Vincenzo Fiorillo
LA SETTIMANA DEI BIANCAZZURRI IN VISTA DELLA 4° GIORNATA
19/09/2019
Grigoris Kastanos
CHI IN CAMPO? CHI IN PANCHINA? CHI IN TRIBUNA? – La possibile formazione
21/09/2019

COSI’ PARLO’ ZAURITHUSTRA, Decalogo § 4 (conferenza pre-Entella)

20/09/2019 - Luciano Zauri in conferenza stampa

20/09/2019 - Luciano Zauri in conferenza stampa

    1. “Ho chiamato TUMMINELLO prima dell’intervento dandogli un arrivederci: è un infortunio per il quale bisogna assolutamente non avere fretta; si rischiano ricadute. E’ un ragazzo supermotivato, ma ha bisogno di molto tempo, purtroppo. Vuole dire assenza di un’alternativa in più: c’è scelta su uno in meno. Aveva iniziato alla grande sia in Nazionale che con noi. E’ un’assenza che peserà molto. Chiaramente noi abbiamo altro: puntiamo molto su quello che abbiamo. Dicevamo che avanti era un reparto molto affollato: ‘per fortuna’, diciamo oggi. E’ chiaro che sia BRUNORI e sia MANIERO, e BORRELLI subito dietro, sono giocatori che hanno – per motivi diversi – voglia di mettersi in gioco. E noi non vediamo l’ora di metterli in campo. Vediamo un attimo come cambieranno alcune delle situazioni in campo. Chiaramente, Marco [TUMMINELLO] ha delle caratteristiche sue, mentre BRUNORI e MANIERO ne hanno delle altre. Sia MANIERO che BRUNORI sono giocatori forti. BORRELLI parte come terza scelta, poi il campo forse ci dirà qualcos’altro. Sia MANIERO che BRUNORI hanno caratteristiche importanti per la partita di domani. Se avessi un giocatore scarso e uno forte, chiaro che giocherebbe quello forte. Sono bravi entrambi. Hanno caratteristiche diverse, ma sono bravi”.
    2. “L’Entella ha nove punti ma tutti meritati. Ha delle caratteristiche ben precise: si rifà molto al gruppo dell’anno scorso. E’ una squadra molto solida, compatta e ordinata. Ha velocità davanti con Mancosu. Schenetti è un giocatore particolare, molto bravo dietro a cucire tra centrocampo e attacco. Quindi, una squadra molto ben allenata e difficile da affrontare. Ha gamba davanti: quando recuperano palla non disdegnano l’attacco anche diretto: terzino o centrale direttamente su Mancosu e poi vengono sulla seconda palla con Schenetti e Morra; e le mezze ali accompagnano. Oltre a giocare bene quando imposta, sa giocare bene anche in ripartenza: quindi se gli lasci campo ti può mettere in difficoltà”.
    3. Non abbiamo paura: ce la giocheremo com’è giusto che sia“.
    4. Svincolati? Non c’è un giocatore da prendere che viene e ci dà una mano lì davanti. Io non ho chiesto niente. Sono sereno e sincero: sono contento di quelli che ho. Non dobbiamo piangerci addosso: non paga farlo”.
    5. I vecchi hanno ragione ma i giovani non hanno torto. Gioca chi merita. Davide VITTURINI ha giocato perché si è allenato bene: non è una bocciatura né per ZAPPA né per CIOFANI. Tanto è vero che CIOFANI in casa è entrato benissimo, ‘mettendo in ghiaccio’ la partita. Si allena in maniera esemplare e merita di giocare quanto gli altri. A Cosenza VITTURINI ha giocato facendo bene, secondo me”.
    6. “Greg [KASTANOS] è entrato a Cosenza nel ruolo [di PALMIERO] facendo bene, oltre che fornire l’assist per il gol. Ha ricoperto quel ruolo anche l’anno scorso”.
    7. “Non per sviarvi ma comunque gli stessi MACHIN e MEMU possono giocare in quel ruolo. Greg, avendo già fatto questo ruolo in passato, è probabilmente il giocatore che giocherà lì. PALMIERO è un giocatore diverso da KASTANOS, ma entrambi hanno tantissima qualità e verticalizzano. Come qualità cambia poco”.
    8. “Turnover? Sulla base della mia esperienza, lavoriamo per la formazione migliore nell’immediato; quindi pensiamo a domani. Magari ti fai un film e dopo 3 giorni non hai quello a cui hai pensato. Il calcio è anche fatto d’infortuni e squalifiche. E’ chiaro che voglio vincerle tutte, però bisogna anche essere razionali ed intelligenti in quello che si vuole fare”.
    9. La partita di Cosenza ci ha dato 3 punti ma non è quello che vogliamo fare: non credo sia un mistero. Mi è piaciuto l’atteggiamento. Ma se pensiamo di fare 30 partite così, ne vinciamo forse 3 o 4. Chiaro che vorremmo ‘giocare’ un po’ di più. In serie B, se vai troppo in avanti sbagli; se stai troppo indietro sbagli pure: la via di mezzo qualche volta ti dà una mano ma se pensi di fare solo una ‘partita’ fra esse, non la porti a casa“.
    10. “DRUDI? Quando cercavamo un difensore centrale nei mesi di mercato cercavamo o un giovane forte (dove giovane non vuol dire da far crescere) o un giocatore di categoria, bravo e affidabile, come DRUDI”.

