Gli highlights video della 6a giornata
30/09/2019
RISULTATI SONDAGGIO: “NON VA, DI CHI LA COLPA?” LA COLPA E’ DI…
01/10/2019

PRESIDENTE, OCCHIO AGLI INDIFFERENTI…

L’attuale presidente del Pescara è in carica da circa 7 anni, un periodo sufficiente a tirare le somme del suo operato. In questo lasso di tempo, attorno alla sua figura, si sono alternati stati d’animo contrastanti tra apprezzamenti – spesso formali e provenienti dagli addetti ai lavori – e contestazioni che i tifosi hanno manifestato allo stadio con cori e striscioni.

Ci sono anche degli sportivi che, nel seguire le sorti della compagine adriatica, si dichiarano soddisfatti di quanto fatto da Daniele Sebastiani e definiscono ingenerose le contestazioni e le critiche a lui rivolte. A ciò si aggiunge anche il tormentone, o meglio il luogo comune forse un po’ troppo enfatizzato, secondo il quale solo con Sebastiani “il calcio a Pescara sopravvive con la garanzia che la squadra permanga in serie B”, categoria ritenuta per tradizione la casa del delfino.

Fin qui nulla di chissà quanto impressionante; anzi appare del tutto normale che in una piazza fortemente legata alle sorti della propria squadra di calcio, ci siano tifosi e sportivi schierati a sostegno di opinioni diverse. Ciò è sempre accaduto, anche ai tempi di Pietro Scibilia.

Di recente, però, una nuova forma di dissenso, forse mai vista prima in ambito calcistico, si è impunemente insinuata tra i sostenitori biancazzurri: l’indifferenza. Francamente risulta difficile comprendere – specie in una città come Pescara – perché sempre meno persone mostrino di essere coinvolte dalle vicende riguardanti la squadra locale.

Ciò potrebbe apparire forse spiegabile dalla circostanza che, come accade in ogni altra parte del mondo, i risultati più o meno positivi (o anche del tutto negativi) hanno di certo una loro influenza: si ha una maggiore o minore affluenza di pubblico sugli spalti.

Questo tentativo di spiegare l’indifferenza che si è generata attorno alle sorti del Pescara, però, soccombe irrimediabilmente allorquando il cosiddetto “zoccolo duro”, cioè quei tifosi sempre presenti anche nei momenti più “brutti” della storia del delfino, mostra segni di cedimento e inizia ad assottigliarsi drasticamente, peraltro coinvolgendo visibilmente, e con enorme dispiacere, anche il luogo simbolo del tifo biancazzurro: la Curva Nord.

Ma quali sono i motivi di questo allontanamento dal Pescara? Come già detto in precedenza, la figura di Sebastiani è molto controversa e in più di una circostanza si è assistito al confronto via social tra quelli che sono stati ribattezzati rispettivamente i ‘criticoni’ del presidente (cioè quelli del “SEBASTIANI VATTENE”) e i ‘lacché’ (“SEBASTIANI RESTA”).

Entrambi i nomi non piacciono:  è preferibile distinguerli in tifosi e sportivi.

Ma quali i motivi del contendere? Iniziamo col dire che queste due fazioni, proprio perché in “lotta”, non rientrano tra gli indifferenti di cui sopra; altrimenti, se fossero indifferenti, non prenderebbero nessuna posizione né a favore, né contro Daniele Sebastiani. Loro, invece, discutono solo del calciomercato, dei conti in ordine, della sede del ritiro, delle plusvalenze fittizie, dei ragazzini di prospettiva, di chi va di più in trasferta, dei giocatori perennemente infortunati, dei premi di valorizzazione e perfino di quanto debba essere aderente al … canone di Policleto(!) chi indossa la maglia del Pescara.

