TIRA DI QUA E SCOPRI DI LÀ
19/10/2022
INFO BIGLIETTI PESCARA-AUDACE CERIGNOLA
20/10/2022

Come da Comunicato N. 56/DIV – 19 Ottobre 2022 , il Giudice Sportivo ha adottato i seguenti provvedimenti nei confronti dei giocatori biancazzurri:
Lorenzo MILANI
squalifica per una gara effettiva,
per aver tenuto una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo un’evidente opportunità di segnare una rete.
Riccardo BROSCO
squalifica per una gara effettiva,
per recidività in ammonizione (V infr).
Si evidenzia anche la squalifica per una gara effettiva, con ammenda di 500 euro, del dirigente biancazzurro Diego LABRICCIOSA per veementi proteste nei confronti del IV ufficiale (panchina aggiuntiva).
AGGIORNAMENTO
Pubblichiamo un contributo così come trasmessoci dall’autore – 
Si legge in giro su diverse fonti (per esempio qui) che l’errore di persona commesso dall’arbitro nell’espellere MILANI anziché BROSCO costituirebbe errore tecnico che potrebbe comportare, laddove ammesso dall’arbitro e fatto oggetto di ricorso da parte del Pescara, addirittura la ripetizione della gara. Ebbene, si tratta di una fake news: l’errore tecnico si verifica in quei casi in cui l’arbitro non applica il regolamento o sbaglia nell’applicarlo. Nel caso di specie, il regolamento è stato applicato (è stata comminata un’espulsione in occasione di fallo da rigore commesso non nel tentativo di giocare il pallone), ma è stato compiuto un errore di valutazione (è stato cioè individuato come autore del fallo il giocatore sbagliato). L’errore di valutazione, ovviamente, non è un errore “tecnico”, altrimenti si dovrebbero rigiocare le partite tutte le volte in cui, per esempio, viene annullato un gol valido o concesso un rigore inesistente. Il fatto che l’errore di persona nel comminare un’espulsione non costituisce errore tecnico è stato più volte chiarito dalla stessa giurisprudenza sportiva: qui una sentenza per un caso assolutamente identico al nostro.

nemicissim0

P.S.: nel ringraziare nemicissim0 per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

 

40mila.it

4082 GIORNI di PRESIDENZA SEBASTIANI

 

Condividi su:

Lascia un commento

44 Comments

  1. nemicissim0 ha detto:

    Una volta le partitelle infrasettimanali di sgambata con i dilettanti le arbitrava direttamente il mister.

  2. draculone ha detto:

    SOLO PER LA QUAGLIA! JET A FA LU BIJIETT

  3. Max1967 ha detto:

    Qualche anno fa non sarebbe stata neanche ipotizzabile un’amichevole con questi, forse forse solo per la primavera.

  4. biancazzurri ha detto:

    Sci Mattley mapperò lu probbléme é che ci sta l’ora illegale mo bad

  5. Muttlay ha detto:

    una volta l’arbitro dopo un errore del genere restava nello spogliatoio fino a mezzanotte… minimo…

  6. nemicissim0 ha detto:

    Ma stiamo scherzando? Ma che differenza fa se gioca Milani, Torini o Bologni? Tutti quelli in rosa sono profumatamente pagati. Cioè sono professionisti. Qualunque professionista DEVE ESSERE SUPERIORE A UN DILETTANTE. E siccome questo campionato è palesemente dilettantistico, qualunque “professionista” giochi terzino è obbligato a segnare almeno un paio di gol.

  7. draculone ha detto:

    A 31 me ne facevo 5 una dopo l’altra e non sono è ne ero un atleta. Figurati CRESCENZI, 90 minuti

  8. ilfigliodel36 ha detto:

    Ce la farà Crescenzi per 90 minuti? Chiedo per tutti i trentunenni

  9. draculone ha detto:

    Colombo non fa nulla a caso. Perché ha affrettato il rientro con conseguente minutaggio di CRESCENZI?

  10. ilfigliodel36 ha detto:

    Distorsione per De Marino, Milani squalificato. Chi gioca a sinistra in difesa? Chiedo per Crescenzi

  11. draculone ha detto:

    ARDETC IL CALCIO GIOCATO

  12. caps ha detto:

    Premesso che il Risultato del Campo è Incontestabile . Resta il fatto nell’era del Var e dell’Apertura Arbitrale ad una Relazione Aperta sull’Operato del Direttore di Gara , Nascondere o Fare Finta che Nulla può essere contestato al Sig. Ubaldi vuol dire o Ammettere che nel 2022 gli arbitri possono ancora Incidere sul risultato di una partita e quindi di un Campionato Vanificando l’Uso del Digitale che Doveva Servire a Diminuire gli Errori ( Influenza) Arbitrale . Insomma il Potere Arbitrale .

