“Féich niùs’?” (ep. 24) – Le certezze dei giornalisti: giorno e modulo!
19/06/2022
“Féich niùs’?” (ep. 26) – C’è anche il ritiro!
21/06/2022

Come a ogni pausa di campionato, la stampa bombarda i tifosi con ipotesi su nomi, trattative, affari presuntamente conclusi o “ai dettagli”, che il più delle volte sono fortemente campate in aria! È per riempire con superficialità, seppur in buona fede, le pagine delle fiacche edizioni (pre)estive o è una consapevole presa in giro? – 
Con questa serie “Féich niùs’?” (qui l’episodio precedente), 40mila.it raccoglie le chicche lette qua e là sul Pescara Calcio: a voi lettori la scelta se dare credito a chi le scrive o…

seppellirli con “4-5 risate”!

  • “Obiettivi ambiziosi. In difesa il ds Daniele Delli Carri punta in alto… Sia Matteo Arena del Monopoli che Matteo Angeli dell’Imolese piacciono e hanno il vizio del gol (12 reti segnate dai due in stagione). Per il centrale scuola Milan il ds Delli Carri ha parlato con il patron dell’Imolese e ha proposto di prelevare il calciatore con la formula del prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinati obiettivi. Ed è ambizioso, ma ancor più difficile, anche il tentativo fatto per Federico Bergonzi, classe 2001, terzino destro in scadenza che ha chiuso la stagione con la Feralpisalò… Più agevole la pista che porta al terzino della Juventus under 23 Tommaso Barbieri… Sul difensore Julian Illanes non dovrebbero esserci dubbi: l’ex Avellino piace tantissimo sia al tecnico che a Delli Carri. Le valutazioni saranno fatte su Ingrosso, Frascatore, Cancellotti e Rasi, mentre non vedremo più a Pescara Nzita. Clemenza… verrà valutato in ritiro, Bocic dovrebbe restare in biancazzurro. Arrivano invece conferme della partenza certa di De Marchi che è rientrato dopo il prestito al SudTirol. Alessandro Iacobucci e Eugenio D’Ursi sono gli unici che hanno possibilità di firmare nuovamente. Borrelli e Chiarella saranno punti di riferimento in prima squadra” (fonte).
  • “Il tecnico ha avallato la conferma di Clemenza. Ormai impossibile la conferma di Rauti… Praticamente a zero le chances di portare all’Adriatico i bimber Spalluto (Fiorentina, ultima stagione a Gubbio in prestito), Facundo Lescano (Entella) e Alex Rolfini (Ancona)… Colombo dovrebbe ripartire quindi da Borrelli… Verso l’addio Cancellotti, Frascatore, Crecco, Bocic e Di Grazia” (fonte).
  • “(…) saranno tanti i volti nuovi che andranno a formare il 4-3-1-2 di base di mister Colombo. Un ruolo centrale lo avrà Luca Clemenza, che tornerà alla posizione naturale di trequartista…. A lui sarà affiancato un giovane, che può però giocare anche come seconda punta: fari puntati su Lorenzo Peschetola da Cupello, di proprietà Inter ma svezzato calcisticamente dal Delfino… Si vorrebbe tenere Rauti ma la Spal è già avanti, e qualche chance di permanenza c’è per D’Ursi… Samuele Spalluto, Facundo Lescano e Alex Rolfini piacciono…. Borrelli, valorizzato da Colombo a Monopoli, vorrebbe salire di categoria ma con un
    allenatore che lo stima in panchina non è da escludere una sua permanenza in riva all’Adriatico. (…) può arrivare Joel Voelkering Paterson, svedese classe 2003 della Roma Primavera, oppure Louis Munteanu della Fiorentina, nato nel 2002 in Romania…. Serve un metodista in grado di dare geometrie ed interdizione ed è stato individuato in Francesco Vassallo (29 anni il 30 dicembre) del Monopoli. Solo sondati Redrezza (Reggiana) e Giorno (Triestina)… Da Monopoli possono seguire Colombo a Pescara anche il difensore Matteo Arena (classe 1999…) e il jolly mancino Abdul Guiebre (classe 1997, nato in Burkina Faso. Interessa il classe 2002 Carmine Cretella, ultimo anno alla Paganese. In difesa resteranno Illanes e Ingrosso e andranno valutati i terzini Cancellotti, Nzita e Frascatore. Si vorrebbe dare al nuovo tecnico due interpreti giovani sui quali lavorare: Tommaso Barbieri della Juventus Primavera e Lorenzo Milani del Pontedera. Se uno dei due dovesse saltare, ecco che ci si muoverebbe in modo deciso sulle alternative: Mattia Zanotti (2003 della Primavera dell’Inter) e Daniel Tonoli (2002, cresciuto anche lui in nerazzurro…). Piace Andrea Giorgini, centrale 2002″ (fonte).
  • “Movimento intorno a Drudi c’è… Il Pescara starebbe ripensando al suo difensore centrale” (fonte).
  • Iacobucci sul proprio rinnovo: “«Io lanciavo la battutina ogni tanto…». E la società? «Stai tranquillo…»” (fonte).

