DAL 09/01/77 PESCARA-VICENZA NESSUNA DIFFERENZA, VICENZA-PESCARA NESSUNO CI SEPARA
09/01/2021
CHIACCHIERE AL BAR: “Per il mercato, stiamo valutando”
10/01/2021

Come ogni anno, 40mila.it lo ricorda – 

Marco MAZZA, “Bubù nel cuore, Bubù con noi”

Pescara, 10 gennaio 2006 –

R.I.P.

40mila.it

 

Lascia un commento

30 Comments

  1. draculone ha detto:

    Verissimo Lecote, e come può ricordare un ragazzo che scrive qui, faceva uscire i biglietti per tutti quelli che erano assidui in trasferta, anche quando erano praticamente introvabili

  2. lecote ha detto:

    Quando parlava lui non volava una mosca,sia in sede che in curva.Brividi solo a ripensarci. Grazie Bubu’per tutto quello che ci hai insegnato.

  3. Certo, non si può dire nulla, ma Marco era molto diverso dagli altri💙

  4. Onore a te Marco💙

  5. alex74 ha detto:

    Con questo non voglio dire che anche lui avrebbe fatto questa fine. Pace all anima sua. Io comunque opterei per cambiare pagina. Qua a pescara è sempre na ricorrenza

  6. alex74 ha detto:

    Draculo’ non faccio nomi ma ci sono soggetti molto vicini a bubu che in basso ci sono caduti eccome

  7. draculone ha detto:

    Alex, sicuramente non saremmo caduti così in basso, sopratutto di mentalità

  8. alex74 ha detto:

    Io comunque vorrei sfatare un mito. Ai tempi di bubu le sardell in curva te le potevi ricapare. altro che senza imporsi. Forse prima era tutto più genuino e non pilotato dall’ alto, ma non ci metterei la mano sul fuoco. Comunque onore a bubu’ anche se avrei voluto vederlo in questa epoca.

  9. SOLO BUBU’ ……………………………………. GLI ALTRI……………………….. VIA DAL PESCARA !!!!!!!

  10. lapa ha detto:

    Grande Bubu’ protagonista di un Calcio vissuto in curva da ultras genuino rispettato senza imporsi ….

  11. stefano85 ha detto:

    Onore a te grande capo che il cielo bianco azzurro ti protegga… La nord sei tu…..

  12. vitabiancazzurra ha detto:

    Chissa se ancora oggi ci fosse Bubu’ la curva nord forse on sarebbe ridotta cosi in macerie e umiliata
    Manca tutto di quei periodi….le persone scomparse sopratutto ma anche tutto il resto quelle cose che ci facevano battere forte il cuore quando salivamo i gradini per posizionarci sugli spalti dell’Adriatico….emozioni che ci hanno soffocato nel tempo e che molto difficilmente torneranno

  13. draculone ha detto:

    Ti do’ un altro indizio, l’attuale compagna di Carmine Mazza, lo va ad aiutare nell’attivita’ che ha rilevato da “Diego Cuccione”. Mo’ ci manca solo che ti dico nome e cognome laugh1

  14. draculone ha detto:

    Buongiorno, per me sarebbe ancora li’ e non avrebbe permesso che tutto cio’ accadesse. Era troppo legato a certi ideali. Chamape, non ha I capelli rossi. La persona in questione abitava proprio di fronte alla sede e cresciuto con la sua comitiva alla marina insieme a Marco. Ti do’ un indizio, attualmente e’ un ” esiliato” come te laugh a S.Giovanni teatino. Si scherza naturalmente

  15. chamape66 ha detto:

    draculone:per caso, il vostro amico fraterno è rosso di capelli? Onore al ricordo del VERO GUERRIERO DELLA NORD!…R.I.P.

  16. Lefferituel , purtroppo è la stessa domanda che mi faccio anche io.

  17. lefferituel ha detto:

    Ciao Bubù, sai, è da un po’ di anni che mi trascino dietro un interrogativo senza risposta, interrogativo che puntualmente, quando ricorre l’anniversario della tua scomparsa, torna a frullarmi in testa… ma tu, se fossi ancora vivo, saresti ancora lì, al centro della Nord? Mi piace pensare di sì, ma poi a volte ho la sensazione che nella nostra curva, di tuo sia rimasto solo il nome, e penso che forse, come dice alex74, l’epopea di cui sei stato un fiero condottiero, sia ormai un ricordo, un dolce amaro ricordo. Riposa in pace Marco.
    TE-NA-DA-J’!!! F.T.S. – Fuck The Stationmaster

  18. lapa ha detto:

    Leader del tifo in curva nord …ovvio

  19. lapa ha detto:

    Cercasi uno o più leader liberi a schiena dritta e indipendenti….bisognerebbe avere L a macchina del tempo.

  20. pescarese1976 ha detto:

    Ciao Marco, l’ultimo LEADER cresciuto all’ombra dei mostri sacri che hanno fatto tremare l’Italia. ONORE A TE INDIANO

  21. Repoman ha detto:

    Uagliu’ (li anministratur) ma chi cazz vi fumet, vu’ stet fulminat ndutt, pur la pubblicita’ su 105, MORBIDOOOOO rofl

  22. Repoman ha detto:

    BUBU’ VIVE.

  23. draculone ha detto:

    Io ho avuto il piacere di conoscerlo quando la sede era in via Magellano perche’ un mio amico fraterno era un suo amico fraterno. Veramente una persona umile e speciale, no li “sparm mbett” di oggi

  24. alex74 ha detto:

    Più che idolatrarti spero con tutto il cuore che non stia rivoltando dentro la tomba. Condottieto di un epoca che non c’ e più. Secondo me non ha.neanche piu senso continuare ad accostarti a certa gente

  25. Sfondo di bandiere, odore di lacrimogeni, suono di sirene, così ti ricordano i tuoi ragazzi…continua a guidarci!

  26. draculone ha detto:

    Se tutti lo ricordano affettuosamente , un motivo ci sara” RIP

  27. Onore a te Marco , orgoglioso di averti conosciuto

  28. biancazzurri ha detto:

    Ciao Marco