Ma allora chi sono questi indifferenti? Probabilmente sono coloro che, avendo vissuto il tifo con fierezza, orgoglio e un pizzico di spavalderia, rifiutano l’accontentarsi del minimo indispensabile. In definitiva,

i nuovi indifferenti sono quelli che hanno sempre creduto che tifare Pescara non fosse per mediocri, ma significasse sognare in grande,

opponendo al calcolo e alla razionalità la voglia di osare, di primeggiare e di entusiasmarsi per il delfino;

in una parola: essere Pescaresi.

class thirty-six

Lascia un commento

61 Comments

  1. nemicissim0 ha detto:

    Madelib, aspettiamo di leggere una tua disamina. La mandi agli admin e con tutta probabilità te la pubblicano.

  2. madelib ha detto:

    Articolo ben concepito e scritto, che descrive analiticamente la situazione attuale e che, a riprova, è seguito da una foto emblematica del vero tifo pescarese: quello che esprime realmente la pescaresità ed il suo potenziale e che soltanto chi ha più di quarant’anni è in grado di sapere e sentire dentro, in fondo all’anima…

  3. nemicissim0 ha detto:

    Johnny, la risposta è “perchè ce li date tutti voi, i fraciconi, cingiò” (con ogni rispetto per TaBi che ha problemi molto seri)

  4. johnny blade ha detto:

    Un mio amico atalantino mi ha detto”ma come è che appena ve li diamo si sfasciano tutti?”.

  5. pescarese1976 ha detto:

    draculone ma a te ve da rid, beat a te, mi fai quasi quasi invidia dash

  6. Max1967 ha detto:

    Draculò a pranzo non si beve

  7. draculone ha detto:

    Il figliodel36, ma stai in pensione? Cioè se tuo padre è del 36, e veloce che ti ha voluto fare, ti avrà fatto intorno alla metà degli anni 65. Quindi il tuo nick dovrebbe essere ilpadredell’85 wacko

  8. draculone ha detto:

    Uovo di Natale? No dal panettone di Pasqua laugh

  9. pescarese1976 ha detto:

    anche lu bares out, ma qualcuno inizia a porsi una domanda del tipo: ma questi sono infortuni cronici? (se cosi fosse complimenti a cullù, altra disfatta!) o sono dovuti ad una preparazione atletica approssimativa? veramente quin non sappiamo cosa pensare. ad alcuni amici che leggono sul portale dim 40mila, DI QUANTO MI SO SBAJAT NELLA MIA PREVISIONE? Io quest’anno credo che vedrò lo stadio pochissime volte, e solo io so quanto ci sto male

  10. pescarese1976 ha detto:

    draculone, ma chi ti fila, da do si scit dall’uovo di natale? laugh

  11. draculone ha detto:

    Pescara1976, fai colazione con gli “eccitanti”? laugh . Rilassati, per adesso è inutile farsi il ” sangue amaro”, continuerà ancora a lungo questa situazione

  12. 40mila.it ha detto:

    Aggiornamento
    Si opera Balzano: fuori forse per 6 mesi

  13. ilfigliodel36 ha detto:

    Di sicuro sono tifosi anche quelli che hanno criticato e non hanno applaudito dopo la partita con il Crotone

  14. Jack87 ha detto:

    Pescarese1976 nel suo post delle 11.38 ha detto una verità innegabile big_boss

  15. pescarese1976 ha detto:

    Qualche giorno fa ho avuto una discussione molto animata con un difensore di cullù, purtroppo alla fine mi ha dovuto dire, su ciò hai ragione! Su quale argomento? semplice, ditemi uno dico uno dei ragazzi della Primavera che ha vinto il campionato gioca titolare in squadra, escludiamo Borrelli. Se non erro, Zauri è stato messo li per portare il blocco di quella squadra giusto? Questa persona mi continuava a ripetere che dovevo mettere a conto gli infortuni. Amici cari, gli infortuni fanno parte del gioco, in ogni team questo aspetto non va sottovalutato e non preso sottogamba. Ancora una volta si è mostrati imperizia e incapacità gestionale. Aggiungo: giustamente i validi sostituiti sono arrivati già infortunati cronici. VERGOGNATEVI TUTTI.

