PESCARA-ASCOLI 2-1: I “99 MINUTI”!
01/03/2020
Highlights della 7a giornata di ritorno di serie B
02/03/2020

LE INTERVISTE DEL DOPO PESCARA-ASCOLI

LEGROTTAGLIE (allenatore del Pescara):
“Questa sera dobbiamo prendere il meglio e non i primi 20 o 30 minuti; e di Crotone cerchiamo di non dimenticare quei 20 minuti. Oggi sono stati 50 minuti dove la squadra ha dimostrato di saper giocare a calcio. I giocatori non sono macchine ma sono persone: dopo 3 sconfitte di fila e considerando che l’ambiente non era dei migliori, i primi minuti sono anche giustificabili; è stato un prezzo che dovevamo pagare. La squadra ha avuto paura e di conseguenza si è abbassata. Nell’intervallo ho cambiato qualcosa a livello tattico ed ho detto ai ragazzi che non possiamo fare un calcio improntato sulla difensiva. In sostanza, quando giochiamo in questo modo possiamo perdere con chiunque. Ho alzato gli esterni perché, purtroppo, con i lanci lunghi ci mettevano in notevole difficoltà; ed avanzato il baricentro del play. In questo modo abbiamo preso le dovute contromisure e preso dominio a centrocampo. Certamente, non possiamo arrivare, in una partita del genere, a subire in questo modo. BORRELLI ha fatto un grande lavoro, messo in pratica con grande sacrificio: premetto che non è una bocciatura per lui, ma mi serviva che all’Ascoli non dessimo più riferimenti in avanti. È giovane e non si deve abbattere: per questa squadra è importante. La sua sostituzione è solo una questione tattica e non altro. La panchina l’ho sempre sentita mia; [la scelta] l’ho sempre demandata al mio titolare o capo. Come mio leader, fin quando lui mi terrà qui, [la cosa] non può che onorarmi. Servirò questa squadra e questa città sempre con il mio massimo impegno e professionalità. Con il rispetto si può ottenere tutto e io ho sempre rispettato tutti. La partita contro lo Spezia? Sappiamo che questa squadra gioca benissimo ed è una delle squadre più in forma del momento: tra noi e loro sicuramente sarà una bella partita. La partita, come mia consuetudine, andrò li per giocarmela e sicuramente verrà fuori una bella partita”.

BETTELLA:
“Se avessi fatto gol sarebbe stata una bella soddisfazione personale; purtroppo c’è stato il salvataggio sulla linea di Scamacca. L’importante è che la vittoria sia arrivata ed è frutto del grande gruppo: tutti insieme abbiamo lottato e questo è l’importante. Nel primo tempo siamo rimasti troppo bassi e quei minuti iniziali sono stati di sofferenza; abbiamo capito il nostro errore e ci siamo rialzati. Il gol subito alla fine del primo tempo non deve più succedere: purtroppo è venuta a mancare la giusta concentrazione. Nella pausa ne abbiamo parlato ed abbiamo trovato le giuste contromisure. Il mister ha rimarcato nello spogliatoio dove stavamo sbagliando, quindi abbiamo pressato alto e mantenuto il possesso del pallone. Alla fine della partita ce la siamo vista brutta; diciamo che siamo stati molto fortunati. La vittoria è stata meritata, il pareggio sarebbe stata una beffa. Siamo una siamo una squadra veramente forte: dobbiamo credere di più in noi stessi”.

BUSELLATO:
“Mi dispiace per Leali, probabilmente è la mia vittima preferita; premetto che siamo veramente amici. L’aspetto più importante di questa sera era vincere utilizzando qualsiasi mezzo. Abbiamo incontrato una bella squadra che ci ha messo parecchio in difficoltà. Poi, a fine del primo tempo abbiamo trovato le dovute contromisure su indicazioni del mister, pressando di più. Una vittoria meritata, nonostante i primi 25 minuti dove noi non abbiamo dato il meglio. Nell’arco dei 90 minuti siamo stati più bravi noi. La chiave di svolta sono stati i dettami tattici del mister: ci ha alzati facendoci pressare di più e scambiandoci l’uomo più rapidamente. MANIERO: ho visto che tra le sopraciglia la ferita era abbastanza aperta. La mia mancanza? Un giocatore non può fare tutta questa differenza; con me o senza di me bisogna vincere. Il gol di MEMU è bellissimo; purtroppo in quel preciso istante ho avuto dei crampi e non sono riuscito ad esultare con lui”.

