Arbitri di B: un “ex” per il Pescara
23/07/2020
SOTTIL…MENTE: PRE TRAPANI-PESCARA – “C MANCA UN PO’ DI CULO”
23/07/2020

PESCARA-JUVENTUS: VENGHINO SIORI, VENGHINO

Secondo una fonte di “mercatologia calcistica”, vi sarebbero novità sull’asse merceologico tra Pescara e Juventus. La Società torinese avrebbe acquistato tre giovani promesse del vivaio biancazzurro:

  • Diego RIPANI, centrocampista del 2005;
  • Mbaye Dieye BAKA – omen nomen? – altro centrocampista, ghanese, del 2004;
  • Riccardo ROSSI, mediano del 2004, già in prestito ai bianconeri con diritto di riscatto.

Al Pescara spetterebbe il 50% del prezzo di loro futura rivendita.

Nell’ambito della stessa operazione, la Società di SEBASTIANI & Co. si sarebbe assicurata KASTANOS e CLEMENZA (per il quale si farebbe valere a tempo debito il diritto di riscatto), lasciando a sua volta alla Juventus il 50% del prezzo della loro eventuale futura rivendita.

Ora, ci si chiede se mai “circolerà del denaro” nell’insieme dell’operazione (ad esempio “a conguaglio”) o se il totale dei valori d’acquisto dei cartellini di KASTANOS e CLEMENZA sia casualmente e perfettamente pari, dunque compensato, dal totale dei valori di cessione dei 3 adolescenti ceduti alla Vecchia Signora, “madre” di tanti scambi. Se fosse il caso, congratulazioni ai 3 ragazzi per il loro valore pari ai 2 professionisti: mediamente, ognuno dei fuoriusciti dal vivaio varrebbe già il 67% di KASTANOS o CLEMENZA!

P.S.: si attende, infine, di conoscere quale sarà il ruolo della consorella Parma Calcio 1913 nella triangolazione.

 

40mila.it

Lascia un commento

10 Comments

  1. madelib ha detto:

    Quanto mi piacerebbe che ci fosse un vulnus nelle normucole che consentono (solo dal punto di vista della loro formale legittimità) la ‘disinvolta” gestione delle obbligazioni contrattuali in ambito calcistico: ciò, soprattutto affinché cullù levi le tende e vada “cordialmente” in direzione opposta a quella dei cuori biancazzurri…

  2. tusciabruzzese ha detto:

    La compravendita di polli e pulcini! Siccome però i pulcini valevano probabilmente zero fino ad oggi in bilancio, ecco qua che sbuca una bella plusvalenza contabilmente parlando. Che poi la plusvalenza in questione non corrisponderà a denaro che entra (come invece normalmente è per le plusvalenze) è un … dettaglio!
    dash
    DIrete: ma in bilancio la plusvalenza verrà bilanciata, compensata e azzerata dal pari costo d’acquisto dei polli. E invece no, perché il costo d’acquisto viene spalmato, cioè suddiviso, sugli anni di durata dei contratti dei polli acquistati. Quindi, al momento, il netto è positivo e può evitare, al momento, ricapitalizzazioni (o comunque ridurne l’importo) …
    Ah, ma non fate confusione: se si trattasse di vendita di liquirizie non sarebbe lo stesso!
    laugh

  3. Max1967 ha detto:

    cmq i baresi scafisti stanno rosicando…

  4. draculone ha detto:

    mo te lo traduce tisana76, che parla la stessa lingua laugh Comunque io fossi in Clemenza rischierei di andare in depressione, in pratica da “direttore d’orchestra” appena arrivato, dopo questa operazione è diventato un “suonatore di piattini”. Come faremo quando non ci sarà più cullu’?

  5. Max1967 ha detto:

    sto cercando su google il traduttore “biancazzurri” < "italiano"

  6. johnny blade ha detto:

    Oggi se la juve vince, Sebastiano può festeggiare lo scudetto. Intanto il Parma è salvo in A.
    Che annata fantastica!

  7. nemicissim0 ha detto:

    Biancazzù, che lu uagliunett vale lu 67 pi cend di lu gross li so capit…e quindi vale lu 33 pi cend IN MENO. Mo vuless capì quand’a vale lu grossDI CCHIU’, sempre in percentuale. Tu ch’i fatt le scole alte (quinto piano), mi davess aiutà…

  8. biancazzurri ha detto:

    Stu site è lu méje corso onlain’ di ‘ritm’tica che mi so mai fatt’! apparte quann’ so ìte a ‘nfrattarm’ ngh’ la ‘nseniante di ginnastica ritmica di nipòt’me. vabbò ma mo quess’ è n’atra storia ..
    Stève a dìce: già mi so ‘mparate tutte le combinazioni de li nùmmere c’ardanne 10: 4-3-3, 4-3-2-1, 3-5-2, ultimamént’ pure 3-4-2-1. Ma mo fàmme capì, cumpà: se nu poll’, facéme un’esempio: clemenza, m’arvé nu milione, allor’ nu pulcine, cioe’ nu uagliunètt’, già m’arvé seicent’sessant’seimil’ e seicent’sessant’sette ? o è la calcolatrice mì che ngià capìte nint’ alu sòlite? wacko

  9. biancazzurri ha detto:

    la Signora mamma, la sorella… è tutta na famìghia secret

  10. nemicissim0 ha detto:

    laugh Bisognerebbe anche chiedere a Kastanos e Clemenza se ha senso continuare la carriera se, ad una età calcisticamente matura e con una certa esperienza tra i professionisti, valgono solo 1/3 più di uno sconosciuto teenager…