Molto social ma poco salvi
24/03/2021
Guth infortunato
25/03/2021

E se, arrivati alla 30a giornata, facessimo la classifica delle sole partite giocate in casa, che sono 15 per tutte le squadre? Ci andrebbe meglio o peggio dell’attuale penultimo posto in classifica?
Ebbene, ecco come risulterebbe la classifica in questione:

Insomma, uno

stadio di casa invaso, depredato e saccheggiato:

su 45 punti disponibili in casa, solo 10 poi davvero “portati a casa”! 31 punti portatisi via da vandali invasori, senza particolare resistenza.
La domanda sorge spontanea: avrebbe cambiato qualcosa la presenza del pubblico biancazzurro per le partite all’Adriatico?

E se mai vi venisse spontanea la domanda di come sono andate le cose fuori casa, scoprireste qualcosa di paradossale: perlomeno, saremmo ai play-out…

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

70 Comments

  1. lufijedigin ha detto:

    Italo, chiedi a Sebastiani, è disoccupato e come contabile è bravissimo!!!

  2. ilfigliodel36 ha detto:

    Tabanelli, Odgaard e Rigoni si allenano a parte. Ottimo mercato di gennaio per la Clinica Pescara Calcio

  3. draculone ha detto:

    Johnny sei di conforto laugh mo mando il curriculum a Cullu’, che forse faccio prima cool

  4. johnny blade ha detto:

    Draculóooo.
    Ho passato due anni per trovare un lavoro serio. Tieni duro.

  5. draculone ha detto:

    Johnny noi siamo abituati purtroppo a soffrire. Lu dett dice “putsa sta bbonn chi sta bbonn, ca chi nin sta bbonn, già s’abbituat”

  6. johnny blade ha detto:

    Grazie Amici miei.
    Draculóooo tieni duro♡
    ..’cciasand!

  7. Johnny in bocca al lupo

  8. tusciabruzzese ha detto:

    Tutto può essere da uno come quello: anche che stia recitando la parte dell’affranto per la retrocessione.
    In ogni caso, la risposta al perché non reinveste in UNO o DUE calciatori di valore ma preferisce spendere la stessa cifra totale per prenderne 10 che non ne valgono uno è ovvia e ormai intuita da tutti, anche se non c’entra col calcio giocato

  9. draculone ha detto:

    AUGURONI JOHNNY, mi fa enormemente piacere. Speriamo che il più presto possibile reinizi anch’io a lavorare perché è da luglio dell’anno scorso che sono fermo

  10. johnny blade ha detto:

    Ciccopeppe ma n’addeddo sgdamba no?

  11. Milton Tita ha detto:

    uk … questo è il limite dellla persona presuntuosa ..pensa di saperne più di altri

  12. johnny blade ha detto:

    Che sfiga draculóooo!!! Lunedì inizio un nuovo lavoro..
    Ciuppichetti ma da te si lavora in prestito o assunti? Inail? La malattia a tempo indeterminato come al Pescara? Che azienda è? Mangimi?

  13. UK_Dolphin ha detto:

    Non lo so Milton. Io dalla fine del mercato di Ottobre mi aspettavo qualche colpo di mercato, tipo un paio di centrali, un terzino dx e un attaccante che potesso sostituire Asencio ( rivelatosi poi rotto). Altrimenti era difficile pensare di potersi salvare con una squadra cosi squilibrata in mano a uno che prima voleva fare il calcio spettacolo dei poveri, poi e’ passato al 3-5-2 e poi ngia’ capit cchiu’ nind. E questo Cullu’, che non e’ nu voccapert e, sta nel giro da piu’ di dieci anni lo sapeva. Va bene la megalomania e l’abbottapettismo congenito ma fino a un certo punto.

  14. Max1967 ha detto:

    Tuscia non ho capito il tuo post mda

  15. Milton Tita ha detto:

    Italo se ha bisogno contattami … io costo peró…perché ho speso anni e soldi sui libri e non al cepu

  16. Milton Tita ha detto:

    UK… il calcolatore (perché questo è ) ha confidato nel fatto che ogni anno ci sono 5-6 squadre deboli…lui faceva il minimo per stare(a suo giudizio) appena sopra queste…infatti sia lo scorso anno che questo ,ha ripetuto le stesse frasi:per me questa squadra non è da ultimo posto….purtroppo per lui,molti presidenti hanno capito quanto sia essenziale rimanere in B…lui no

  17. draculone ha detto:

    Johnny se lo mandi tu il curriculum lo mando anch’io.

