Highlights 18a serie B 2020/21
18/01/2021
“BUGIA O VERITA’?” – Con Daniele Sebastiani
18/01/2021

Le pagelle di Pescara-Cremonese, di G. D’Intino –  

TOP…ONE! (7 in sù): 

nessuno.

TOP…less (da 6 a 6,5): 

VALDIFIORI: 6
Nel primo tempo non concede nulla a Strizzolo. Nel secondo soffre maggiormente la fisicità di Ciofani. Da apprezzare sicuramente la disponibilità a sacrificarsi in un ruolo non suo.
OMEONGA: 6
Il più positivo nel primo tempo del Pescara, nonostante giochi anche lui in un ruolo non suo. Ferma sempre molto bene Celar nonostante la diversa fisicità. Cala nel secondo tempo come tutta la squadra.
MASCIANGELO: 6
Nel primo tempo non viene mai attaccato così si può permettere ogni tanto anche qualche sovrapposizione. Non avendo i novanta minuti nelle gambe esce dopo un’ora.
MACHIN: 6
Mette subito in mostra tutta la sua classe con buone giocate e conquistando carie punizioni. Probabilmente entra un po’ troppo tardi.

TOP…pato! (da 5 a 5,5): 

FIORILLO: 5,5
Tanta sfortuna sui due gol subiti. Poca sicurezza sugli altri tiri indirizzati verso la sua porta dagli attaccanti grigiorossi.
GUTH: 5,5
Prova ordinata come terzo di difesa a destra. Non posizionato bene, però, in occasione del vantaggio ospite.
JAROSZYNSKI: 5,5
È molto sfortunato in occasione dell’autogol. Ad eccezione di questo episodio la Cremonese non attacca mai su quel lato quindi non soffre in fase difensiva.
CETER: 5,5
Per la prima volta un difensore riesce la limitarlo molte volte. Non è in giornata e si fa notare solo per un colpo di testa innocuo.
FERNANDES: 5,5
Il Pescara subisce il secondo gol appena dopo il suo ingresso perciò viene risucchiato nello sconforto generale.
BUSELLATO: 5
Uno di quelli che si vedono meno durante la partita. Avanza poco rimanendo spesso a ridosso della difesa e facendo abbassare, di conseguenza, l’intera squadra.
MEMUSHAJ: 5
Neanche la prova dell’albanese è sufficiente. Il centrocampo è senza dubbio il reparto che più a sofferto il giropalla della Cremonese.
MAISTRO: 5
La sensazione è che presto l’ex Salernitana si accomoderà in panchina per lasciare spazio a Machin poiché in quel ruolo non riesce mai ad incidere.
VOKIC: 5
Questa volta lo sloveno non entra bene in campo non riuscendo mai a creare occasioni pericolose.
BREDA (allenatore): 5
Questa era una partita da non sbagliare e la sua squadra l’ha sbagliata, come successo a Chiavari. C’è da dire che c’erano molte assenze nel reparto arretrato, ma questo non può giustificare la produzione offensiva praticamente nulla. C’è ancora tanto da lavorare, sia in campo che sul mercato.

sTòP…pati! (da 4,5 in giù): 

GALANO: 4,5
Ennesima partita deludente per il fantasista pugliese. Gioca sempre troppo lontano da Ceter e finisce per perdersi in mezzo al campo. Speriamo che il ritorno di Machin gli dia nuova linfa.
CRECCO: 4,5
Appena entrato si lascia scappare il suo diretto avversario che propizia l’autogol di Jaroszynski.

TOP secret (senza voto): 

nessuno.

 

G. D’Intino

P.S.: nel ringraziare l’utente G. D’Intino per averci inviato il suo contributo, cogliamo l’occasione per ricordare a tutti gli utenti che sono benvenute proposte di contenuti. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

 

Lascia un commento

17 Comments

  1. draculone ha detto:

    Esatto Alex, gente affamata

  2. alex74 ha detto:

    Ma mo cuss soretensen secondo voi se stev bbon fisicamente o mentalmente vinev in serie b a lottare per la retrocessione? A noi ci vogliono giocatori di serie c motivati e incazzati. Ma ha da caccia li sold lu mort di fam

  3. johnny blade ha detto:

    Galano stringe i denti..
    Al cesso.

  4. draculone ha detto:

    Ma Sorensen sta all’autogrill?

  5. Milton Tita ha detto:

    semplice Caps… la mezzapunta è gratis e penso che ci scappi anche una piccola valorizzazione…l’attaccande , lu difensore e lu cendrocampisct ci vo li soldi…

  6. caps ha detto:

    Tuscia qui si corre il rischio di pagare 38 giocatori che messi insieme non formano una squadra. Si può perdere , si può retrocedere ma almeno chiedo di potercela giocare. Non abbiamo la difesa e che fa Pettoabbottato..prende una mezzapunta….. dash2

  7. tusciabruzzese ha detto:

    Lascia perdere caps. La dipendenza dalle briciole che cascano dal tavolo genera il sonno della ragione. E’ da tempo che scrivo che Valdifiori non assicura certo alcun filtro

  8. caps ha detto:

    Alla fine del girone di andata i nostri giornalai si sono resi conto che il centrocampo non va bene non funziona e male assortito non è in grado di contrarre e produrre azioni affensive. Un vergogna . Sono talmente abituati a scodinzolare al loro padrone che sanno solo dire..Si Bwana.

  9. Max1967 ha detto:

    Ma oggi non doveva firmare Ceravolo? laugh

  10. draculone ha detto:

    Max, visto il ritorno di Machin, penso che sia un bel teatrino montato ad arte da cullù per la cessione di Galano, che giocando male, potrà dire che la sua monetizzazione con il Bari, sia dovuto al suo cattivo andamento. Immagina se lo cedeva ed era sempre uno dei migliori in campo

  11. pesciarolo ha detto:

    Abbassate il voto a jarocoso che uno dei giocatori più scarsi visti a pescara. L’ unico decente ieri mi è sembrato Omeonga che forse come esterno è meglio pure de lu ndundit di Bergamo alta

  12. benitino1936 ha detto:

    I voti sono alti. Come fanno a arrivare a 5 Vokic e Maistro e Memushaj?

  13. Max1967 ha detto:

    Ormai Galano perennemente insufficiente.
    Forse è l’unico per il quale il Perfetto aveva ragione.

  14. vitabiancazzurra ha detto:

    Ma un voto perpetuo di bocciatura al presiperdente??
    uno 0 spaccato da scrivere sulla lavagna

  15. tusciabruzzese ha detto:

    Personalmente, per Valdifiori avrei aggiunto che, seppur non fosse quello il suo ruolo, comunque è stato gravissimo lasciare la marcatura del suo uomo (Ciofani) sul primo gol.
    Non è che devi aver fatto il difensore professionista per anni per capirlo e saperlo fare. Pure un ragazzino delle scuole media, se gli affidi una marcatura ad uomo, non ti abbandona l’avversario a 2 metri dalla porta!
    Un unico errore sì, ma molto grave dato che era proprio quello che doveva essenzialmente evitare ieri

  16. hugobiancazzurro ha detto:

    Galano sta stringendo i denti. E’ ingeneroso dargli addosso.

  17. cimpiel ha detto:

    Complimenti per i voti espressi, rispecchiano fedelmente il mio giudizio,.