  13. tusciabruzzese ha detto:

    madelib, non fa una grinza quel che hai scritto. Un sistema senza certezza del diritto lascia la porta aperta a furbizie e ruberie

  14. 1936 ha detto:

    Sabato parte la rincorsa.
    Tutti allo stadio!

  15. draculone ha detto:

    Madelib era sottinteso 👍

  16. madelib ha detto:

    Ovviamente intendevo scrivere “grave condotta ANTIsportiva”…

  17. draculone ha detto:

    Anteavanti fattelo spiegare da Alex che ha fatt le scuole alte

  18. madelib ha detto:

    Ho fatto una serie di considerazioni per dire come e perché è tutta ‘na zizzarìa… “spesso” da parte di TUTTI…

  19. vitabiancazzurra ha detto:

    Smettela di fantasticare sul triangolo dei topi d’auto ossia Cerignola Foggia San Severo Le statistiche dicono no che 7 furti su 10 sono compiuti da residenti della daunia l’ottavo e il nono da rumeni e gente dell’est e il decimo di tutto un po Quindi basta discriminare e diffondere bufale

  20. biancazzurri ha detto:

    Ji n’ì so capìte ma madelib té rraggione

  21. antateavanti ha detto:

    Madelib ma per un tifoso che ha solo la sesta elementare tradotto in parole asciutte e possibilmente concise….che vordi’ ?

  22. madelib ha detto:

    L’omologazione della partita Giugliano-Pescara legittima il “sospetto” -per non dire la certezza- della malafede dell'”arbitro” Ubaldi, il quale, nel proprio referto (“opportunamente” non degnato di un opportuno supplemento…), ha confermato la “giustezza” dell’individuazione di colui che ha espulso (Milani) per aver avuto una grave condotta sportiva… sic!

    Ciò dimostra la scientifica lacunosità dell’ordinamento giuridico sportivo, che, a fatica, tende a rendere veramente sportive le varie discipline, a partire da quella del calcio: qui ci si trova dinanzi alla preordinata volontà del legislatore sportivo di lasciare ampie sacche di “illegalità” nelle quali consentire di far continuare a sguazzare le molteplici specie e sottospecie di “pantegane” che vi nuotano…

    Il formale ricorso sarebbe inammissibile proprio in conseguenza della voluta lacunosità della norma “sportiva” vigente (per la quale non esiste la possibilità di far sollevare quella che, nell’ordinamento giuridico ordinario, si chiama “questione di legittimità costituzionale” di una norma nella quale “è previsto che […], anziché […]” oppure “laddove non prevede che […]”, tale da comportare una sentenza “additiva”, la quale “colmerebbe” in automatico la lacuna della norma…).

    Il fatto è che, in questo sistema, quasi sempre, sono proprio le stesse “pantegane” che “oggi” si lamentano ad avvantaggiarsi, antisportivamente nonché con coscienza e volontà, in altre circostanze, di condotte antisportive…

    …ed ecco che le logiche sottese alla “giustizia sportiva” fanno sì che si dà impulso ad un procedimento soltanto quando potrebbe essere sufficientemente “conveniente”; diversamente, si sta fermi (per non smuovere ulteriormente le stesse acque melmose nelle quali si è abituati a nuotare- per non rischiare di restarne vittime…).

    Tant’è…

  23. draculone ha detto:

    Max, va a fa lu bijiett di lu tren laugh

  24. Max1967 ha detto:

    Sabato attenti alle macchine.
    Sono abituati ad arrivare in treno e tornare su gomma…

  25. draculone ha detto:

    Ilfigliodsl36 va a fa lu bijiett

  26. ilfigliodel36 ha detto:

    2825 spettatori più gli abbonati all’Adriatico contro l’Andria. Sabato contro il Cerignola saranno almeno 2827 con Brosco e Milani in tribuna mosking

  27. nemicissim0 ha detto:

    Caps, è un asino e basta. Non ho capito chi ci guadagna dall’espulsione di tizio invece di caio. Se me lo spieghi, picché nni so capit.

