Il Benevento si ferma a Pescara, il Crotone lo aggancia
27/10/2019
Giudice sportivo: Germoni (Juve Stabia) e Birindelli (Pisa) salteranno le partite con il Pescara
27/10/2019

I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI

di G. D’Intino –

FIORILLO: 6
Gli attaccanti del Benevento non gli creano troppi problemi. Si rende protagonista di alcune buone uscite, una delle quali gli costa l’infortunio. (Dal 46’ KASTRATI: 6 Anche lui come Fiorillo riesce a tenere inviolata la porta, a volte aiutato dai suoi compagni di squadra.)

CIOFANI: 6
Il Benevento non crea molti pericoli ma tutte le situazioni pericolose nascono sulla sua fascia. Si fa perdonare con l’assist per il raddoppio biancazzurro.

BETTELLA: 6,5
Finalmente è tornato il Bettella dello scorso anno. Riesce a limitare al meglio le due punte sannite tenendo alta la linea difensiva.

SCOGNAMIGLIO: 6,5
Come il suo compagno di reparto disputa una grande partita ma con qualche sbavatura in più. Annulla del tutto il temibile Coda.

MASCIANGELO: 6
Nel primo tempo spreca un contropiede che poteva influire sull’andamento della partita. Per sua fortuna non ha niente da farsi perdonare.

BUSELLATO: 6,5
Meno appariscente degli altri centrocampisti ma fondamentale in mezzo al campo. Aggredisce gli avversari recuperando moltissimi palloni.

PALMIERO: 7
Il netto miglioramento del gioco della squadra è sicuramente merito suo. Riesce a garantire ordine e geometrie dai quali il Pescara non può prescindere. (Dal 79’ BRUNO: s.v.)

MEMUSHAJ: 7,5
Segna il gol del meritato vantaggio e si procura il rigore del poker. Ennesima grande prestazione del centrocampista albanese.

GALANO: 6
Tante buone giocare nel secondo tempo con molto spazio a disposizione. Fa più difficoltà nel primo tempo rallentando la manovra offensiva con giocare ridondanti.

MACHIN: 8
Quando è in giornata è un giocatore sprecato per la Serie B. Prestazione di quantità e di qualità condita con la sua prima doppietta biancazzurra. Il Benevento è la sua vittima preferita.

BORRELLI: 6,5
All’esordio da titolare esce tra gli applausi del pubblico. Il classe 2000 si impegna tantissimo e fa salire la squadra lottando contro la difesa giallorossa. (Dal 70’ MANIERO: 6,5 Ritrova il gol con la casacca del Pescara a distanza di anni battendo Montipò dal dischetto.)

ZAURI: 6
La chiacchierata con la squadra è servita. Il cambio di modulo, unito al rientro da titolare di Palmiero, porta i suoi frutti. La scelta rischiosa di lanciare Borrelli dal 1’ si rivela una mossa vincente. Adesso è fondamentale confermare in primis il gioco nelle prossime due gare settimanali.

 

G. D’Intino

P.S.: nel ringraziare l’utente G. D’Intino per averci inviato il suo contributo, cogliamo l’occasione per ricordare a tutti gli utenti che sono benvenute proposte di articoli. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

Lascia un commento

35 Comments

  1. johnny blade ha detto:

    Il loro campo è molto più piccolo del nostro.

  2. vitabiancazzurra ha detto:

    Leggevo La Rosa dello Juve Stabia hanno buoni giocatori di categoria sulla carta possono salvarsi tranquillamente, rispetto ad altre annate dove si sono presentati con giocatori semi sconosciuti….e poi avremo di fronte l’ex Del Sole,. La metteranno sul fisico e sulla corsa, noi superiori tecnicamente ma dobbiamo dimostrarlo, intanto se facciamo una partita attendista abbiamo perso in partenza.
    Un giornalista di castellamare nel post partita spezia Juve Stabia ha rivolto la seguente domanda all’allenatore delle vespe : “ mister una sconfitta da archiviare in fretta…menomale che martedì c’è il Pescara” 😳😳…ma ci hanno preso per la virtus spoltore 😳😳, vediamo di fargli abbassare la cresta a questi qua …basterà portarci in campo un po’ di insetticida 🤓

  3. fdcpescara ha detto:

    pescara come al solito giusta osservazione, siete capaci solo di tirar fuori nomignoli ed essere offensivi. Abbiate la compiacenza di riconoscere ogni tanto le bravure altrui

  4. pescarese1976 ha detto:

    Dai dai martedì sarebbe il top se riuscissi.i nell’impresa. L’unica cosa stonata? L’abbuttament di LU BICICLETTAR dash

  5. tusciabruzzese ha detto:

    Vero che ieri non ha destato una buona impressione, però questa per Kastrati è forse l’occasione della vita … Già da martedì vedremo …

  6. antateavanti ha detto:

    Comunque Coda il fallo su Fiorillo lo ha fatto volontariamente le immagini parlano chiaro …un infame numero 1. Gli auguro di fare 1 solo gol da qua ad Aprile .
    Per Kastrati non ho una grandissima fiducia, staremo a vedere.