STELLONE (allenatore dell’Ascoli):
“Il nostro calo sul campo può essere fisico e/o mentale: lo capiremo rivendendo la partita tutti insieme. È inutile negarselo, è la terza partita che accade e l’unica partita che potrei giustificare è quando siamo rimasti in 10 contro lo Spezia. Se non hai forza sulle gambe e non riesci a smarcarti è automatico che subisci. Il gol di MEMUSHAJ è anche fortuna: credo che non abbia tirato in porta. Aggiungiamo che nel finale non siamo stati fortunati, vedi l’occasione con il doppio palo. Ora si resetta immediatamente. Dispiace pensando ai tifosi e a quanto tenevano a questa partita. Mercoledì abbiamo l’occasione di rifarci a stretto giro. Ripeto, la nostra difficoltà maggiore è stato nello smarcarci e tenere palla. E’ stato bravo il Pescara ad osare di più, pressandoci nella nostra metà campo. I nostri due attaccanti erano molto stanchi,; non erano ancora pronti per i 90 minuti. Idem Pucino. Non sono affatto preoccupato, ma io non voglio perdere le partite. In questo caso credo che il pari sarebbe stato il risultato più giusto, dove il primo tempo meritavamo di stare in vantaggio con più di un gol. La mia probabile panchina biancazzurra? Io non ho rifiutato assolutamente. Con il presidente SEBASTIANI ho una bella amicizia. Non nego che ne abbiamo parlato. L’Ascoli ha voluto a tutti i costi che entrassi nel loro staff e cosi è stato. Sono contento e spero di regalare quelle soddisfazioni che meritano. La classifica è molto corta, con soli 3 punti ti rilanci; siamo tutti li e anche il Pescara può sperare in qualcosa d’importante”.

 

40mila.it

Lascia un commento

85 Comments

  1. alex74 ha detto:

    Ci sta le sardell a man apert

  2. vitabiancazzurra ha detto:

    Eccomi ….😎

  3. sullealideibit ha detto:

    C’è vita su questo pianeta?

  4. sullealideibit ha detto:

    perchè cosa c’è all’agippone’

  5. johnny blade ha detto:

    Boh draculóooo..sa fot non mi dice niente..scusa.
    Boh draculóooo, la foto non mi dice niente..
    Ma parlate di Di Ven…..?

  6. biancazzurro86 ha detto:

    Mo ding a ji all’agippon? laugh laugh laugh

  7. draculone ha detto:

    Biancazzurro fattelo dire da Alex laugh

  8. biancazzurro86 ha detto:

    È la parallela di Via Treia se non ricordo male.

  9. pescarese1976 ha detto:

    Bonanott uagliu’, prima però dico la preghiera della sera laugh pi fa contend Fra Nicol a duman e sempre FORZA PESCARA

  10. alex74 ha detto:

    Ci sta le cocce bacate loro laugh1

  11. biancazzurro86 ha detto:

    Ma che ci sta a sa?🤔

  12. pescarese1976 ha detto:

    Sci sci draculone è proprio quella la via laugh

  13. draculone ha detto:

    Pescarese, vai alle foto e fammi sapere. Johnny, è anche per te cool

  14. biancazzurro86 ha detto:

    Mercenari, scarti di sagrestia, traffichini, ngia mang nind…

  15. Antateavanti non era in qatar , ma in azerbaijan con il qarabag

  16. pescarese1976 ha detto:

    La tisana che prendo le vende Fra Tisana del convento dei frati minori di Via Chiarini laugh1 ma prima devi chiedere a Don Nicola lu cap mastr rofl

  17. antateavanti ha detto:

    Biancazzurro 86…su Fiorillo ti dico che la maggioranza si è fatta un idea che non corrisponde alla realtà …a partire dalla storia che non sarebbe voluto andare a giocare in Qatar….La verità è un altra…

  18. pescarese1976 ha detto:

    Ti piac sape la tisana che piglio eh? Quanta mi di laugh

  19. Max1967 ha detto:

    Ci mancheranno tanto

  20. pescara ha detto:

    Prossima partita anche senza Memushaj, Del Grosso e Maniero. Non è un’annata fortunata.

