GIOVANI MIGRANTI BIANCAZZURRI
03/09/2021
CARRARESE-PESCARA 1-2: ’99 minuti’ in 40mila!
05/09/2021

La conferenza stampa del tecnico Gaetano AUTERI nel pre-partita CARRARESE-PESCARA:

  • “E’ indisponibile solo DIAMBO, che prosegue il suo percorso di lavoro e da lunedì sarà di nuovo con noi”.
  • “I giocatori che abbiamo preso sono pronti, si allenavano con altre squadre: c’è possibilità che qualcuno prenda parte alla gara”.
  • “A centrocampo avevamo bisogno con RIZZO e SANOGO di rimpolpare un po’ il reparto e sono arrivati i giocatori giusti. Abbiamo anche CLEMENZA, che è un mancino e sa ‘entrare’ dentro il campo. La società ha operato bene, con operazioni di alto livello in tutti i ruoli. Abbiamo tutte le possibilità di scegliere”.
  • “Ognuno di loro deve sapere che la maglia è fondamentale. Ciò che conta è il Pescara, guai se uno inseguisse solo obbiettivi personali. I ragazzi lo sanno: voglio massima disponibilità da parte di tutti, come nella partita con l’Ancona, dove anche chi è subentrato lo ha fatto con grande determinazione e fornendo un grande apporto. I cinque cambi sono tanti e nei prossimi 40 giorni giocheremo 10 partite, quindi, di che parliamo? Sono contentissimo”.
  • “RAUTI può giocare dappertutto: nei tre davanti, che comunque non si muovono su tre binari ma possono stare anche vicini. Può giocare in mezzo come leggermente defilato”.
  • “GALANO è rimasto, si è allenato, fa parte del contesto. Ha il mio gradimento e quello di tutti. Deve vivere la maglia e mi pare che dalla chiusura del mercato lo abbia fatto. Deve acquisire duttilità. E’ un giocatore importante, ma qui lo sono tutti e ciascuno deve guadagnarsi l’importanza, ma non attraverso le parole: attraverso gli allenamenti. Tutti avranno la loro opportunità, e l’opportunità dovranno coglierla”.
  • “Io analizzerò non solo il lavoro fatto in settimana ma anche le caratteristiche degli avversari: se abbiamo la possibilità di scegliere, sceglieremo, ed anche in base al rendimento”.
  • “E’ un gruppo qualificato: abbiamo doveri e responsabilità. A partire da domani mi aspetto una prestazione migliore, più continua, più convincente di quella scorsa”.
  • “Dobbiamo andare a Carrara con un atteggiamento che persegua i nostri principi, le nostre idee di gioco e il nostro modello organizzativo: abbiamo lavorato bene in settimana e messo a fuoco l’avversario. E’ una buonissima squadra, con qualità e giocatori esperti. Mi ha fatto un’otima impressione e perciò sarà subito un bel test per noi. Ci dobbiamo calare nella realtà della serie C e farlo immediatamente. Giocheremo per imporre le nostre idee”.
  • “Banchi di prova ne avremo molti. Questo è un passaggio e tappa dopo tappa dobbiamo costruire il nostro progetto, mettendoci sempre quel qualcosa in più. Il nostro atteggiamento è quello di giocare le partite per vincerle. Il gruppo è più omogeneo, più compatto, più completo rispetto al primo step e quindi già mi attendo qualcosa in più”.
  • “Nel prossimo futuro ci sono tanti impegni, quindi ci potranno essere cambiamenti, ma dovremo avere una sola costante: il Pescara. Potranno cambiare gli interpreti, anche domani, ma il filo condutore del gioco, il modello organizzativo, l’unità di intenti deve essere sempre la stessa”.
  • “Abbiamo ottimi giovani: CHIARELLA lo ha già dimostrato, VEROLI… se dovessi metrerli dentro avrebbero subito un grande impatto con la categoria perchè sono pronti, addestrati ed allenati. Abbiamo ampie scelte, dobbiamo solo avere rispetto per ogni avversario ma giocare con determinazione feroce”.
  • “DE MARCHI alla prima di coppa era reduce da una botta presa in allenamento a Palena e non aveva un buon percorso di lavoro, con l’Ancona ha fatto una buona gara ed ora è ulteriormente cresciuto. E’ un giocatore forte che può ricoprire i tre ruoli, destinato ancora a migliorare: l’importante è che non si concentri sul gol, perchè il gol è una conseguenza. E’ importante la prestazione. Lui si è concentrato sul gol ed è andato a finire in suoi piccoli meandri personali durante la gara. E’ un giocatore di qualità come tanti altri: nessuno finora lo ha ancora dimostrato, perchè siamo solo agli inizi”.
  • “Non sono legato a quello che esprimiamo in campo: tante volte in quel sistema modifichiamo le posizioni, possiamo anche cambiare. Bisogna valutare le partite che fai: a volte nell’ambito di una stessa partita si giocano tatticamente tre o quattro gare diverse. Se serve cambieremo, perchè io non sono così legato agli schemi, sarebbe da stupidi”.