§

A tutti i tifosi biancazzurri ricordiamo che per commentare su questo sito è sufficiente:

  • accedere con il proprio account Facebook, oppure
  • utilizzare il form di registrazione a questo link.

40mila.it

1115 GIORNI di SERIE C, 4563 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

42 Comments

  1. Max1967 ha detto:

    Entro domani bisogna depositare i documenti per l’iscrizione?

  2. lufijedigin ha detto:

    Borrelli e Chiarella saranno punti di riferimento in prima squadra (:rofl:) (:dash2:)

  3. vitabiancazzurra ha detto:

    Draculo’ …mi hai letto nel pensiero 🤣

  4. draculone ha detto:

    State sereni, se saltano gli australiani, Delli Carri porta Pulvirenti (:rofl:)

  5. nemicissim0 ha detto:

    Secondo uno storico atto del loro parlamento, l’australia è stata riconosciuta di proprietà degli aborigeni. Di conseguenza, ci sono orde di bianchi che stanno abbandonando il continente per acquistare squadre di calcio in europa e rifarsi una vita da emigranti al contrario. STATE SERENI, che se non sono quei tre, saranno altri tre.

  6. ilfigliodel36 ha detto:

    Se sono gli stessi australiani nostri allora Delli Carri fa anche il Ds del Catania? Chiedo per un capostazione

  7. ilfigliodel36 ha detto:

    Per il Catania sono gli stessi 3 australiani nostri o vanno sempre in giro 3 a 3? Chiedo per gli aborigeni

  8. Max1967 ha detto:

    Gira voce che i tre australiani siano in trattativa per acquistare il Catania…

  9. tusciabruzzese ha detto:

    pier66, la NOrd ha avuto i sui momenti di calo. Un primo esempio fu la prima discesa in C dopo le due serie A degli anni ’70. Quel che invece non era mai mancata era la dignità dell’autonomia e dell’indipendenza della curva

  10. draculone ha detto:

    Domani scade il termine per iscriversi al campionato. Grazie a Google che se aspettavo voi (:dash2:)

  11. caps ha detto:

    Qui non si cerca il Ricco Scemo , casomai uno con il cervello i denti affilati amante del calcio con spessore economico . Qui i 24 milioni di passivo fanno scappare tutti , inutile dire sciocchezze il problema è quello se poi la cifra Reale è quella . Siamo prigionieri e come tali andiamo piano piano affondo perdendo tempo se non si capisce questo non se ne esce . Voglio Ricordare a Tutti che Siamo Ripartiti dalla D negli anni 70 con Santegidiese , Angolana Nardò etc. Un bel bagno di umiltà ci farà risorgere e fare scappare i pidocchi che si nutrono del Delfino . Attenti al girone che qualcuno ha chiesto di giocare a Pontedera x andare via dal girone C ed 8n questo caso ci finiremmo Noi !!! Questa è una mia opinione , buona giornata.