  28. caps ha detto:

    C’è di Strano partendo da Bergonzi a Catania che Questo Ubaldi Farà Carriera di Sicuro . X dirla alla Vecchia Maniera un arbitro che sa come Dirigere e poi sa Come fare un Referto . L’Arbitro giusto Mandato ad Hoc . Troppo facile la Lettura di un Difensore sulla Linea di Porta x Non Vederla . Carriera Garantita in A .

  29. 433offensivo ha detto:

    Quando tuscia scrive a…punti, c’è sempre da preoccuparsi

  30. biancazzurri ha detto:

    Sci mapperò facéme la colletta pe li 500 euri di La Brecciasa

  31. draculone ha detto:

    JET A FA LU BIJIETT PER PESCARA-CERIGNOLA che per Brosco è Milani, sta’cupert

  32. nemicissim0 ha detto:

    Caps, ma che è la prima volta che un arbitro vede cose che non esistono? La storia del calcio è piena di gol fantasma, rigori inesistenti, reti ingiustamente annullate o ingiustamente concesse… che ci sta di strano?

  33. caps ha detto:

    Chi mi spiega come Milani abbia commesso : una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo un’evidente opportunità di segnare una rete. Quando ha commesso questa condotta ? Qualcuno può chiederlo all’Arbitro ? Ha chiaramente visto un film di altre partite .

  34. germanodacuneo ha detto:

    Pescara calcio: Milani squalificato per una giornata, l’arbitro Ubaldi della sezione di Roma 1 non si ravvede. Ecco la motivazione “per aver tenuto una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo un’evidente opportunità di segnare una rete”. Pazzesco! Al momento silenzio da parte del club. Fermato per un turno anche Brosco.

  35. tusciabruzzese ha detto:

    Il punto quinto … non c’è (casomai aspettaste)
    sarcastic

  36. tusciabruzzese ha detto:

    Punto quarto … LABRICCIOSA UNO DI NOI!
    laugh

  37. tusciabruzzese ha detto:

    Punto terzo … E perché non era ovvio che non si trattasse di errore tale da non permettere certo di ripetere la partita? Altrimenti sulla stessa logica si dovrebbe ripetere la partita solo perché un arbitro ammonisce un giocatore per un altro e poi lo stesso subisca una seconda ammonizione, no? Oppure se invece di ammonire un avversario lo stesso venisse successivamente ammonito in un altro frangente e quindi avesse complessivamente evitato l’espulsione! O se si ammonisse ingiustamente uno dei nostri invece di un avversario, così poi determinandosi l’espulsione del nostro più avanti in caso di seconda ammonizione. Etc. etc…
    Hai voglia a ripetere allora intere giornate di campionato!
    mosking

  38. tusciabruzzese ha detto:

    Punto secondo … Possibile che solo su questo sito si riesca a leggere qualcosa di serio sulla materia dell’errore nell’espulsione?
    Le redazioni che mestiere fanno? Chiedo sia per il figlio del 36 che per Il Giornalista con la Maiuscola
    help

  39. tusciabruzzese ha detto:

    Punto primo … Ci è andata bene: a noi mancano i centrali difensivi (stante pure le condizioni imperfette di Boben). Quindi, Brosco ci serve per la gara dopo sabato. Sulla fascia di Milani ci possono invece giocare De Marino e Crescenzi. Quindi, ARBITRO UNO DI NOI!
    laugh

  40. alex74 ha detto:

    Gli arbitri sono come alcuni magistrati. Quando sbagliano non pagano mai.

  41. nemicissim0 ha detto:

    Alex, so appena mannat in redazione un aggiornamento dell’articolo. Lo scambio di persona 1) non consente la ripetizione della gara (come diversi giornalai vanno blaterando) e 2) se fanno ricorso invocando la prova televisiva, tutt’al più tolgono la squalifica a Milani ma danno due giornate a Brosco…

  42. Max1967 ha detto:

    Con questo aggiornamento avete tolto il pane dalla bocca di qualche credulone che bazzica su altri muri.

  43. alex74 ha detto:

    Ma non era stato milani a fa il fallo? La prova televisiva vale solo per li murt delle mamme loro? Vediamo se cullu’ sa abbottare il petto solo su retevolemocibene oppure si fa senti in lega

  44. ilfigliodel36 ha detto:

    Brosco-Milani. Finale 1-1. Valgono i gol fuori casa?