  16. johnny blade ha detto:

    pescarese1976 sono sciacalli per la maggiore.

  17. tusciabruzzese ha detto:

    L’unica cosa che vorrei aggiungere al mio post precedente è che si può anche essere “tifosi” e comunque discutere contemporaneamente di calciomercato, dei conti in ordine, della sede del ritiro, delle plusvalenze fittizie, dei ragazzini di prospettiva, dei giocatori infortunati, dei premi di valorizzazione.
    Altrimenti, si finisce per essere “tifosi” solo se si sta zitti ad applaudire la squadra e il capostazione di turno acute

  18. pescarese1976 ha detto:

    Tra le varie testate giornalistiche della giornata di domenica scorsa e della giornata di ieri è emerso quanto anticipato solo 24h prima. Ormai cari FANTOMATICI GIORNALAI ZERBINISTI siete talmente banali e prevedibili che anche il più ignorante della società (cioè IO) vi anticipa. Riassumendo ecco i risultati: (1) il tuo esempio deve essere chi sta peggio (cioè chi ha speso più euro) (2) le sentenze giuridiche dei vari ex presidenti del Pescara (ecco cosa succede se mettiamo il Pescara nelle mani di persone poco affidabili (3) la colpa non è di cullù ma dell’allenatore di turno (certamente noi lo abbiamo designato Zauri, tutti addosso a Zauri adesso, FACILE HE? Quindi anche VIGLIACCHI). una sola parole vi mando a dire ZERBINISTI e FACTOTUM di cullù: VERGOGNATEVI TUTTI

  19. pescarese1976 ha detto:

    Anche se in ritardo ho avuto modo di leggere entrambi gli articoli. Meravigliosi, mi complimento! La spiegazione delle incongruenze tattiche è di una semplicità disarmante, io questo CAOS lo racchiudo in una sola parola: ANARCHIA. La tifoseria, ognuno di noi raccoglie quanto semina o ha seminato. Non c’è altro da dire a tal riguardo

  20. tusciabruzzese ha detto:

    Penso che “tifosi” siano tutti quelli che in buona fede dicono “SEBASTIANI VATTENE” e pure tutti quelli che in buona fede dicono “SEBASTIANI RESTA”. Gli unici “non tifosi” e manco “sportivi” sono quelli che dicono una delle 2 frasi per relazioni e interessi concreti professionali e/o lavorativi, come quelli che ad esempio lo sostengono solo perché lo conoscono o ne conoscono l’entourage, o sperano di trarre qualche vantaggio futuro dalle briciole che cadono dai tavoli.
    Poi ci sono gli “sportivi”: quelli che si interessano al Pescara solo se siamo ai ply-off o stiamo per andare in serie A. Poco male, servono anche questi occasionali, così come d’altronde erano gran parte dei famosi 40mila

  21. nemicissim0 ha detto:

    Il maestro Kimura, grazie alla levitazione extracorporea.

  22. 1936 ha detto:

    Chi viene a Pascoli?

  23. nemicissim0 ha detto:

    L’onorevole Kimura sta abbandonando momento di superbia occidentale. Sta nuovamente meritando il titolo di Maestro.

  24. Kimura ha detto:

    nemicissim0 quanto a te Kimura perdonare tua impertinenza: tuo nome incute timore ma Kimura sentire in te grande energia positiva

  25. Kimura ha detto:

    Baka tu cosa uomo stolto; attento a prendere in giro maestro Kimura

  26. Baka ha detto:

    nemicissimo kimura conoscere te molto bene: tu essere uomo della banda di Kino

  27. nemicissim0 ha detto:

    Maestro Kimura essere accecato da superbia occidentale. Il vero saggio non si autodefinisce maestro, ma lascia agli altri la scelta di farlo. Maestro Kimura sta forse perdendo l’onore?

