Coronavirus: non finirà il campionato?
23/02/2020
CROTONE-PESCARA 4-1: I “99 MINUTI”!
23/02/2020

“CHI VOLETE” NELLA TRINCEA GRECA? La formazione per la guerra di Crotone…

La probabile formazione biancazzurra per la sesta di ritorno di oggi domenica 23 febbraio 2020?

Hanno “ammazzato” CAMPAGNARO! E CHOCHEV non è mai arrivato al fronte. PUCCIARELLI ha disertato subito. TUMMINELLO è stato ferito gravemente durante un eroico assalto della prima spedizione di Calabria. DI GRAZIA è disperso sul campo di battaglia. KASTANOS si è dato malato e si nasconde in infermeria? BALZANO ne sta uscendo ma non può ancora neanche reggere una ZAPPA in mano, figuriamoci un… pallone. SCOGNAMIGLIO gira col bastone per il mal di schiena? E DEL GROSSO, come tutti i veterani, soffre di acciacchi e vecchie ferite di guerra. E, infine, c’è un PALMIERO che dal campo scriverà “lettere dal fronte” alla fidanzata e continuerà a pensare più a portare a casa la pellaccia, già menomata nei mesi scorsi, che a lottare e combattere?

Non si scherzerà sul Covid-19, però – da anni – percentualmente e matematicamente ne miete più il nostro spogliatoio del 2% del coronavirus!

E poi ci sono i giovani che vedono la trincea per la prima volta, o quasi, e ne potrebbero essere spaventati: ELIZALDE, BOCIC, BETTELLA, BORRELLI, MELEGONI, MASCIANGELO.

Di combattenti ne sono rimasti? Perché è di loro di cui avremo bisogno stasera: da scoprire CLEMENZA nel corpo a corpo, uno stanco kamikaze MEMUSHAJ, un “senza mira” MANIERO, uno sperduto bombardiere GALANO, un FIORILLO agnello sacrificale, un DRUDI da ultimo baluardo difensivo, un CRECCO che prova a tenere da solo il fianco sinistro del battaglione. E, infine, l’incursore a sorpresa: non quello del fianco destro, il masaniello ZAPPA, ma l’altro… l’incursore d’avanguardia, l’impavido con il coltello in mezzo ai denti e la baionetta già inserita… Lui, il mercenario bulgaro di tante battaglie: per un possibile finale hollywoodiano “della disperazione”.

Insomma, quasi quasi un

“Eran undici, eran giovani e vecchi, e sono morti”?

E allora, “chi volete” come undici in trincea? Per iniziare manderei a morte quasi sicura i seguenti:

MANIERO, GALANO;

CRECCO, MEMUSHAJ, MELEGONI, ZAPPA,

PALMIERO;

DEL GROSSO, DRUDI, BETTELLA;

FIORILLO.

E voi “chi volete” contro i “venduti” Benali e Mazzotta e il disertore Stroppa? “Chi volete” prima che il fronte sprofondi indietro e le retrovie vedano il pericolo della… C?

W. RED ACTION

Lascia un commento

7 Comments

  1. vitabiancazzurra ha detto:

    Volevo giocarmi.un 4-1 a favore dei stroppiani …ma alla fine nn ce la faccio ad andare contro i miei colori

  2. Max1967 ha detto:

    Formazione da retrocessione diretta

  3. tusciabruzzese ha detto:

    Su Unibet si accettano scommesse su a quanti giorni ed ore s’interromperà il contatore di 40mila.it !
    rofl
    La prima possibilità è su 160 giorni e 20 ore … data 1 a 40mila!
    laugh

  4. biancazzurri ha detto:

    A me se mi vé la febbre cinese già le sacce da chi ting da ì. Sarà la prima vòte che vado a via Arrone diablo

  5. draculone ha detto:

    La “voce societaria”, subito ha messo i puntini sulle “i” laugh

  6. pescara ha detto:

    Non è mica stato detto da Legrottaglie che Clemenza non giochi: è solo una possibile formazione, non si sa quale sarà quella ufficiale.

  7. draculone ha detto:

    Ma Clemenza non era stato fortemente voluto da Legrottaglie? Chi va con il “bugiardo” impara a “mentire”. Nicola vai a confessarti e come penitenza 10 PADRE NOSTRO (non Sebastiani) e 10AVE MARIA ( non è Wanna Marchi) fool