  21. biancazzurro86 ha detto:

    Il diavolo era l’angelo più bello del paradiso che si è ribellato a Dio ed è stato buttato nell’inferno.
    Io cullù non lo vedo né bello né ribelle…

  22. draculone ha detto:

    Bravo biancazzurro, quessi per due spiccioli venderebbero l’anima al diavolo, anzi già l’hanno fatto laugh

  23. biancazzurro86 ha detto:

    Fiorillo… dopo che per anni i tifosi lo hanno sostenuto e voluto capitano, adesso ci dice che ci dema sta zitt e n’adema contestà..

    Meglio non parlare va, che sa gente per avere due spicci è capace di querelare pure un Pinco Pallino sul web.
    🤘🤘🤘🤘🤘

  24. johnny blade ha detto:

    Da ieri sera mi sa che Fiorillo ha smess d’avrastmá laugh

  25. alex74 ha detto:

    Le tisane allegre

  26. johnny blade ha detto:

    Oh grazie Nemi
    Pescare’ ma che tisane ti bev?👋😅

  27. nemicissim0 ha detto:

    Johnny, ecco “gli aspetti più importanti” (highlights)
    https://www.pescaracalcio.com/highlights-pescaraascoli-2-1-seriebkt/

  28. pescarese1976 ha detto:

    Gli aspetti più importanti? Lu vent chi tirev a cia fatt fa lu second ooooll rofl

  29. pescarese1976 ha detto:

    Johnny lu milanes pippiacir parl coma t’annbarat chiamalo “aspetti più importanti” nu sem cafun mica abbitem nella terronia laugh1

  30. johnny blade ha detto:

    Ma gli highlights? Non si trovano da nessuna parte..

  31. tusciabruzzese ha detto:

    Con lo Spezia dò per scontato Bojinov dal primo minuto, altrimenti, a 3 settimane dal suo arrivo, è palese che ci sono giornalisti e il solito che ci hanno preso per il culo un’altra volta con il fatto che … “è pronto”!

  32. caps ha detto:

    Diciamo la verità , tutti avevano paura di non vincere. Dalla società ai giocatori , di conseguenza frasi standard. Ma nulla è cambiato , squadra messa male e società senza futuro e se salgono dalla C quelle società , l’anno prossimo chi ci salverà?

  33. biancazzurro86 ha detto:

    Ha tolto pure lo speaker se è p quess… fanno girare la voce registrata… tra un po’ vende le porte e mette 4 bottiglie d’acqua.

  34. Repoman ha detto:

    Piscare’, lu sparagnin ha livat pur lu dilfin prim di li partit, marji cend lir er nu signor a cunfront, e tinev pur chiu poter d’acquist laugh

  35. biancazzurro86 ha detto:

    Cullù che gonfia il petto, i lecchini che alzano la cresta, Marinelli che ci piglia a parole, Fiorillo che ci fa la morale… ANDATE A F.
    SEBASTIANI VATTENE!

  36. biancazzurro86 ha detto:

    @pescarese1976 lì si SOGNAVA… oggi invece c’è l’incubo, solo che da un incubo prima o poi ci si sveglia.

  37. pescarese1976 ha detto:

    mi auguro che questo video possa far ricordare cosa siamo veramente capaci di fare https://www.youtube.com/watch?v=am-Ilc8LgXU NON AGGIUNGO ALTRO

  38. biancazzurro86 ha detto:

    Una volta dopo la vittoria con le olive sarei andato in giro per una settimana a cella ritta, mo invece so che per un mese mi devo rassegnare a partite dimmmmm.
    La verità è che chi scende in campo è peggio di cullù… e ce ne vuole: “avremmo dovuto sputarvi in faccia”.

  39. biancazzurro86 ha detto:

    Fatto il compitino a casa, adesso le nostre pecorelle si rimettono in vacanza fino a quando staremo ad 1 o 2 pt dai playout.
    La vittoria di ieri era più scontata del finale di un film zezzo.

    CONTENTI VOI… (sta bon Rocc sta bon tutt la rocc).

  40. alex74 ha detto:

    Avete presente il film The purge? Pure qua’ ci vuless lo sfogo annuale.