  18. draculone ha detto:

    Allevamenti

  19. UK_Dolphin ha detto:

    Italo ciassand’ ho le ore contate al lavoro. Mo ti mann lu curriculum e …LUNGA VITA AL PRESIDENTE! drinks

  20. draculone ha detto:

    Italo e che azienda hai? Provo ad immaginare, vendi balle di fieno per gli allenamenti?

  21. Italo Cicconetti ha detto:

    Invece di stare a piangere qui sopra andate a rivedervi ‘sta sera il nostro trio delle meraviglie! Quanto cazzo erano forti!!!!!
    Cmq volevo dire, per la mia azienda ho bisogno di un contabile bravo, di un esperto in bilanci insomma roba del genere ed ho pensato di sceglierne uno qui sopra visto che ce sono tanti e bravi almeno a chiacchierare come un molti fanno.

  22. draculone ha detto:

    Io sono dell’idea che cussu non fa niente a caso è che tutto sia pianificato in anticipo. TUTTO È MENO CHE UNO SPROVVEDUTO

  23. UK_Dolphin ha detto:

    Posso capire l’ipotesi che ci siano interessi occulti nel mantenere la societa’ in B e quindi attrezzare una squadra per una pronta risalita. Ma allore perche’ le scelte di questa stagione. Oddo? La difesa inadeguata? Ando’ jeme senza la pund’ senz lu difenzor…versione serie cadetta, risultati perlopiu’ identici. Una serie C pianificata.

  24. Milton Tita ha detto:

    In C la società vale poco . Se accanto a questo poco ci metti i debiti consistenti,allora vale zero.avoj a fa li magheggi in C per coprire debiti fatti in B…. purtroppo per salvare il suo culo,è costretto a fare un campionato per risalire…

  25. UK_Dolphin ha detto:

    Sull’argomento sono d’accordo con Nemicissimo. Torreira a parte, Verratti e Lapadula sono stati venduti a cifre ragionevoli, considerando categoria, prestigio della societa’ e parere dei ragazzi e dei loro procuratori. Il problema e’ che gli introiti furono spesi per Colucci, Sculli, Pepe, Stendardo e Muntari per motivi facilmente immaginabili. Esempio: Nell’ultima serie A disputata il ns. monte ingaggi era’ piu’ alto di quello di Chievo, Empoli e Crotone, e non molto distante da Udinese e Atalanta. Per chi si chiedesse che fine hanno fatto i soldi… beach

  26. caps ha detto:

    Invece il messaggio del Re Sole è il seguente : Io mi assumo i rischi di fare giocare i Vostri giovani . Da me possono fare le puttanate , possono essere svogliati ma Io li farò giocare e crescere . Voi mi pagate e pazienza se così retrocederemo…

  27. johnny blade ha detto:

    tusciabruzzese il bello è che lui fa giocare i giovani dellevaltre squadre dimmerda, mica i suoi.
    Cullú sta esaurito.
    Mannaggiasand

  28. alex74 ha detto:

    avet rott lu cazz

  29. draculone ha detto:

    Lufjidigin, è stato un piacere. Quando hai bisogno chiedi e ti sarà dato laugh Se vuoi te lo richiudo nell’ascensore laugh1

  30. draculone ha detto:

    Il problema non è la vendita, ma ogni anno rivoluzionare la rosa e l’allenatore, mai un gruppo con una idea di gioco ben precisa a cui togliere il gioiellino e inserire altri elementi funzionali. La cosa che più mi rode è che si poteva fare con Pillon, uomo di poche pretese e gran professionista oltre ad essere sincero e vero ( non a caso aveva legato tantissimo con la piazza) e non con ZZ e Oddo

  31. tusciabruzzese ha detto:

    Altro discorso: meno male che anche oggi il presidente mi ha regalato la risata quotidiana dicendo (nel link postato da Johnny) che “Tanti ragazzi di oggi escono direttamente dalle giovanili e vanno in prima squadra, trovando difficoltà. Le categorie esistono per questo, i ragazzi devono crescere con il tempo dovuto. Altrimenti rischiamo di bruciare tanti ragazzi”.
    SEBASTIANI, MA PERCHE’ NON SEI TU IL PRIMO A FAR GIOCARE RAGAZZI DALLE GIOVANILI DIRETTAMENTE DA NOI IN SERIE B in prima squadra, SENZA passare da un paio d’anni in C?!!
    SEI IL MIO COMICO PREFERITO!!!

