ma sembrano invece di godere nei momenti bui sottolineando e accentuando cose senza attenuanti ne motivandole tecnicamente.Una cosa è evidenziare dei limiti che stanno venendo a galla specie in attacco dove bisognerà correre ai ripari con almeno due rinforzi cosa difficile da fare a gennaio visto il presidente che abbiamo che prende solo prestiti incognite e svincolati e visto che quelli bravi gli altri se li tengono a metà campionato . Ricordo che ad inizio campionato nessuno compreso il sottoscritto si aspettava una classifica così a questo e soprattutto una squadra che ha una sua identità data dallallenatore che pure incomincia a commettere errori ma non ha la bacchetta magica .Poi co la storia della fortuna finiamola Evito di fare un altro post lunghissimo dove elencare le partite vinte a scazzo dal Crotone e pure del Catanzaro si proprio loro . .La fortuna aiuta i forti non gli scarsi che alla lunga soccombono .Che io ricordi a livello di episodi abbiamo avuto culo solo a Torre del Greco col gol annullato invece valido . Pensiamo a fare i play off da secondi o terzi ormai . Se poi dobbiamo ipotizzare un crollo a partire da domani sera evviva evviva

  48. nico956 ha detto:

    Bn giorno..ma a me sembra che dopo domenica sia riescesa da Marte..ma signori e dà inizio campionato che diciamo che Catanzaro e Crotone sn più forti noi..magari il Crotone un po’ di meno ..ma lo sapevamo tutti….tranne pinokkio che diceva che c’è la potevamo giocare con tutti…falso ..come sempre ..perché tu hai comprato uno stock di giocatori come sempre pieni di giovani promesse .qualke scommessa .come sempre e qualche giocatore anziano con la speranza che avesse ancora voglia di giocare..al cospetto di squadre che hanno speso fior di soldi ..e come il Catanzaro..che programma da quattro anni..la nostra fortuna e di aver trovato un sign allenatore che è riuscito in pochi mesi a fare quadrare questa squadra con il materiale a disposizione..che e discreto nn eccellente..ora pinokkio sta facendo il solito gioco..quello di scaricare le responsabilità su tecnico e giocatori….e la gente come al solito abbocca..no..nn e così…!!poi sentire pure che noi siamo stati assistiti dal culo bhe….e il colmo..ma nn capite che pinokkio ..nn cambia e sempre lo stesso..scarica le sue responsabiltà….e voi gli andate appresso….ma veramente qualcuno di voi voleva arrivare primo con lescano e e quelli altro li che ogni volta che tocca palla finisce in tribuna…ma andiamo..!!

  49. alex74 ha detto:

    Molti pennivendoli sono stipendiati. Datevi na sviat. Piuttosto domani sera previsto campo pesantissimo e pioggia forte. Chi ioc?

  50. nemicissim0 ha detto:

    Galassia, Milton… sono d’accordissimo. Il fatto è che la stampa è amica perché vivacchia con le briciole che cadono dal tavolo e la piazza è prona a farsi prendere per il culo con le storielle dello stadio, dei conti apposto, del “meno male che ci sono io altrimenti non si sa che fine si faceva” (come se ci fosse una fine peggiore della serie C e di un ambiente lobotomizzato). A Max dico invece che con dodici punti di vantaggio sulla quarta e una pochezza imbarazzante di tutto il resto, il terzo posto mi pare in ogni caso blindato (salvo tracolli clamorosi). Vero è che siamo un po’ involuti nel gioco e sulle gambe quanto a condizione fisica, ma c’è la speranza che si tratti del momento di crisi – più o meno prolungato – che nell’arco di un campionato può capitare. Da questo punto di vista, meglio ora che in primavera, quando di solito arriva il redde rationem (per chi non sa di latino, la conta delle pecore). Se fossimo una società normale, si potrebbe dire “meglio ora, in modo che al mercato di gennaio si possa correre ai ripari”, ma questo purtroppo non vale. Io aspetterei a buttare tutto a mare: non c’era troppo da esaltarsi prima, non c’è da darsi le martellate sulle palle adesso. Veiamo se il mister ci mette una pezza, il secondo posto è alla portata e deve essere raggiunto.