  41. lucapescarese2 ha detto:

    Alex tranquillo che io ci sto ma sono sicuro che non corriamo il rischio di incontrarci rofl Anche perche’ io vado allo stadio per il Pescara calcio ed il suo leader laugh

  42. pescarese1976 ha detto:

    chi ti puzza sprufunnà madonna mi hai disintegrato la mia meglio gioventù, il mio primo amore, la mia passione, un nostro modo di essere e dire NU SEM NU, evem rott lu c…a tutta l’italia pur li pret di la strad tinev paur quando passavamo noi…papalì si pi sbaji ci sti a legg ti la ricurd quanta cazz n’avem fatt? li bengal le ferrovie dello stato li va ancor piagnen dash2

  43. pescarese1976 ha detto:

    noneeeeee lu 117 gdf.gov.it laugh

  44. pescarese1976 ha detto:

    beat a vu chi ridet a me ve da piagn. oramai don nicol ha messo tutti sulla retta via per gerusalemme, cia manc sol l’arcivesco di penne e pescara laugh (presisiamo non monsignor Valentinetti, a scanso di equivoci). l’ultima voce di corridoio pare che la sede della pescara calcio sarà spostata a piazza dello spirito santo rofl

  45. alex74 ha detto:

    Lu 118 vuliv di?

  46. biancazzurri ha detto:

    Lu LIDL de lu Pescara rofl Ottì, mi sting’ a murì rofl Sa comica di società è cchiù pericolose de lu virus rofl Teng na crisi polmonare per lu ride rofl E mo a La spezia ci sta pure l’esodo ufficiale di Bujianov rofl In pulman rofl

  47. pescarese1976 ha detto:

    a nu sol na cosa ci po salvà: LU ①①⑦

  48. alex74 ha detto:

    Luca l’imbortande è che ngi’ sti tu laugh1

  49. AppressAluPscar ha detto:

    ARCIVESCOVO… laugh laugh1 sarcastic

  50. lucapescarese2 ha detto:

    Cari tifosi…questo e’ lo spirito giusto…continuate cosi altro che tremila persone allo stadio v’artruvet solo voi de lu sit

  51. johnny blade ha detto:

    Più che lider lidel

  52. biancazzurri ha detto:

    Nu steme pegge di chi té lu corona… Il nostro lìder cià l’orticaria poveracce

  53. Max1967 ha detto:

    Pure secondo me cullù ce l’artruvem’ anche in serie C
    Abbotterà il petto dicendo “ghe non zi buò abbandonare la barga guando affonda” e che ci riporterà nel calcio “ghe gonda” ….sci per battere altri record negativi

  54. Fafinho ha detto:

    Se ci fosse una seria ” moral suasion ” dovremmo salvarci e invitarlo a vendere la società….dipende tutto dalla piazza….certo…se la ” contestazione ” è questa …Cullu ‘ ci sguazza per altri 20anni….

  55. draculone ha detto:

    Io mi auguro salvezza e immediato cambio di proprietà. Se non si dovesse verificare l’ultima ipotesi, meglio retrocedere o addirittura fallire, ma SEBASTIANI SE NE DEVE ANDARE

  56. alex74 ha detto:

    Se ci salvem cuss ce lo ritroviamo allo stesso posto pure l anno prossimo. Ci vo nu reset totale

  57. Fafinho ha detto:

    Vabbè padre Nicola è giustificabile….è alle prime armi e per Cullu ‘ il profilo debole è ideale…come fu per Zauri o il primo Oddo….debito di gratitudine….
    3 punti di platino per sperare nella salvezza e in un miracoloso passaggio di proprietà…

  58. alex74 ha detto:

    Derby con l ascoli e allo stadio ci stavano si e no 3000 tifosi. Ess cosa ne pensa la gente del tuo leader capo. Pensavo che lefrattaglie fosse più fregno ed invece devo constatare che oltre a non capirci nind si è integrato perfettamente col substrato yes men, zi badrone, obbedisco al capo. Che brutta fine. Ieri ci vulev na sonora sconfitta aimé. Tanto ormai il derby ha divendat prendersi a parolacce da 150 metri come i bambini dell asilo.

  59. alex74 ha detto:

    Ci salvem… ngulo che obbiettivi. Ma il tuo leader capo non gli veniva l orticaria a senti’ sse cose?

  60. lucapescarese2 ha detto:

    draculone :d’accordo su i migliori in campo e su Scognamiglio…non mi sta piacendo…una rondine non fa primavera ok altre 3 e ci salvem ! Questo conta laugh

  61. pescarese1976 ha detto:

    Pescara libera da: LU SPARAGNIN, LU FARMACIST, BELFAGOR e GLI ZERBINISTI. Fuori dal tempio GLI INFEDELI.