  7. pescara ha detto:

    Però la critica va bene se sa distinguere: qua, come ha detto bene il Presidente, se le cose vanno bene è merito di tutti, se vanno male è colpa solo sua? Così non è critica ma pretesto per dargli addosso

  8. draculone ha detto:

    Adesso serve continuità. Vincere assolutamente a Castellammare

  9. pescarese1976 ha detto:

    Prendere la posizione degli ZERBINISTI oltre ad essere autolesionisti è anche deleterio per la squadra. Difendere l’indifendibile é da ipocriti e opportunisti. Meno male che questo forum di tifosi riesce ad essere obbiettivo ed accogliere qualsiasi voce che va dal dissenso al sostegno. Ma l’aspetto più i.portante è salvaguardare la diversità di opinione in modo educato e corretto. Brava Redazione, so che state raccogliendo molti consensi, serviva una voce fresca che fosse fuori del CERCHIO MAGICO. Prendete esempio ZERBINISTI

  10. pescarese1976 ha detto:

    Condivido a tutto tondo quanto scritto da tusciabruzzese: se dobbiamo dire bravo nessuna vergogna a farlo ma se dobbiamo indirizzare una critica idem.

  11. tusciabruzzese ha detto:

    Per me è come sempre: si critica se c’è da criticare ma si applaude se c’è da applaudire. Per cui, ieri Zauri voto 8. Coraggiosissimo cambio di modulo, quasi una follia: ma il risultato merita di essere riconosciuto. Adesso, basta che i nostri non si tirino indietro e a Castellammare si può vincere e consolidare la posizione “a ridosso delle prime 7-8”

  12. 1936 ha detto:

    FORZA PESCARA!

  13. Ieri, bellissima giornata sia per il risultato che per la curva. Peccato per l’infortunio di Fiorillo

  14. draculone ha detto:

    GRANDE VICENZA, TRE A ZERO A S.BENEDETTO

  15. In bocca al lupo Fiorillo

  16. Repoman ha detto:

    Johnny, per farsi perdonare, ia pagat na serata a la ” pecora nera” rofl

  17. johnny blade ha detto:

    Spero almeno che abbia chiesto scusa.
    [corna]

  18. johnny blade ha detto:

    Il fallo di Coda su Fiorillo è da bastardo.

  19. Vedete problemi ovunque. Mi sa che il problema vero è proprio lo dovete cercare dentro di voi fool

  20. Max1967 ha detto:

    Il problema di Palmiero non è stata solo la sua assenza…ma il fatto che non ci sia un sostituto in quel ruolo

  21. pescara ha detto:

    Certo che la sfiga ci sta perseguitando quest’anno: Tumminello, Balzano, Fiorillo (e già si è visto ieri l’effetto di avere Palmiero in campo, mentre per un mese abbiamo dovuto fare senza)

  22. draculone ha detto:

    Ieri per quanto mi riguarda, per essere la giornata TOP ASSOLUTA, ci volevano na marea di cori contro il MALE ASSOLUTO DELLA PESCARA CALCIO

  23. pescarese1976 ha detto:

    Adesso abbiamo bisogno di un secondo, mica c’è qualche svincolato da poter arruolare? laugh

  24. pescarese1976 ha detto:

    vatteneviadalpescara una cosa è di sicuro monito, Questo atteggiamento allontaneranno sempre più i giovani dalla curva e i tifosi dagli altri settori dello stadio, i numeri parlano chiaro. Dopo un volantino di quella dimensione senza un solo contro chi sta generando questo distacco non mi pare che porti da nessuna parte. Questo è solo un mio spassionato pensiero.

  25. 40mila.it ha detto:

    Aggiornamento news
    Frattura alla mano sinistra per Vincenzo Fiorillo per lo scontro di ieri con Coda: dovrebbe saltare almeno le gare contro Juve Stabia, Pisa, Empoli e Cremonese. Rientro forse tra un mese a Perugia, se non oltre.

  26. pescarese1976 ha detto:

    vatteneviadalpescara

  27. pescarese1976 ha detto:

    vatteneviadalpescara mi sembra di rivivere la stessa identica guerra interna che si scatenò 20 anni fa. I motivi? Purtroppo sono problematiche di cambio generazionali. Con tutta sincerità, credo che bisogna vivere dall’interno tale questioni.

  28. ilfigliodel36 ha detto:

    Zauri merita molto di più perché ieri ha fatto bene tutte le scelte

  29. le pezze (SOLITE FACCE e A SUD DEL FIUME) sopra lo striscione RANGERS? Cioè, il messaggio è Rangers è il gruppo, ma quill chi cummann mo’ sem nu … Ma putem vince la guerra se stann a pensa’ a chi vince tra loro?

  30. Max1967 ha detto:

    Voti giusti.
    Dopo prestazioni imbarazzanti c’è il rischio di sopravvalutare una prestazione che, aldilà del risultato, è quello che squadra dovrebbe offrire sempre.

  31. Si anche per me bettella questa volta merita qualcosa in più , salvataggio super👏👏👏

  32. tusciabruzzese ha detto:

    Bettella, al di là del salvataggio, migliore in campo: anticipi in difesa, tocco sempre preciso, qualità altissima. Voto: 8 e migliore in campo …. secondo me

  33. draculone ha detto:

    Sicuramente un voto e mezzo in più a Bettella. Il suo salvataggio sulla linea è stato fondamentale. Se fossimo andati sul 2 a 1, la partita sarebbe sicuramente cambiata

  34. pescarese1976 ha detto:

    Ieri è stato veramente un bel Pescara e mettere voti a chi più è chi meno non me la sento. Bravi tutti