  32. tusciabruzzese ha detto:

    Lo ha scritto pescaraforever: se devi vendere subito devi perlomeno ottenere che giochino un altro anno in prestito da noi. E se questo vuole dire guadagnare meno dalla vendita, lo devi mettere in conto. Vale ad esempio per Verratti e Lapadula.
    Dopodiché concordo con nemicissim0: vuoi massimizzare il prezzo di vendita? OK. Però dopo reinvesti.
    Su una cosa non sono però d’accordo: quelal squadra di Oddo in serie A non era così debole, ma subiva l’impatto devastante della mancanza di “na pund’ e nu centrale”. Per cui, tenere per un anno Lapadula o, nell’impossibilità, spendere 2,8 milioni per un Simeone, poteva davvero farci fare un campionato diverso

  33. lufijedigin ha detto:

    abbiate pazienza, ma sembra che tutti dimenticate una cosa di quell’anno di merda: se Zeman non avesse deciso di mollarci per la Roma probabilmente Insigne ed Immobile sarebbero rimasti. Verratti non penso visto che Pinocchio non vede oltre il proprio naso , ma con Zeman la musica sarebbe stata diversa, magari saremmo retrocessi lo stesso, ma non in quel modo. Con questo non scuso cullu’, che ia molto chiaro .Draculo’, grazie del “regalo” ma mo’ chi dorme???? laugh

  34. johnny blade ha detto:

    Grande rimpianto.
    Ma ZZ, un po’ mercenario e un po’ volpone, aveva già annusato la puzza..

  35. pescaraforever ha detto:

    Non vedere giocare in serie A quel Pescara di Zeman è un rimpianto che avremo sempre. Verratti lo potevi vendere anche subito ma magari a Napoli o Juve e cercavi di tenerlo un altro anno e lo usavi per cercare di tenere Insigne o Immobile. Invece abbiamo sostituito Verratti con Colucci e Immobile con Vuddusasicc…

  36. Max1967 ha detto:

    deve rimanere per ricacciare fuori tutti i soldi

  37. Milton Tita ha detto:

    io spero che rimanga… voglio vedere come si arrampica sugli specchi per mette le pezze ….

  38. nemicissim0 ha detto:

    Alex, ma è ovvio che con “verratti immobile e insigne” facevamo un campionato diverso. Quello che dico io, dato che immobile e insigne comunque non li avresti avuti, era che un verratti non ti salvava le chiappe. E probabilmente (ma io dico sicuramente) un PSG non si veniva a comprare un giocatore retrocesso, inespresso a causa della scarsezza della squadra, a quelle cifre. Io dico invece che quei milioni che hai incassato per verratti li reinvesti per giocatori SERI, anche non campioni, e te la giochi. Ma sulla vendita di Verratti in quel modo non ho nulla da obiettare (opinione mia, eh…pi ognuno la può pensare come crede). Lo stesso discorso per l’anno di Oddo: è ovvio che con manaj retrocedi a piombo, ma quello che dico io è che un Lapadula da solo non ti salvava, ma forse ti avrebbero salvato, o ti avrebbero almeno fatto combattere, i milioni incassati per Lapadula. Che, sempre secondo me, è stato venduto bene ed al tempo giusto. Per Torreira, ripeto, discorso diverso: l’ha venduto dopo due presenze ed ha perso la scommessa.

  39. alex74 ha detto:

    E comunque questo è il passato. Il presente dice che stiamo in serie C. Il futuro deve dire che quella merda ha da scappa’

  40. alex74 ha detto:

    Verratti è stato valutato 15 milioni se non erro dopo un campionato in serie b. In serie A o facevamo bene o facevamo male sicuro valeva di piu’ se non uguale. Non diciamo cazzate. E comunque voglio vedere una serie A con immobile, verratti e insigne. Potevamo pure retrocedere pero’ cazz cacche punto li faciavam sicuro.

  41. caps ha detto:

    Allora facciamo un distinguo . La prima A x quanto mi scocci è figlio di De Cecco, lui ha preso Zeman e Sebastiani al tempo non era presidente. Poi ha iniziato la scalata societaria. La 2 è un suo risultato . Ma non dimentichiamo con i frutti e i soldi della 1 serie A. Poi ha iniziato l’impoverimento tecnico e il mancato rinnovamento con giocatori validi. Ora sta raggiungendo un risultato unico la Serie C ma forse non finirà qui chissà riuscirà a fare 3 retrocessioni in un anno solare. Unico ..ecco perché parla con i Napoletani stessa gente.