GUARDA IL VIDEO

W. RED ACTION

Lascia un commento

64 Comments

  1. Max1967 ha detto:

    UK_Dolphin purtroppo il calcio è diventato business e va avanti solo chi fa parte di certe lobbies. Senza guardare il merito. Un po’ come quei manager che passano da un’azienda all’altra distruggendole ma poi sono sempre loro ad essere chiamati……

  2. UK_Dolphin ha detto:

    Mah forse il Frosinone meritava pure di vincerla la partita, resta il fatto che rimane inspiegabile il perche’ societa’ organizzate con investimenti rilevanti affidano poi le squadre a mister inesperti che devono ancora dimostrare il loro valore a questo livello. Non e’ il ns. caso, qua serve uno che segue la linea societaria e che non rompa troppo le palle. I risultati ed il gioco sono degli optional, basta mantenere la categoria.

  3. johnny blade ha detto:

    Il pullman dell’entella sa’ncastrat in via firenze sarcastic

  4. pescarese1976 ha detto:

    Frosinone, Benevento, Empoli e Cremonese hanno un comune massimo divisore: ASINO IN PANCA

  5. pescarese1976 ha detto:

    Spero di vedere una partita di calcio

  6. pescarese1976 ha detto:

    L’importante non è metterci la faccia ma essere obbiettivi e liberi.

  7. draculone ha detto:

    Pescara, “aziendalista dentro”

  8. pescara ha detto:

    Domani, come sempre, al di là della prestazione, sarà importante il risultato

  9. draculone ha detto:

    Ma avete visto che goal ha preso il Frosinone?

  10. Max1967 ha detto:

    Domani è una partita importante. Aldilà del risultato sarà importante la prestazione.

  11. germanodacuneo ha detto:

    Frosinone-Venezia 1-1 finale

  12. pescarese1976 ha detto:

    Poche chiacchiere, domani non soli deve perdere, morale dobbiamo vincere.

  13. johnny blade ha detto:

    All’80° frosinone Venezia 1a1

  14. germanodacuneo ha detto:

    X johnny blade ha detto:

    20 Settembre 2019 alle 22:19

    Germáaa allor se ni ti ddú prov nghe un e vid gna è fatt😅 HO CONTROLLATO E, PER COME MI HAI SPIEGATO, SONO PROPRIO GATTI!

  15. johnny blade ha detto:

    Germáaa allor se ni ti ddú prov nghe un e vid gna è fatt😅

  16. Repoman ha detto:

    Spieghet a Guarascion, picche’ li chiamn ” lu capostazion di Alann”. Pesca’, spijgl tu, ca jardi’parent

  17. germanodacuneo ha detto:

    x johnny blade ha detto:

    20 Settembre 2019 alle 21:16

    Germåaa i conigli hanno le scapole a triangolo. I gatti rotonde. L’osso della coscia del gatto è dritto . Quello del coniglio piegato e i teschi sono diversi. Ma lo si scopre dopo ca si finit laugh…NON HO MAI MANGIATO LA CARNE DI CONIGLIO PER CUI … I GATTI NE HO DUE VIVI IN CASA.

  18. johnny blade ha detto:

    Ma a do cazz si presenta Guarascione co si cazz di capill. Mang lino banfi quando si struscev la fenech.

  19. johnny blade ha detto:

    Ottíii..co su cazz di vin so cofus kastrati co kastanos..a posct mo. Me ne facc natr di bicchir.

  20. draculone ha detto:

    Johnny, MI STAI A FARE PAURA dash .

