REGGINA-PESCARA 3-1: I 99 MINUTI CON I … 40MILA!
03/10/2020
I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI (REGGINA-PESCARA)
04/10/2020

POST REGGINA-PESCARA: “FRASI CELEBRI”

Massimo ODDO (allenatore del Pescara): “Dopo il calcio di rigore è come se avessimo abbassato la testa ma durante le partite bisogna avere sempre la stessa linea e capire che ci possono essere momenti di difficoltà; dobbiamo lavorare non solo a livello tattico ma anche mentale. BELLANOVA ha giocato 17 minuti l’anno scorso: ha subito l’impatto dell’errore sul primo goal e lo ha ripetuto anche sul terzo. Quando si hanno dei giovani in rosa devi lavorarci ed avere la pazienza di aspettarli. Non è che siamo in grave ritardo di preparazione, è la Reggina che è in anticipo essendo partita per il ritiro il 20 luglio; ha il lavoro di un anno alle spalle avendo la stessa rosa a cui hanno aggiunto dei tasselli. Fisicamente ci hanno surclassati, ma questo non significa che noi non lavoriamo. I rigori li sbaglia chi ha il coraggio di tirarli e GALANO non lo ha tirato male, è stato sfortunato a prendere il palo. Non deve essere l’allenatore a decretare il rigorista perché il rigore è un momento delicato e conta tantissimo lo stato mentale in quel momento. Sicuramente la Reggina arrivava prima su tutti i palloni, ha corso di più, si è mossa bene tatticamente, ha avuto più cattiveria, ma i goal ce li siamo praticamente fatti da soli. Quando abbiamo la palla dietro, i centrocampisti e gli attaccanti vengono tutti incontro mentre qualcuno dovrebbe attaccare la profondità: questo è un altro aspetto sicuramente da migliorare. Tendiamo a giocare da dietro perché siamo convinti che possa dare dei benefici ma questo non significa che se c’è un momento di difficoltà, non si possa alzare la palla. Abbiamo fatto degli errori – sui goal della Reggina – ‘clamorosi’: non abbiamo sbagliato un passaggio per qualche centimetro ma gli abbiamo proprio ‘dato palla’; gli abbiamo fatto degli ‘assist’ veri e propri. E queste non sono disattenzioni difensive ma errori tecnici. Alla Società non dirò nulla: hanno visto la partita e si sono resi conto che è stata brutta. Dobbiamo stare calmi, essendo all’inizio; non scordiamoci che 4 anni fa perdemmo con il Livorno 4 a 0 e quindi ci può stare che perdi 3 a 1 con una squadra forte come la Reggina. Sono sicuro che la squadra con il lavoro, migliorerà tantissimo”.

MAISTRO (giocatore del Pescara): “Una partita difficile. Potevamo far meglio ma la Reggina ci ha messo in grossa difficoltà: arrivavano sempre prima. Un po’ più di sostanza c’è: complimenti a loro. Io posso far tutto: lì dove mi metti farò il meglio possibile. Adesso sono le prime partite e noi ci dobbiamo ancora conoscere, ma questa squadra è forte e possiamo fare delle belle cose. Nella passata stagione ho fatto bene e spero di ripetermi anche in questa. Non sono assolutamente preoccupato: la squadra e le idee ci sono: dobbiamo conoscerci meglio e tutto verrà”.

MENEZ (giocatore della Reggina)
: Nella vita dobbiamo sempre sognare, ma dobbiamo stare sereni perché il campionato è lungo. Siamo partiti bene e con la mentalità giusta: dobbiamo continuare così. Non è una sfida: se sto bene fisicamente il resto viene da solo. Sto bene e sono felice. Qui mi sento bene, peccato che non ci siano i tifosi: li aspettiamo il prima possibile e questa vittoria è anche per loro. Qui cerco di fare il massimo per la squadra. Ci rispettiamo tutti e sono a disposizione. La tecnica e la velocità sono le mia qualità: e cercherò di dare il massimo. Diciamo che la serie B è un campionato tattico; il calcio italiano è molto più tattico rispetto alla Francia, ma per me che conosco l’Italia non è una sorpresa.

40mila.it

 

Lascia un commento

29 Comments

  1. alex74 ha detto:

    Niente pur di difendere il suo datore di lavoro brufoletto mo da la colp a oddo laugh1 laugh1

  2. draculone ha detto:

    Profeta, tu che ne capisci, dicci quali sono i buoni e come li dovrebbe mettere in campo la prossima vittima sacrificale. Attendo con ansia

  3. Fafinho ha detto:

    Jetv’a ‘ rponne tutti quind’…..
    Perfetto e Capostazione andate alla bocciofila…

  4. profeta ha detto:

    I giocatori ci sono e sono buoni, Oddo deve vedere oltre il suo naso. Adesso ha il tempo necessario per registrare i reparti.

  5. warhua ha detto:

    Anche Caprari girava a vuoto prima di incontrare Lapadula.