  42. Max1967 ha detto:

    nemicissim0 su Lapadula e Torreira sono d’accordo.
    Ma su Verratti assolutamente no.
    Anche con un campionato di cacca l’anno dopo sarebbe stato valutato il doppio visto che è un talento indiscusso.

  43. alex74 ha detto:

    comunque è ufficiale sti ddu’ ritardati sono la stessa persona

  44. alex74 ha detto:

    nemicissimo certo che se fai al serie a con manaj le figure di merd te le puoi ricapare. Fammela fare con giocatori seri poi vedem. Poi puo’ darsi pure che hai ragione tu pero’ cullu’ co sta scusa sa’ rvinnut pure le strisce dellu camb. E ma tanto facevamo cacare lo stesso almeno so mbulpat.

  45. soloilpescara ha detto:

    Condivido pienamente le parole di @nemicissimo, parlare con il senno del poi è un modo intellettualmente poco intelligente. Ciò che conta sono i fatti ed i fatti dicono che noi in 10 anni siamo stati 2 volte in A e sempre in B.

  46. johnny blade ha detto:

    nemicissim0 chi lo dice che col trio ( e ZZ )saremmo retrocessi? Guarda poi Bennacer: il milan lo ha preso quando è retrocesso per ben 16mln . Mo ne vale almeno il doppio.

  47. nemicissim0 ha detto:

    Io devo andare un po’ controcorrente. Non sono d’accordo con chi dice che i vari Verratti, Torreira, Lapadula ecc. “avremmo dovuto tenerli un paio di anni, perchè tanto sarebbero aumentati di valore e intanto noi ne avremmo fruito un anno in più”. Mi dispiace, ragazzi, ma non è così. Se un Verratti te lo tieni un altro anno, e fai un campionato di merda come quello che abbiamo fatto, il ragazzo non aumenta di valore ma ne perde. E state certi che la sua presenza non ci avrebbe certo consentito di fare un campionato migliore: retrocedevi ugualmente. Lo stesso discorso vale per Lapadula. Quindi, io dico che Sebastiani ha fatto bene a monetizzare subito: siccome tu non sei l’atalanta, non puoi vendere i giocatori a cifre più alte di quelle in effetti realizzate per queste cessioni. Non puoi tenerli un anno in più, perchè si svalutano, dato che fanno un campionato da retrocessi. Il discorso di Torreira è diverso, perchè mi pare che sia stato venduto ancora prima che esplodesse (credo che nel campionato vinto con Oddo fosse già in prestito) e su di lui, forse, posso essere d’accordo: tenerlo un anno – visto il successo – avrebbe consentito di spuntare qualche milionuccio in più. Ma – a parte i casi di giocatori già esplosi come i primi due – per il resto, non avendo la palla di vetro, Sebastiani si affida al solito sistema dello scommettitore: a volte ti va male (Torreira), a volte ti va bene (coulibaly). Si può essere d’accordo o no, ma l’atteggiamento ha una sua logica ben comprensibile. Quello che va rimproverato a Sebastiani non è, a mio giudizio, il fatto di aver venduto troppo presto (nel caso di verratti e Lapadula, per quanto ho detto, ha spuntato il massimo; nel caso di Torreira, gli è andata male la scommessa), ma il fatto di aver “dissipato” gli introiti.

  48. johnny blade ha detto:

    In pseudo presidente che dopo 10 anni si gongola del trio delle meraviglie. Che poi due erano in prestito (e sono durati solo UN anno). Che pena. Sembra di sentire un senza tetto col vino nel cartone in mano che racconta la vita che fu..
    Che cingiaria..

  49. antateavanti ha detto:

    Jonnhy lintervista che hai postato conferma qualora i vari adepti lumacosi del ragioniere avessero dubbi,che questo individuo ha una faccia tosta come la pietra della maiella . Lui è un grossista nn un presidente di una squadra di calcio Zero finalità sportiva solo lucro continuato Tenersi uno o 2 anni in più alcuni gioielli non dico tutti per lui è una bestemmia …la mercanzia va venduta tutta e subito come se avesse una scadenza tipo gli yogurt Spero Prima possibile e non poi che paghi un conto salato del suo modo di operare E senza processi Non servono . I Pescaresi fuori dalla sua corte di giullari lo hanno già sentenziato da parecchio

  50. johnny blade ha detto:

    Speriamo caro profeta elia.
    Lo veneremo come al venerdì santo si fa con Gesù.
    La croce addosso già l’abbiamo pronta da na freca di tempo.