  51. johnny blade ha detto:

    Addio momentaneo? Sebastiáaaa : quanti anni ancora? Come è che é? Quest’anno il cacanzaro è uno squadrone, il cotone quasi , l’anno scorso Modena e reggiana..
    L’anno prossimo? Già sai sai?
    Serie B o vattene.

  52. Milton Tita ha detto:

    Galassia… Il nostro concetto di imprenditore differisce da quello dei pennivendoli locali…purtroppo quando ti vendi la dignitá,ti rimane nulla … Da anni Non guardo più il canale locale con il programma del lunedì e cerco anche di nn guardare le figure del ciornale logale rofl. Livello basso e provinciale impera in questa regione

  53. galassiapescara ha detto:

    Perfetto, Milton, gli anni in B con comparse in A dovevano servire proprio a dare valore , vedere il Lecce, invece la sctamba e cullù farneticavano ancora di gendro schpordivo a zilvi o addirittura dello sctatio nuovo…altre società medie hanno ristrutturato e migliorato l’impianto, cosa che dovremmo fare noi anzichè pensare alle favole – pure ad Ancona tenn li seggiulin nuovi, rimessi st’estate- e cullù ha abbindolato i pennivendoli con lo sctatio…

  54. galassiapescara ha detto:

    Sia maledetto l’anno della scomparsa della serie C2, perchè in quei tempi risalire dalla C1 alla B non era difficile . Ora solo l’iscrizione costa 1 milione di euro, più devi spendere qualcosa per fare la squadra decente, soldi che cullù non ha.

  55. alex74 ha detto:

    Questo turno infrasettimanale cade a fagiuolo. Bisogna vincere e convincere per dimenticare la brutta prestazione di domenica. Più che altro a mio avviso, bisogna convincere, perché è da un mesetto circa che la squadra è spenta. Sarà gennaio alle porte? Sicuramente si. chissà cosa cazz ha promesso cullu’ a qualche giocatore. L’ anello al naso ce lo siamo tolti da tempo…non tutti però a quanto pare. gente di mare..gente da fregare

  56. Milton Tita ha detto:

    Il vero valore della Pescara calcio era la serie B e possibilità di puntare qualche volta alla serie A per rimpinguare le casse…..di sicuro non il parco giocatori le scdruddure fantomatiche (un di più). Tutti ad elogiare cullú ma nn ci voleva un genio a capire quanto sopra.. infatti lo ha capito solo ora.. ma troppo tardi picche per risalire ci vo li sold che nn ha

  57. Max1967 ha detto:

    Fino ad oggi la differenza l’hanno fatto l’intensità, la grinta, una buone dose di culo, qualche aiuto arbitrale e soprattutto la scarsezza imbarazzante delle avversarie. Sul piano del gioco invece la squadra non ha mai convinto fino in fondo.
    Se dovessero venire a mancare alcuni fattori di cui sopra rischiamo di fare la fine della scorso anno.

  58. tusciabruzzese ha detto:

    C’è tutto in questa frase: “Quello della serie C è un inferno da cui non si fugge facilmente. Semplicemente questa società avrebbe dovuto fare molto, ma molto di più, negli ultimi sciaguratissimi campionati cadetti.…”.
    E invece no, lui pensava d’essere uno dei furbi del bigoncio, quelli che spolpano tutto che poi tanto il sedere li deve aiutare dash2
    Spero che le fidejussioni personali presenzino i sonni notturni …

  59. alex74 ha detto:

    Non c’entra niente con l’articolo ma stavo leggendo dell’ammenda di 1500 euro per aver, la curva, buttato due petardi in campo. Si dice tanto.. eh ma si rischia il daspo, fatele voi le cose, non conviene contestare etc.. pero’ per buttare due petardi e 2 fumogeni di merda, con daspo sicuro, lo rischiate?

  60. nemicissim0 ha detto:

    “non servirebbe nemmeno disputarli certi campionati”: ecco l’essenza di quello che sta succedendo da due anni. E da due anni, oltre ad aver perso la possibilità di giocare un campionato normale, siamo le terze, quarte o quinte forze di ignobili teatrini travestiti da torneo di calcio. Diamoci una mossa per essere almeno secondi.

  61. antateavanti ha detto:

    Basta Sebastianese …Viva viva il Delfino !