Le dichiarazioni di Vincenzo MINGUZZI, DS della Carrarese (ex portiere biancazzurro):

  • “Quando ero in B col Grosseto, il Pescara era in A, poi non ho avuto altre occasioni per incontrarlo. Mi fa un certo effetto perché è la città che ho scelto per vivere; e mi sono sposato lì. Ci tenevo a tornare da dirigente ma con il Presidente Sebastiani non ho mai avuto colloqui”.
  • “Noi abbiamo cambiato la maniera di lavorare, ringiovanito l’età media e abbassato i costi. Domenica scorsa, a Pontedera, abbiamo giocato con sei under titolari. Vogliamo essere sbarazzini, ma è chiaro con contro gli squadroni serviranno compattezza e un buon gruppo”.
  • “Il B è un raggruppamento molto competitivo: non ci sono squadre fragili e i risultati della prima giornata hanno dimostrato che non ci sono partite scontate”.

Le parole di Antonio Di Natale, allenatore della Carrarese:

  • “Con il Pescara occorrerà ‘presenza’ dentro la partita sin dai primi istanti di gara perché concedere gioco e possesso palla ai nostri avversari può essere deleterio; e, soprattutto, recuperare non sarebbe così semplice. I ‘delfini’ giocano un calcio di concetto offensivo, un 3-4-3 che cerca di attaccarti in vari modi e che punta su individualità che in categoria hanno poco a che fare. In alcune zone del campo conterà vincere i duelli individuali: la buona riuscita di alcune nostre giocate può mettere in difficoltà l’impostazione tattica abruzzese”.
  • “Il crescendo dei secondi tempi denota che la nostra condizione è vivace e incrementerà i giri del motore ben presto e con meccanismi un po’ più assodati possiamo diventare davvero insidiosi. I ragazzi si sono allenati senza particolari fastidi”.

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

47 Comments

  1. alex74 ha detto:

    Sci alla tecnogia pecche’ sennò viness a magna’ alla casa tu

  2. draculone ha detto:

    No alla tecnologia, ARDETC lu “baratto”

  3. tusciabruzzese ha detto:

    Anche a me piace la mentalità di Auteri. Speriamo solo non sia troppo d’assalto

  4. johnny blade ha detto:

    Parlo a 600 km di distanza ma a me Auteri De Autieris piace.

  5. johnny blade ha detto:

    Bene..
    Mo so magnat e bevut..
    Nel silenzio certosino attenderó il risultato finale.
    Masser me ne esco a cena fuori al ristorante con la maglia del pescara. Io sono lo zingaro a milano, gli altri non sono un cazzo.

  6. johnny blade ha detto:

    F O R Z A P E S C A R A 1 9 3 6

  7. johnny blade ha detto:

    A Carrara hanno i topi.

  8. alex74 ha detto:

    Max tutti ci definiscono gli zingari. Che poi gli zingari manco ci vanno allo stadio.

  9. Max1967 ha detto:

    Ho letto su un social che i carraresi ci definiscono “i zengheri”.

  10. draculone ha detto:

    A chi, ngi sta lì Carraris

  11. johnny blade ha detto:

    A 101 caricate.

  12. draculone ha detto:

    Quoto i 100

  13. tusciabruzzese ha detto:

    Quota 100 a parte laugh …. mi sono sognato il gol di Vukusic contro di noi ai play-off nazionali!
    fool

  14. vecchiock ha detto:

    Alle 18:30 erano 91 i biglietti staccati.
    Speriamo di aver raggiunto quota 100.
    Del resto siamo tutti pensionati e quota 100 fa proprio per noi. rofl

  15. alex74 ha detto:

    Vi pur tu’ biangazzu’?

  16. biancazzurri ha detto:

    alecs ne séme nu centinaie scarse. Mapperò sentéme pure vecchiocicappa s ele sà méje di me

  17. vitabiancazzurra ha detto:

    A centroampo siam poini come disse un mio amico toscano ….una rosa costruita con razionalità sebastianesca….9 attaccanti e 6 terzini il resto random…vediamo Gaetano che sa combinare

  18. alex74 ha detto:

    Quanti pescaresi domani?

  19. 40mila.it ha detto:

    AGGIORNAMENTO
    Nel banner scorrevole è stato inserito il link ai convocati biancazzurri per Carrara: dell’intera lista del Pescara, manca il solo DIAMBO, come già indicato oggi da AUTERI.
    Alla pagina della rosa sono stati aggiornati i numeri di maglia con quelli assegnati agli ultimi arrivati.