  28. draculone ha detto:

    Scusa Pescara, ma le altre società come fanno senza una giusta ripartizione dei diritti televisivi? Visto che le “perle di saggezza”, le dai maggiormente, la mattina presto, immagino che le pensi durante la notte dash

  29. draculone ha detto:

    Beato te, maestro Kimura. Quando ci torni portaci pure Sebastiani, te ne saremo enormemente grati. Li è sicuramente un ” belvedere”

  30. pescara ha detto:

    Non conterei i 2 anni di serie A: con l’attuale ripartizione dei diritti televisivi c’è poco che Sebastiani potesse fare. Invece, nei 5 anni di B, 3 sono andati molto bene: una promozione conquistata e 2 sfiorate per un niente. Per cui il risultato dell’era Sebastiani è finora buono: 3 a 2

  31. Kimura ha detto:

    Maestro Kimura avere passato 7 anni in Tibet

  32. Max1967 ha detto:

    SEBASTIANI VATTENE!

  33. guerriero ha detto:

    Ascolano pascolano

  34. draculone ha detto:

    Per adesso l’Ascoli perde. COLPA DI SEBASTIANI laugh SEBASTIANI VATTENE

  35. tusciabruzzese ha detto:

    7 anni?
    2 buoni: una serie A e un play-off perso in finale.
    Voglio arrivare a 3, essendo generosi: l’anno di Pillon. Anche se in realtà lo ha rovinato invece che sostenerlo.
    Gli altri 4: 4 anni di vergogne, 2 in A e 2 rischiando la serie C.
    Bilancio totale? 3 a 4. Quindi, negativo

  36. johnny blade ha detto:

    fdcpescara chiedilo a Zauri. Ij sting a pijà lu caffè.

  37. fdcpescara ha detto:

    Mi spiegate dove avrebbe sbagliato Sebastiani da inizio campagna acquisti ad oggi? O vi piace solo parlare con gusto di parlare?

  38. draculone ha detto:

    Johnny, mi sa tanto, per la gioia di molti, ce lo dobbiamo sorbire per ancora tanto tempo.

  39. johnny blade ha detto:

    Sebastiàaa mbar dal verona. Con 3pt a tavolino è andato in A. Noi per fa na figur dimmerd.

  40. johnny blade ha detto:

    E mo ci tenem Zauri. L’ultimo ennesimo sacrificio.

  41. johnny blade ha detto:

    In motivo su tanti per cui non apprezzo il presidente è che lui di persona non ha mai detto con la sua faccia davanti a tutti perché ha mandato via Pillon. Poi vengono a spiegarmelo i tifosi qui come di là prima ma a me non interessa. Voglio che ci metta lui la faccia,cosa che però non fa mai. Come si dice? Nu fij d’ndrocchija.

  42. draculone ha detto:

    Io rispetto tutti, ma fdc, per gente che la pensa come te, che siamo sempre meno allo stadio.

  43. fdcpescara ha detto:

    Se siete tutti così bravi, trovatevi un altro presidente. In tanti fanno la fila, scegliete il migliore. Un consiglio, ci sono due ex soci li ne gruppo. Forza Pescara ora è sempre, noi tifiamo anche per i disfattisti

  44. Repoman ha detto:

    Va bene , redazio’. Mo’parlo itagliano dash

  45. Repoman ha detto:

    Antateavanti, va bene pure il ” carling” basta che se ne vada, perché non se ne può proprio più.