  21. Max1967 ha detto:

    Ci sono dei portieri svincolati eventualmente……

  22. johnny blade ha detto:

    Germåaa i conigli hanno le scapole a triangolo. I gatti rotonde. L’osso della coscia del gatto è dritto . Quello del coniglio piegato e i teschi sono diversi. Ma lo si scopre dopo ca si finit laugh

  23. germanodacuneo ha detto:

    x draculone ha detto:

    20 Settembre 2019 alle 20:37

    Germano, se quello che dici tu, fosse vero, SAREBBE UNO SCHIFO IMMANE…..facc cas nel periodo delle feste e a fine anno non si vedono in giro gatti e cani…che fine hanno fatto?

  24. ilfigliodel36 ha detto:

    Speriamo in Kastanos good

  25. biancazzurri ha detto:

    Johnny, manche Kastrati pero ci sta Kastanos. Le faceme juca pure in porta. Tante a cosenza là già fatt Palmiero. Steve a juca 2 metr avanta fiorillo. Che ce ne freghe mo de lu kastrate. Tante gli arrosticini so di pecora.
    IETE A FA LU BIJETTE!

  26. biancazzurri ha detto:

    Draculo, mo ti ding d’a fa na lezzione di pescarese? Auà, aggratis sole stavote.
    Li è lu plurale di lu. Lu cane é une. Li cane è quante te ne pare. Li si capite mo? Si vu, posse pure spiega la posctrofe com’a funzione

  27. johnny blade ha detto:

    COME MANCA KASTRATI? !

  28. johnny blade ha detto:

    Lu can a san Giovanni Teatino..tanti anni fa..una vecchia masseria. Gli amici mi mandarono un pezzo di giornale per posta con l’articolo qualche mese dopom

  29. draculone ha detto:

    ” manghe li cane”, che dialetto è?

  30. johnny blade ha detto:

    I gatti li so magnat a Fasano..

  31. draculone ha detto:

    Pescara, ma quando mai ha messo i soldi nella Pescara calcio? Il tuo idolo è un’ARRAMPICATORE SOCIALE, che io non invidio minimamente, ma nella società attuale, è visto come un IDOLO, perché dal nulla si è creato un piccolo impero. Qui, subentrano tante cose, l’educazione e i valori che ti hanno dato. Per quanto mi riguarda, se io avessi fatto i soldi in determinati modi, non sarei per niente felice, bensì mi vergognerei a guardarmi allo specchio. Felice di sopravvivere, ma con dignità. Poi, è vero, che non tutti siamo uguali

  32. biancazzurri ha detto:

    Draculo’ pe li rrustell si dice MANGHE LI CANE
    negative Mi sa che s ji capite no? mda

  33. draculone ha detto:

    Germano, se quello che dici tu, fosse vero, SAREBBE UNO SCHIFO IMMANE.

  34. germanodacuneo ha detto:

    X johnny blade ha detto:

    20 Settembre 2019 alle 19:31

    Na vot sotto la Mole, in un ristorante mangiai il coniglio. Buono eh! Alla fine della magnata al tavolo si avvicinò la proprietaria e mi disse:”complimenti. Non ho mai visto nessuno mangiare così bene con le posate un coniglio e pulirlo così bene”. Le risposi :”Grazie signó. Ma lei non sa quanti me ne so magnat da ziame a Mannuppell!” . Gna ridev moijm laugh…PER CASO NON ERA UN GATTO? IN PIEMONTE SONO FALSI E CORTESI… DICENDO CONOGLIO VOLEVA DIRE… BOH!

  35. 40mila.it ha detto:

    Aggiornamento
    I convocati del Pescara per il match contro l’Entella nel link inserito nei nostri aggiornamenti scorrevoli, cliccabili qui sopra.
    Convocati BETTELLA e BORRELLI.
    Mancano KASTRATI, BALZANO, BRUNO e ovviamente sia PALMIERO, che CRECCO, CHOCHEV, MELEGONI e TUMMINELLO,

  36. pescara ha detto:

    Draculone. Zauri ha detto che può anche pensare a fare il turnover, quindi la squadra ce l’ha. A parte il discorso su Zauri, rimane il fatto che solo il Presidente non si può cambiare, e meno male. Il resto, se non va, se ne può andare. Solo chi ci mette i soldi ci garantisce il calcio a Pescara

  37. draculone ha detto:

    Pescara, non rigirare la frittata. Il tuo presidente, ha sostituito Pillon, perché Zauri avrebbe fatto il 433 e il bel calcio. In perfetto stile sebastianese, hai detto che lui la sua parte l’ha fatta, e quindi hai già messo le mani avanti. In pratica, gia’ stai dando la colpa a Zauri se le cose vanno male, ma non pensi neanche minimamente di dire che ogni anno la società fa una squadra inadatta all’allenatore di turno

