L’ADRIATICO E’ MEZZO PIENO O MEZZO VUOTO?
21/09/2022
NIENTE FOGGIA: CONFERMATO
23/09/2022

Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha aperto il dibattito su un eventuale anticipo degli orari delle partite del campionato di serie C, per fare fronte all’aumento dei costi dell’energia. Questa la sua dichiarazione: “In pieno inverno le gare in Serie C potrebbero essere anticipate ad orari mattutini, questa ipotesi dipende dal prossimo consiglio di Lega”.
Parole che trovano d’accordo Daniele Sebastiani presidente della Delfino Pescara 1936:”Giocare di mattina o nelle ore centrali della giornata? Credo che sia una strada che saremo costretti a percorrere, se non ci saranno segnali e la situazione non migliorerà nei prossimi mesi. Sono d’accordo con l’idea del presidente Ghirelli. Certo, giocare di mattina forse è solo una provocazione, ma anticipare all’ora di pranzo o nel primo pomeriggio potrebbe essere una necessità, non una scelta, e non solo per noi della serie C”.
A tal proposito il nostro utente Germanodacuneo ci ricorda che “Negli anni ’50/60 quando non c’era l’illuminazione le partite si giocavano: d’inverno alle 14:30 e in primavera alle 15:30. In questo modo i tifosi possono andare in trasferta e tornare la sera stessa”.

 

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

19 Comments

  1. alex74 ha detto:

    Paragone non fu mai cosi giusto

  2. tusciabruzzese ha detto:

    Penso si sia ispirato ai “dissennatori” di Harry Potter, quelli che ti succhiavano l’anima e ti toglievano la gioia e la voglia di vivere, rendendo tutto grigio e privo di passione. Sta riducendo la città biancazzurra a un grigio soggetto inerme

  3. alex74 ha detto:

    Non so come fa ma sebastiani riesce a “distruggere” anche quel minimo di entusiasmo che si ricrea. Ha una dote innata e per questo gli vanno fatti i più sinceri complimenti

  4. vitabiancazzurra ha detto:

    Anche oggi come ieri più di domani : Sebastiani SPARISCI da Pescara e molla il Delfino !!

  5. tusciabruzzese ha detto:

    L’ostaggio, talora, mi sembra uno che ormai ha paura. Certi giri sono, temo, più grandi di lui …

  6. bummon ha detto:

    Voglio Sebastian presidente del Pescara laugh

  7. draculone ha detto:

    SoloConLASocietà ti rraggion

  8. SoloConTe1936 ha detto:

    Crescenzi può dare equilibrio alla difesa. Ottimo innesto.

  9. nemicissim0 ha detto:

    Max, alle 14.30 della domenica si sta ancora alla frittura di pesce dopo aver gustato una chitarrina allo scoglio. Mentre Draculone nasconde la pistola tra i banchi di scuola. Rappresenta la città Trallallero lero là

  10. caps ha detto:

    Propongo di organizzare le partite della mezzanotte… Offresi ..lettuccio … + Accessori… dash2

  11. biancazzurri ha detto:

    Sott’a la curva se venderà lu cappuccine de l’Euro-spin rofl

  12. Max1967 ha detto:

    nemicissim0 però oggi possiamo farci un’apericena mentre draculone fa i corretti dello zecchino d’oro.

  13. draculone ha detto:

    Si al ritorno agli anni 90, sabato sera a Rimini a ballare e tutta una tirata allo stadio, dentro o fuori casa. CHE TEMPI

  14. tusciabruzzese ha detto:

    Certi soggetti, Dio li fa e poi li accoppia … ma non li accoppa
    sad

  15. johnny blade ha detto:

    Le partite di sera sono iniziate per i campionati nel 1993 con tele+.
    Fino ad allorab si è sempre giocato di giorno. 14.30 e 15.30.
    Solo la coppa italia e le coppe europee capitavano di sera.

  16. tusciabruzzese ha detto:

    Seriamente: la domenica puoi avere gli orari che vuoi. Gli altri giorni devi forse chiederti se interessa ancora che il calcio includa la presenza di pubblico allo stadio oppure no!
    dash

  17. tusciabruzzese ha detto:

    Germano for president!
    Sia della Lega che del Pescara!!

  18. nemicissim0 ha detto:

    La domenica, mia mamma sapeva che doveva apparecchiare a mezzogiorno, perché all’una, massimo una e dieci, si andava a prendere l’autobus per lo stadio. Io abitavo a viale Kennedy quindi il due ci metteva una ventina di minuti buoni. Il tutto dopo aver sentito il punto della situazione di rifredo Rocchi.

  19. nemicissim0 ha detto:

    Proprio adesso, nella scorsa news, stavano ricordando i tempi in cui – appunto – si andava al bar ideale a vedere i risultati. Questo perché si giocava sempre ed invariabilmente alle due e mezza d’inverno e alle tre e mezza in primavera e primo autunno. Alle quattro e mezza già si sapevano tutti i risultati di TUTTE le partite. NO AGLI ANTICIPI, AI POSTICIPI, AI MONDAY NIGHT E AGLI ORARI SFALSATI. SÌ ALLE DUE E MEZZA PER TUTTI.