  12. pier66 ha detto:

    Ho 56 anni e sono tifoso del Pescara da quando ne avevo 9-10….. Nel corso della vita (mi riferisco solo alla parte calcistica) ho sempre pensato che i risultati vanno e vengono…… Ma una delle poche certezze che ho SEMPRE avuto era il tifo del Pescara, la Mitica Curva Nord……. Questa era una certezza che tutta l’Italia calcistica ci invidiava, indipendentemente dalla categoria a cui partecipavamo…… Adesso con la gestione dell’infame dei colli è sparita anche l’unica certezza che avevo…… Vedere la curva Nord ridotta a 4 gatti che continuano a fare le fusa a colui che ha distrutto il nostro Pescara è una cosa che mai e poi mai avrei immaginato…… Non ho più parole da aggiungere se non la vergogna di tutto questo scempio senza la minima reazione di quello che resta di quei tifosi che si fanno chiamare Rangers……

  13. allegri10 ha detto:

    Posso capire tutto… ma sperare di fallire per poi ripartire da un titolo ricomprato in categoria più bassa… a me piace vedere il calcio e partecipare ai tornei delle massime categorie. Non mi va mica di andare in giro per l’Abruzzo a fare i derby tra paeselli e campanili… poi siamo sicuri che in caso di fallimento, si presenti un bel e buon benefattore che apra il portafoglio e ci riporti dove siamo, dove meriteremmo di essere o dove speriamo di arrivare ? (:gamer:)

  14. caps ha detto:

    Ma c’è poco da dire , il calcio si basa su un gioco che porta tanti soldi . Ecco xchè chi dice che il calcio è solo un gioco Bestemmia . Può esserlo tra ragazzi , a scuola , tra scapoli e ammogliati già ci si gioca la cena . I nomi che girano e gireranno non li conosco ma so che dietro di loro ci sono i soliti procuratori che ci hanno ridotto così . Ora sarebbe il momento di chiudere e portare a termine questa agonia . Telefonare a Di Giovanni comperare il Notaresco e Ripartire . Mio pensiero . Che poi tra 2000 giocatori ne escano dei buoni è nella logica ma se non hai una Società Solida ti svaniscono dalle mani e ti rimane qualcosa x sopravvivere .

  15. allegri10 ha detto:

    Se uno analizza bene, tutte le squadre hanno visto passare giocatori che poi sono anche finiti in serie A. Discorso cmq troppo semplicistico: se si pensa ai giocatori/ allenatori passati per la Roma, si fa una squadra da Champions League. Peccato che ogni vendita di giocatore ha sostenuto il mercato del o dei successivi giocatori. Ogni tanto però tocca tornare a fare i soli tifosi, qualunque siano Presidente o DS. Il sistema altrimenti implode su se stesso (:mail:)

  16. vitabiancazzurra ha detto:

    Come iniziare bene una lunga giornata di lavoro ? CON UN BEL SEBASTIANI VATTENE A ………O !!!

  17. draculone ha detto:

    Le mie sono diventate delle CLIC CLAC

  18. draculone ha detto:

    Palleggiamo di tacco

  19. johnny blade ha detto:

    Lascia stare la nazionale..

  20. johnny blade ha detto:

    Sí madelib, hai ragione.
    Ma la realtà è che loro giocano in A, noi palleggiamo in C.
    Perin, Torreira, Biraghi, Politano, Verde, Caprari,, Mandrangora, Cristante, Romagnoli..

  21. lacazzima ha detto:

    Telekabul una di noi

  22. madelib ha detto:

    johnny blade, condivido in parte il tuo post: Bellanova è “forte” tanto quanto Biraghi (finito pure in Nazionale…)… questo è il vero scandalo!

  23. johnny blade ha detto:

    Bellanova ufficiale all’inter.
    Ero l’unico a dire che aveva potenziale mentre tutti lo criticavano.
    Ennesima dimostrazione che in un contesto come quello che perdura da anni a Pescara, i giocatori si deprimono o se ne fregano.
    Zero allenatori, zero società, i tifosi giustamente scazzati da anni..
    Che ambizione può avere un giocatore di passaggio, magari pure costretto a venire, se non quello di andare via appena possibile?
    In A non so più quanti ex ci sono..