  6. Max1967 ha detto:

    Cmq questa pausa ci viene in aiuto.
    Vediamo se il Perfetto riesce a tirare fuori un po’ di succo da ste rape

  7. caps ha detto:

    Il Pescara non corre ..cammina…il centrocampo senza agonismo , non sa fare un lancio di 30 mt per ribaltare l’azione…perche’ il presuntuoso pluriesonerato amico di pettoabbottato non sa vedere oltre il calcio…un tikitaka dei poveri sterile inutile impresentabile. A tutto questo una difesa vergognosa e un attacco che non esiste…. su Galano vale il discorso di Iammello se gioca in una squadra che va bene si esprime altrimenti si perde , non e’ capace di prendersi la squadra. La situazione e’ questa da 4 anni ….buona domenica

  8. soloilpescara ha detto:

    Certamente non è stata una prestazione bella a vedersi, forse Oddo deve rivedere alcune sue impostazioni di gioco. I giocatori ci sono, adesso Oddo non può sbagliare. Se Galano gioca in quel modo svogliato la colpa non è sicuramente del Presidente. Forza Pescara

  9. biancazzurri ha detto:

    Ieri séme pers’ pe colpa del palo a lu rigore di Galletto. se la traversa s’arreggeva da sòl’, quell’ era gol

  10. alex74 ha detto:

    Draculo’ è spuntato ieri dando la colpa a galano

  11. hugobiancazzurro ha detto:

    Fino all’ultimo momento del mercato possono succedere tante cose. Aspettiamo domani sera all 8.

  12. draculone ha detto:

    Ma lu “brufolone” che fine ha fatto? Mic l’hann sprisciat? rofl

  13. Presidente che sta zitto dopo la vergogna………………………… Repetto che sta zitto dopo la vergogna……………………………… PR che stanno zitti dopo la vergogna………………. SIETE VOI LA VERGOGNA DI PESCSARA………………………VERGOGNATEVI TUTTI E ……………………….. TUTTI VIA DAL PESCARA !!!!!

  14. warhua ha detto:

    La maratona è iniziata, ma noi arriveremo con un quarto d’ora di ritardo perché abbiamo avuto da fare.
    In ogni caso, avrei voluto vedere se con Rumignani arrivavamo ai rigori contro il Notaresco.

  15. draculone ha detto:

    Oddo sul fatto che la Reggina abbia iniziato il 20luglio ha ragione, ma se avessimo una società che puntellava i ruoli cardini, non staremmo così indietro. Purtroppo anche se non ha colpe, sapeva con chi aveva a che fare, non glielo dovevamo mica dire noi

  16. alex74 ha detto:

    Due giornate buttate al cesso ed è quello che temevo. Vediamo cosa riescono a fare con queste due settimane di riposo. Ormai la rosa è questa. Non sono riusciti neanche a sfoltire

  17. johnny blade ha detto:

    Loro Menez noi Gilardino.

  18. biancazzurri ha detto:

    Quando abbiamo la palla dietro, i centrocampisti e gli attaccanti vengono tutti incontro mentre qualcuno dovrebbe attaccare la profondità… ma quess’è lo schema de lu mister dentro a lu pallone! laugh

  19. draculone ha detto:

    Max con una mangiata e un bicchiere di vino si trova la soluzione a tutto

  20. Max1967 ha detto:

    Sci ma andare al ristorante il sabato sera non è consigliabile in questo momento.

  21. draculone ha detto:

    Sul Web ci sono migliaia di filmati della dura contestazione in zona areoporto terminata con una bella mangiata di pesce fritto a “le fritt ce chic tra giocatori, società e “tifosi inferociti”. Questi ultimi non hanno gradito la location, abituati a posti più alla moda

  22. draculone ha detto:

    Dai Tuscia, la colpa sappiamo tutti che non è del ragazzo e non è giusto neanche infierire.

  23. tusciabruzzese ha detto:

    E siccome negli ultimi due anni nessuno ha voluto far giocare Bellanova da professionista, se non per la bellezza di 17 minuti, arriva qui fresco fresco e noi siamo invece costretti a farlo titolare
    wacko bad dash
    Dai Società, purché si magni, renditi sempre più lo zimbello d’Italia!
    bravo

  24. Max1967 ha detto:

    “La società ha visto la partita”
    Quindi?

  25. biancazzurro86 ha detto:

    Sghierade i banzer zul gonfine oveshd…. Abbiamo dandi banzer e banzoner….

  26. pescarese1976 ha detto:

    A rete biscotto con Otto il cucciolotto ci facem nu bel biscotto laugh1

  27. biancazzurro86 ha detto:

    Naturalmente sdiamoabbosdogosì si è trincerato nel solito bunker stile “La Caduta” giusto?

  28. pescarese1976 ha detto:

    Oddo pi mo si sta dimostrando che ni po allina’ ma po fa sol lu cabarettista

  29. pescarese1976 ha detto:

    Uann aricalem di piomb se LU MIRCATAR non la smette di fare carta vinc e carta perd rofl