  20. draculone ha detto:

    Nin succede, ma si Dessa succede è per una giusta causa

  21. Max1967 ha detto:

    Draculò firmt’
    T’avess’ pià n’infart’

  22. draculone ha detto:

    Dill affilat Alex, quello che dici è sacrosanta verita’, ma stev accumpagna’ li du badant di mia mamma, la bionda è russa e c’ha 26 anni, la mora 31 rumen cool

  23. alex74 ha detto:

    Draculo’ ma se tann vist a fa la spes a Eurospin l’ atru ir

  24. draculone ha detto:

    Comunque ha finito l’ummn ca port li pantalun eccetto me. Fate a bacchetta quello che vi comandano le mogli e Minguzzi ne è un ulteriore esempio

  25. draculone ha detto:

    Biancazzu’ fa poc lu svelt cool

  26. caps ha detto:

    Voglio Vedere come interverrà durante la Partita quando il Centrocampo a 2 Andrà in Affanno . In Quel Momento Avremo un Idea Vera su Auteri.

  27. nemicissim0 ha detto:

    Mi farò sendire in Lega. Non ghe bossibbile gonsendire a Zeman di ghallenare sotto falzo nome.

  28. tusciabruzzese ha detto:

    Ci devo credere che passerebbe al 4-3-3 all’occorrenza? Vedremo …

  29. UK_Dolphin ha detto:

    Dai su non lamentiamoci che quest’anno ci vediamo i bleioff! Esse’ mo torna pure Balzano. E a gennaio mi aspetto il ritorno di Machin e Melchiorri.

  30. tusciabruzzese ha detto:

    “E’ importante la prestazione” … Mi ricorda qualcuno …
    wink

  31. caps ha detto:

    Draculone il Mago della Calcolatrice…. gamer

  32. nemicissim0 ha detto:

    Intendiamoci: cussù mi pare un tipo essenziale e senza troppi giri di parole. Almeno non ripete “importante” ogni tre parole. Però le conferenze stampa sono estremamente ripetitive. Non si fanno anticipazioni (manco fosse che l’avversario sta a sentire e fa in tempo a cambiare impostazione a seconda di quello che fai tu…), non si dice la formazione, non si dice un cazzo di nulla se non che tutti si sono allenati bene e tutti sono all’altezza. Ma jamm su.

  33. antateavanti ha detto:

    A predicare predica bene mo bisogna capire se razzola male ….
    Se volete conferenze stampa show dovete sentirvi Mourinho o riascoltare Oddo ….più bravo ad affabulare che a stare in panchina col tempo

  34. Max1967 ha detto:

    Marino e Baroni si erano lamentati.
    In parte lo ha fatto pure Oddo anche se poi alla fine si è rimangiato tutto.

  35. nemicissim0 ha detto:

    Le chiacchiere, i propositi e le “soddisfazioni” stanno a zero, finché non si vince il campionato matematicamente a inizio girone di ritorno, con punteggio finale di almeno 100/106 punti.

  36. nemicissim0 ha detto:

    Draculó, però pure tu… TUTTI i mister sono SEMPRE stati soddisfatti dal mercato. Essere soddisfatto a chiacchiere non significa che il mercato NON l’abbia fatto Cullù. Significa solo che non puoi dire altrimenti, a prescindere da chi abbia fatto il mercato. Omertà e supercazzole, salvo poi levarsi i sassolini dalle scarpe a rapporto finito. ANDATEVENE TUTTI, o almeno stetv zitt.

  37. biancazzurri ha detto:

    Mittéteje na postapéi in mano a draCulone e vi fà vedé ess’ coma si fa na squadra nghe nu tocco da pennello da’rtista e poca spesa, méno di quant’a vi cost’ l’abbonament pi vedé i’léven spot!

  38. draculone ha detto:

    Come dice Max, se il mister è contentissimo dell’operato, la squadra non l’ha fatta cullu’ da solo ma mister, DS e società. Quindi speriamo bene anche perché non avrà alibi in caso di insuccesso

  39. nemicissim0 ha detto:

    Il Miscter gha dettto ghe in una bardida se ne giogano dre o guattro. Dalla drascferda di massagarrara ghe legittimo attendersi dra i nove ghe i dodigi bundi.

  40. draculone ha detto:

    Caps penso che per allestire la squadra si sia speso meno di zero mentre per il bilancio aggiusta tutto o in buona parte le cessioni per adesso a “titolo gratuito” dei giovani in fasce. DRACULONE COMMERCIALISTA, per informazioni e conzulenze laugh contattatemi in privato

  41. tusciabruzzese ha detto:

    Ci sono sfumature tattiche interessanti perché ama il calcio giocato in campo. E anche psicologiche (ad es. De Marchi)

  42. caps ha detto:

    Prego la Redazione di Renderci Informati del Costo di Questa Squadra o il Costo Che Sarà Messo a Bilancio. Grazie . E Sempre Forza Pescara

  43. Max1967 ha detto:

    “La società ha operato bene, con operazioni di alto livello in tutti i ruoli. Abbiamo tutte le possibilità di scegliere”.
    In pratica si è scavato la fossa da solo.

  44. nemicissim0 ha detto:

    Intervistare un qualsiasi esponente del mondo del calcio ed intervistare un boss mafioso è la stessa cosa. Omertà assoluta e supercazzole per non dire nulla. BASTAAAAAAAA