  51. draculone ha detto:

    Nghi te, profe’ laugh

  52. dolphin ha detto:

    Che ci cascasse ngoll na disgrazia del genere a chi me lo avrebbe detto…na frega di zampate…eppure ci ritroviamo con un piede e mezzo in C…se tutto ci va bene dash

  53. profeta ha detto:

    Sicuramente con la curva nord presente sarebbe stata diversa. A parte ciò, ma se un giorno il vostro nemico giurato dovesse lasciare a chi prendete di mira? Probabilmente senza il nemico voi non sapete proprio vivere. Il periodo Pasquale serve per riflettere laugh

  54. caps ha detto:

    Se con Verratti e compagnia eravamo al Top come qualità tecnica che fisica dopo 10 anni del Re Sole siamo diventati i più scarsi sia tecnicamente ( forse non proprio da ultimo posto) che fisicamente ( fisicamente siamo un centro di recupero ).. la C è nostra altro successo della gestione Sebastiani…il Presidente più perdente di ogni epoca.

  55. nemicissim0 ha detto:

    Abbiamo fatto cacare sia in casa che fuori. Ma che sorpresa.

  56. biancazzurri ha detto:

    La golba é di quill che non m’ann argalàte li solde pe lu stadio nuovo. Se stavàme a lu stadio nuovo que n’avesse successe

  57. johnny blade ha detto:

    Guelli ghe gianno battuto sono scguadre allesctite be vingere il gambionado. Noi ber na zalvezza dranguilla.

  58. draculone ha detto:

    Da “fortezza” a “casa dei piaceri”, con cullù il passo è breve

  59. Max1967 ha detto:

    Anche nei periodi più bui l’Adriatico è stato una fortezza quasi inviolabile.
    Cullù ci ha fatto scendere nelle tenebre.

  60. johnny blade ha detto:

    Una rosa bella come la mortadella.

  61. tusciabruzzese ha detto:

    … il che spiegherebbe anche il perché di più punti fatti fuori che in casa

  62. tusciabruzzese ha detto:

    Sintesi di pescaraforever perfetta!
    Come dice Cimpiel, “difficile dare un contributo logico a simili numeri”. Però, mi viene il pensiero logico che le vittorie casalinghe siano state contro squadre che si scoprivano, che “giocavano a viso aperto”. A conferma di una squadra che per tutto l’anno non ha mai saputo impostare contro difese “chiuse”

  63. draculone ha detto:

    Per fine giugno soci mettete mano alla saccoccia, che ci sono 11 milioni di euro da pagare

  64. cimpiel ha detto:

    Un accozzaglia di giocatori mai stata squadra, allestita da un presidente a cui piace solo impolpare, maledetto vampiro, togli quei dentacci dal collo della mia amata. Statistica interessante ma é difficile dare un contributo logico a simili numeri.

  65. caps ha detto:

    Giugno arriverà dash2

  66. pescaraforever ha detto:

    Purtroppo con cullu al timone il progetto prevede: centro riabilitativo per calciatori infortunati lungodegenti da reimmettere sul mercato dell’usato incidentato o da restituire al legittimo proprietario, centro di formazione professionale a pagamento per giocatori del vivaio di altre squadre che non trovano posto in organico con garanzia sul chilometraggio annuo, centro di parcheggio per giocatori ai fini accompagnamento alla pensione, centro di dimagrimento per calciatori sovrappeso in vista della prossima stagione in altra squadra, stage formativi per allenatori alla prima esperienza tra i professionisti, produzione e vendita di giovani di belle speranze immatricolati ma km 0.🤦🏻

  67. ilfigliodel36 ha detto:

    Il bello è che le due sole vittorie in casa sono state contro due squadre che stanno nei playoff. Monza e Cittadella

  68. filibusta ha detto:

    Non c’è pubblico che tenga quando la squadra, allestita da un presidente ciuccio e presuntuoso, è scarsa tanto che nemmeno il cambio di tre allenatori è servito. Non si può cavare sangue da una rapa.

  69. vitabiancazzurra ha detto:

    Il Fattore Campo …anzi il Fattore Sebastiani