  46. antateavanti ha detto:

    Presidente ma non ha trovato la sua dimensione col Trofeo Matteotti ? Si dedichi al 100% al nobile sport del ciclismo …basta far soffrire i tifosi del Delfino …e non si vanti delle promozioni in A ….retrocessi alla quinta giornata ….ma capiamoci mica i 4 scemi vogliono illudersi di salvarsi così come fanno tutte le neopromosse, solo tentare di essere vivi almeno fino a febbraio,marzo….Invece lo zero assoluto . Sull’Almanacco Record negativi in A tutti del Delfino,alcuni raggiunti e superati dal 1952 !!
    Da mezzo secolo che vado allo stadio campagne acquisti ? come quella di Agosto 2012 e Gennaio 2013 resteranno come pugnalate indelebili al cuore dei tifosi .

  47. Repoman ha detto:

    A la femmn è meji ca n’asponn. Pesca’, picche’ Pinocchji di piscares nin te proprji nind, sta a lucra’ sopr a la nostra passion e storji, e soprattutt picche’ da PURTA’ RISPETT A PISCAR E A LI PISCARIS, ma no nghi na lavat di facc com quell di ogg

  48. germanodacuneo ha detto:

    Ad Ascoli si giocherà col 3-5-2 con galano dietro le punte. Bruno è guarito, Palmiero rientra dopo la sosta….

  49. 1936 ha detto:

    Sebastiani non mi piace

  50. pescara ha detto:

    Non capisco perché, secondo l’autore di questo articolo, chi pensa che Sebastiani debba restare non sia un tifoso! Non ci arrivo no

  51. Io cerco di essere sempre obbiettiva nella vita, e al netto di due promozioni in serie A, play off alternati a campionati più che dignitosi, con fior fiori di campioni passati da noi, non mi sento assolutamente di criticare questo presidente e questa dirigenza

  52. Baka ha detto:

    La tifoseria è spaccata. Io direi che i tifosi dovrebbero riunirsi tornando a fare quello che per una tifoseria di calcio è normale: fischiare quando le cose vanno male, applaudire quando le cose vanno bene. A Pescara, invece, si pretendono applausi anche quando le cose vanno male. Non è giusto e non è così che si è tifosi. Il tifoso deve incazzarsi per le cose che fanno cagare e gioire per ciò che ci rende grandi. Attualmente a Pescara ci sono tanti sportivi e pochi tifosi.

  53. lapescara ha detto:

    Sci….ma allora facciamo a capirci…..cosa occorre un broker o un presidente di calcio inteso in senso tradizionale?

  54. Max1967 ha detto:

    E’ emblematica la foto dell’articolo…..vorrei tanto sapere perchè la curva ha smesso di contestare il presidente. Anche perchè lo svuotamento della stessa è iniziato proprio quando hanno iniziato a smettere di contestare…..

  55. nemicissim0 ha detto:

    Draculó, è la mia formazione. Io devo esaminare caso per caso e dare il giudizio. Si chiama obiettività. Poi c’è un giudizio complessivo, che però non deve influenzare la valutazione delle singole condotte. Tanto per fare un esempio: cullù ha messo a credere che koulibali (dico KOULIBALI) era un campione, e lo ha rimollato per una cifra allucinante per uno che non può giocare nemmeno sulla spiaggia. Su questa singola operazione, è stato un mago. Ripeto, tanto per fare un esempio di obiettività di giudizio.

  56. lapescara ha detto:

    Forza Pescara

  57. Aternum ha detto:

    Al momento è difficile capire tante cose che riguardano il Pescara.

  58. draculone ha detto:

    Nemicissim0, ” non sei ne carne ne pesce” rofl

  59. nemicissim0 ha detto:

    Non ho capito. Io non sono nè contro a prescindere, nè a favore a prescindere. Valuto caso per caso e posso essere d’accordo o meno con la condotta presidenziale (fermo restando il giudizio complessivo). Sono tifoso o sportivo?

  60. draculone ha detto:

    Articolo che fa riflettere tanto. Una cosa è certa che vedere l’ultima foto, fa venire una nostalgia impressionante. Saranno cambiati i tempi, le attrazioni per i giovani e meno giovani, certo è che siamo ai minimi storici , da quello che ricordo io, e sono trent’anni che vado allo stadio cry