  62. draculone ha detto:

    Lupescarese, una rondine non fa primavera

  63. draculone ha detto:

    Goal da cineteca di Memu. Insieme a lui, migliori in campo Busellato e Galano. Mi sbaglierò, ma a me Scogna è sempre più in malafede oltre che fuori forma

  64. lucapescarese2 ha detto:

    Oh avem’ vind e leggo sotto tutti commenti negativi pure sul mister…ah e’ vero…anche lui ha esaltato il pres ora conosciuto come Leader…pensate alla vittoria senno’ vi ci n’gazzat’ sol! Forza Pescara “siempre” laugh

  65. Ve ne dovete andare via tutti …. VIA DAL PESCARA !!!!

  66. pescarese1976 ha detto:

    Non esprimo nessun giudizio, ne sulla partita è ne sul PUBBLICO. Pescara ha necessariamente bisogno di una pulizia con HCL e H2SO4. Oramai il sistema è talmente inquinato che con il calcio non ha nulla a che fare. Don Nico’ ti ho sempre visto come l’agnello da sacrificare, adesso faccio un bel passo indietro e auguro anche a te di affondare con la caravella galleggiante 🤘🤘🤘

  67. pescarese1976 ha detto:

    Don Nico’ secondo me ti da bivut lu cirvell dash2 il SUO PRESIDENTE lo chiama CAPO dash2 al limite chiamalo ARCIVESCOVO si Penne e Pescara forse suona meglio rofl

  68. biancazzurri ha detto:

    presto Legrottaglie camminerà sulle acque… reflue laugh

  69. alex74 ha detto:

    Sci fra mbo’ lo vedremo sopr lu pattin a divulgare la parola del signore

  70. Max1967 ha detto:

    titolare o capo…che fa pure cussù assunto allo sctabilimendo? laugh

  71. Repoman ha detto:

    Lu lider rofl . Ma etv a jitta a lu pont

  72. alex74 ha detto:

    Sci ma tutti tenn le belle amicizie con sebastiani? Ne sentissi uno che gli è indifferente.

  73. johnny blade ha detto:

    Per Stellone nhi stev li sold. Ci sta da pagare Campagnaro Chochev Bujinov….

  74. tusciabruzzese ha detto:

    germano, vero che la salvezza è raggiungibile ma che tristezza averlo fatto diventare un obiettivo per noi tifosi.
    Per il resto, noto che anche su Stellone sono state fatte girare voci dal giornalismo solo per compiacere il “leader maximo”: dicevano che aveva rifiutato lui la panchina del Pescara. Mentre ora viene fuori che l’Ascoli lo ha veramente voluto mentre noi no. Solita questione di risparmiare uno stipendio: chissà perché quello dell’allenatore, ruolo chiave, viene invece ritenuto superfluo a Pescara!
    dash2

  75. alex74 ha detto:

    IL LEADER laugh1 laugh1 laugh1 laugh1 Mo l’arcacc il leader

  76. germanodacuneo ha detto:

    Se Gravillon avesse fatto quell’intervento involontario ma scoordinato… però molto pericoloso, non nei primi minuti, ma verso la fine del primo o nel secondo tempo sarebbe stato giustamente espulso. L’arbitro per non rovinare!!! la partita ha avuto un momento di perplessità nel tirare fuori il cartellino rosso e ha optato per il giallo, graziando l’ex biancazzurro. 3 punti di platino per la classifica. Con 3 vittorie (Juve Stabia, Trapani e Livorno) e con qualche pareggio la salvezza è aritmetica. Buona giornata.

  77. draculone ha detto:

    Legrottaglie non ha perso tempo a lodare il LEADER, e neanche una parola per i tifosi. TUTTI SERVI DEL LEADER MASSIMO. Prima o poi verrette cacciati tutti

  78. johnny blade ha detto:

    Le vittorie decocentrano.

  79. pescara ha detto:

    Legrottaglie aveva già usato la parola leader sabato alla conferenza stampa. L’aveva usata per se stesso nel senso che è lui che ha la responsabilità di mostrare d’essere un leader per i calciatori perché è lui che guida la squadra. Lo stesso avrà voluto dire per il presidente: è normale che Sebastiani sia per lui chi guida il Pescara e quindi il suo capo, cioè quello che lui chiama leader.

  80. alex74 ha detto:

    Ma addaver legrottaglie ha dett il mio capo, il mio leader? laugh1 laugh1 laugh1

  81. Max1967 ha detto:

    Come a Zauri l’Ascoli ha salvato la panchina a Legrottaglie…
    Ma tanto è solo accanimento terapeutico