LE INTERVISTE POST TRAPANI-PESCARA
25/07/2020
Highlights 36a giornata serie B 2019/20
25/07/2020

I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI (TRAPANI-PESCARA)

Le pagelle di Trapani-Pescara, di G. D’Intino –  

TOP…ONE! (7 in sù): 

FIORILLO: 7
Con tre strepitose parate tiene in vita il Pescara, ma la sua squadra non riesce in nessun modo a riprendere il match.

TOP…less (da 6 a 6,5): 

BOCIC: 6
È probabilmente il più pericoloso del Pescara. Impegna Carnesecchi andando più volte vicino al gol.
MELEGONI: 6
Entra bene in partita provando a dare un po’ di estro ad una squadra spenta, ma i suoi tentativi sono vani.

TOP…pato! (da 5 a 5,5): 

BETTELLA: 5,5
Non era al meglio della condizione, ma è uno dei meno peggio in casa Pescara.
CLEMENZA: 5,5
Come sempre uno dei più insidiosi, sia da palla inattiva sia palla al piede. Viene preso di mira dalla difesa trapanese che alla fine lo costringe ad uscire.
MASCIANGELO: 5
Entra in campo meglio di Crecco, arrivando spesso al cross ma sbagliandolo quasi sempre. Nel finale sbaglia il tempo dell’intervento e finisce anzitempo la partita.
PUCCIARELLI: 5
Appena entrato fatica un po’; nel finale cresce ma fa troppo poco.
MANIERO: 5
Tanto gioco di sponda ma spesso fine a se stesso. Non tira mai in porta e spesso sbaglia anche scelta.
SCOGNAMIGLIO: 5
Fatica molto contro la velocità di Dalmonte e Pettinari.
MEMUSHAJ: 5
Il vice capitano biancazzurro non riesce ad incidere. Il centrocampo fatica molto arrivando in ritardo su tutte le seconde palle.
BUSELLATO: 5
Stesso discorso fatto per Memushaj. Ad aggravare la situazione ci sono le minori doti tecniche.

sTòP…pati! (da 4,5 in giù): 

ZAPPA: 4,5
Questa volta la stellina biancazzurra non brilla. Non viene chiamato in causa e non entra mai nel vivo del gioco. Assente ingiustificato.
DEL GROSSO: 4
Viene letteralmente sovrastato da Luperini che di testa batte Fiorillo. Prova del tutto insufficiente.
CRECCO: 4
Anche lui come Zappa non entra mai in partita, tant’è che Sottil lo sostituisce ad inizio ripresa.
SOTTIL (allenatore): 4
Questa era una partita da non sbagliare ma è stata sbagliata. Dopo 10 minuti giocati bene il Pescara subisce il gol e si sgretola. Certi giocatori non sono all’altezza della situazione ma le scelte di formazione in molti ruoli sono quasi obbligate; in altri, invece, sono state semplicemente sbagliate.

TOP secret (senza voto): 

PAVONE e BORRELLI: s.v..

G. D’Intino

P.S.: nel ringraziare l’utente D’Intino per averci inviato il suo contributo, cogliamo l’occasione per ricordare a tutti gli utenti che sono benvenute proposte di contenuti. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

Lascia un commento

16 Comments

  1. nemicissim0 ha detto:

    Tranquilli, se lunedì vinciamo 1-0 col derelitto Livorno, sai come abbottano il petto…

  2. draculone ha detto:

    E di Borrelli ne vogliamo parlare?

  3. tusciabruzzese ha detto:

    Bocic è stato il più pericoloso … abbiamo detto tutto
    help

  4. johnny blade ha detto:

    Scoglionamille ha smesso di giocare da quando ha rinnovato.
    Cmq Sebastian’Bacc è sfortunato. Auguri Presidente. Portaci fino in fondo.

  5. biancazzurro86 ha detto:

    Tifare che se ne va cullù!🤘🤘🤘

  6. hugobiancazzurro ha detto:

    È il momento di tifare e basta.

  7. Fafinho ha detto:

    Se si retrocede non iscrive la squadra.

  8. alex74 ha detto:

    Ma che vva’ truvenn ssu’ chitin? Fa lu call?

  9. luscarapell ha detto:

    #MEGLIOLATERZACATEGORIACHEQUESTATIFOSERIA

  10. luscarapell ha detto:

    40mila.it… Voi siete già retrocessi ….

  11. draculone ha detto:

    Fiorillo è stato l’unico a salvarsi anche se ha colpa sul gol

  12. Fafinho ha detto:

    I nostri eroi vanno da stasera in ritiro a Ekk. Visto che accanto c ‘ è il vivaio potremmo mandarli a cimentarsi con il terriccio.

  13. biancazzurro86 ha detto:

    Alla fine ci sei riuscito a mandarci ai playout. 🤘🤘🤘🤘🤘🤘🤘🤘

  14. Io avess mess 0 a tutti, ma che stem a pazzià,
    Jiet a fatià

  15. antateavanti ha detto:

    A Scognamiglio avrei messo un bel 3 meno
    Rispetto all’anno scorso giocatore irriconoscibile Si fa notare più per le sue apparizioni fuori dal campo ….sul cross del gol si è “elevato” l’altezza di un dado star …si vede lontano un km che sta a terra di brutto .
    Tenere fuori Balzano uno che da tutto e ci tiene con la sua esperienza preferendo un del grosso agli sgoccioli è un Crecco modesto e impalpabile è stato un errore ma non si può certo buttare la croce addosso a un allenatore che è venuto a guidare un auto a tre ruote le ultime 6 giornate

  16. Max1967 ha detto:

    guesda piazda non ghe merida niende.
    la sguadra ghe imbegnada dandissimo e meridava un oddo ber duddi i giogadori.