  24. madelib ha detto:

    Praticamente, Oddo ha sfanculato cullù…

  25. lacazzima ha detto:

    Stiamo ridendo sulle nostre disgrazie sportive (:sorry:) é incredibile siamo arrivati a questo punto. Ma questi svergognati di giornalai si rendono conto o no? Loro sono i primi i primi colpevoli. Pescara non ha più nulla da dire al calcio (:dash2:)

  26. bummon ha detto:

    Rocco Siffredi si é svincolato, che ne pensate come centravanti di SFONDAMENTO (:rofl:)

  27. draculone ha detto:

    Ma Matteassi che ne pensa? È Zauri?

  28. allegri10 ha detto:

    Come siamo messi? Mi sono perso qualcosa negli ultimi 3 giorni?
    Mister ok, fatto
    DS ok, fatto ma con lavoro a nero
    Australopitechi ????
    😀

  29. nemicissim0 ha detto:

    Oggi è il 20 giugno e, soprattutto, Sebastiani non è andato a dama.

  30. Max1967 ha detto:

    Oggi è il 20 giugno, Matteassi e Zauri sono ancora, rispettivamente, DS e mister.

  31. draculone ha detto:

    Ma l’iscrizione quant’è? E gli australiani sponsorizzati da Delli Carri che è sponsorizzato da cullu’, dove sono andati a finire?

  32. Harken ha detto:

    Ho notato come il tenore delle notizie sia lo stesso degli altri anni: i giocatori di “grido”, i top player della categoria interessano ma poi restano sogni. La grossa differenza è che prima parlavamo di calciatori di B, oggi di C. Un tracollo di capacità operative in piena linea con il tracollo sportivo e quello economico.
    Resta allucinante il silenzio dei media su questo punto, ma figuriamoci…

  33. ilfigliodel36 ha detto:

    Oddo vuole De Marchi. Avrà un debito con Sebastiani? Chiedo per l’edilizia

  34. draculone ha detto:

    Si giornalai stanno cercando di mettere in cattiva luce il DS in pectore non riportando per intero le notizie e alimentando facili battutine. So’per certo che al presidente dell’Imolese ha offerto anche una mangiata di arrosticini e una frittura di pesce a “le frit ce chic” vicino all’Auchan!

  35. dolphin ha detto:

    Cia risem è iniziato il mercatino delle vacche grasse con grosse risate (:rofl:)

  36. 433offensivo ha detto:

    Allora ricapitoliamo:
    Siamo al 20 giugno e non abbiamo un allenatore, un da, e si parla di acquisti.
    Non mi tornano i conti

  37. 433offensivo ha detto:

    Mi offro in prestito come ala sinistra. Sono mancino, con buona visione di gioco. Sono un po’ datato (54 anni) ma con una buona preparazione entro in forma entro gennaio
    Sono disposto a giocare gratis e senza premi aggiuntivi

  38. UK_Dolphin ha detto:

    Prestito con diritto di riscatto dall’Imolese… :-D..Cingiaria senza limiti.
    Magari pure Pineto e Notaresco hanno elementi interessanti da prendere in prestito, RDG ci sta lavorando.

  39. Max1967 ha detto:

    Borrelli punto di riferimento in attacco.

  40. UK_Dolphin ha detto:

    Scdiamo allescdendo una gorazzada..

  41. caps ha detto:

    Questo non ha i Soldi ( oppure li ha messi nel salvadanaio ) manco x prendere un Vero Allenatore figuriamoci se mette su una squadra di giocatori discreti . Sta Portando la Squadra Al Suo Livello .. Ma Non Sarà Mai Il Mio Presidente .

  42. tusciabruzzese ha detto:

    In effetti, a proposito della foto di copertina, considerando i circa 400 giocatori inutili contrattualizzati in questi 10 anni di Sebastianese, ci si prendeva tranquillamente Ibrahimovic!
    E non scherzo per niente!
    (:rtfm:)