QUESTURA: ECCO LA STRADA PER FROSINONE
13/12/2019
FROSINONE-PESCARA 2-0: I 99 MINUTI!
14/12/2019

Foto-quiz I DUELLI STORICI di 40mila.it 14/12/19: QUANDO? CHI? COME?

Il Pescara 1973/4 (serie C)

QUANDO: a che stagione risalgono le foto di copertina e quella seguente?

QUALE squadra è quella qui sopra?

COME finì tra loro in campo?

Piano, andiamo con ordine…

QUANDO? Campionato 1973/74, precisamente la 31esima giornata del campionato di serie C, girone C: 28 Aprile 1974.

QUALI squadre? Pescara e Frosinone.

COME finì? La partita terminò in parità: 1 a 1 (anche l’andata era finita in pareggio ma 0 a 0). La verità è che non vinciamo a Frosinone dal campionato 1951/52, IV serie, girone L: il 16/12/1951 Frosinone–Pescara 0-1, rete al 67’ di Palpacelli.
Si giocò al Comunale di Frosinone, meglio conosciuto come “Matusa”, costruito negli anni ’30 e originariamente chiamato “Primula” dall’omonima squadra di calcio cittadina.

I tifosi del Pescara a Frosinone nell’aprile 1974!

CHI segnò? Al 29′ Corrado SERATO; al 64′ pareggiò Massimo Palanca.

“Lu cafone” SERATO fu il miglior realizzatore del Pescara con 9 reti. Palanca capocannoniere del campionato con 17 realizzazioni.

Era l’Associazione Sportiva Pescara del presidente Salvatore GALEOTA, con il mitico Domenico “TOM” ROSATI in panchina. Nella foto dei biancazzurri si riconosce un’latra mitica figura dello staff: RAPINO!

Vincemmo il campionato con 54 punti e salimmo in serie B in quel finale da leggenda: pareggio in casa 1 a 1 contro il Lecce con la famosissima incornata di Vincenzo ZUCCHINI e vittoria fuori casa contro la già retrocessa Latina, di misura con gol di Franco “battellone” ROSATI, fratello del Mister. Seconda arrivò il Lecce a 53 punti (ma erano 54 sul campo, -1 per squalifica, che fu decisivo). Il Frosinone nono con 37 punti. Curiosità: il girono B della serie C venne vinto dalla vicina Sambenedettese.

Al di là dei 43 gol fatti, la nostra forza fu nella miglior difesa del campionato: solo 17 reti subite in 38 partite!

Una rosa storica:

  • Portieri: Paolo Cimpiel, Giuseppe Ventura.
  • Difensori: Luciano Battiston, Francesco Ciampoli, Gianfranco De Marchi, Pasquale Loseto, Franco Rosati, Matteo Santucci.
  • Centrocampisti: Enrico Concari, Antonio Lopez, Enrico Pennati, Edmondo Prosperi, Ennio Turrini, Vincenzo Zucchini.
  • Attaccanti: Claudio Capogna, Romolo Ciardella, Renzo Favaron, Corrado Serato.

Cimpiel (38 presenze) e Palanca

40mila.it

Lascia un commento

5 Comments

  1. ilfigliodel36 ha detto:

    Ma non vinciamo a Frosinone da 68 anni? Ma sono quasi gli anni di mio nonno!

  2. Ho sempre sentito parlare di quella trasferta a latina da gente che ha vissuto di quelle emozioni , e le vivono ancora oggi quando ne parlano

  3. 40mila.it ha detto:

    Vorremmo riportare qui un bellissimo commento ricevuto su uno dei nostri social a proposito di questo articolo da Marcello Mosca: “Se non sbaglio, contro il Frosinone nel girone di andata in un giorno di pioggia e freddo, fui uno dei primi ad entrare nei DISTINTI covo dei FEDELISSIMI, fece l’esordio in biancazzurro Vincenzo Zucchini. Non parti titolare ma dalla panchina: non giocò bene e tutti a dirgli “cussu` è na chicocce”… INVECE…..ricordo il goal dalla bandierina di Pennati a Caserta…. Che bello….”

  4. Avevo 3 anni
    Quanto mi sarebbe piaciuto vivere quei periodi

  5. Max1967 ha detto:

    Ero bambino e mi ricordo la città impazzita per una promozione dalla C alla B….