  38. johnny blade ha detto:

    Na vot sotto la Mole, in un ristorante mangiai il coniglio. Buono eh! Alla fine della magnata al tavolo si avvicinò la proprietaria e mi disse:”complimenti. Non ho mai visto nessuno mangiare così bene con le posate un coniglio e pulirlo così bene”. Le risposi :”Grazie signó. Ma lei non sa quanti me ne so magnat da ziame a Mannuppell!” . Gna ridev moijm laugh

  39. biancazzurri ha detto:

    IETE A FA LU BIJETTE!!! Ieteve pure a legge Memusciai aqquà sopra, ha dett NU SEME NU yess

  40. nemicissim0 ha detto:

    Più che di chiacchiere pre-partita, mi riallaccio a quello che diceva Germano. Mi hanno mezzo trascinato a Torino da questo “Lino passami il vino” che farebbe gli arrosticini. Ero estremamente riluttante come quando vai a mangiare in un ristorante italiano di New York. E infatti, i presunti arrosticini sembravano fatto sulla piastra e comunque cotti prima che qualcuno li ordinasse. Invece, mi hanno detto che rostelle &co. ha aperto anche a Bologna. La qualità è media, ma almeno sono fatti al momento.

  41. johnny blade ha detto:

    Sì tremend! friends

  42. johnny blade ha detto:

    pesca’mannaggialapuuttana! rofl sempr che ci mitt na parol pe cullú. Ma addaver si parent?
    La parte di che? Mo vid ca scrivn a ecc? laugh1

  43. pescara ha detto:

    E bravo Draculone: vedi che la pensiamo uguale qualche volta? La materia prima da parte della Società ci sta: ora tocca allo chef Zauri farla lievitare. Sebastiani la sua parte l’ha fatta

  44. draculone ha detto:

    Sono tra quelli che dicono che prima di dare un giudizio, bisogna aspettare una decina di partite, però è anche vero che dal pre campionato ad adesso oltre agli ” individualismi” , solo una freca di chiacchiere

  45. 40mila.it ha detto:

    Aggiornamento
    Link all’intervista di oggi a Memushaj nei nostri aggiornamenti scorrevoli e cliccabili qui sopra.

  46. tusciabruzzese ha detto:

    Johnny, ti rràggion’. E tranquillo che io Zauri lo sostengo. Diamogli un po’ tempo. E’ solo che i tifosi ciànno pure il ruolo di “stimolare” pardon
    E comunque, pure lui è corretto e fa autocritica (“a Cosenza non è quello che volevamo fare”): a me piace il fatto che si pone in maniera molto trasparente e condivide davvero quello che pensa, nel bene e nel male bravo

  47. Max1967 ha detto:

    Cmq sia domani si spera di iniziare a vedere qualche cambiamento….inteso a livello di gioco.

  48. johnny blade ha detto:

    Si Tuscia. Però pure noi dobbiamo avere pazienza,pacíenz. Nessuno sta uccidendo il campionato. A quelli dell’entella falli correre mo,dapó videm addó arrivn.

  49. tusciabruzzese ha detto:

    Zauri, non per la prima volta, sottolinea che la squadra deve saper fare “diverse partite” dentro gli stessi 90 minuti. Insomma, ci sono i momenti in cui stare dietro e quelli in cui stare avanti, in entrambi i casi restando compatti. Bene ok, attendiamo di vederlo messo in opera, però cool

  50. Repoman ha detto:

    Pescare’, ma ci fi’, o pur tu, jardi’parent? Lu lancianes t’ess ditt ” tu sti’ for com nu balcon”

  51. VECCHIA GUARDIA ha detto:

    TUTTI ALLO STADIOOOO

  52. Pescara rofl rofl rofl di affollat na cosa sol ci sta .
    La coccia di cullù , quell sci che sta affullat cool

  53. pescara ha detto:

    Molto bene Zauri ad ammettere che il Presidente gli ha dato avanti un reparto molto affollato: non c’è bisogno di buttare via soldi per un qualsiasi svincolato, che se è tale qualche problema ce l’avrà comunque, o fisico o di approccio mentale o di affidabilità

  54. germanodacuneo ha detto:

    x pescarese1976 ha detto:

    20 Settembre 2019 alle 14:04

    Lo spiducc è classico Manoppello e Lettere, a Pescara e dintorni rustella. Adesso chiamo in causa Germano il quale ci indicherà il sentiero della verità…..PREMETTO CHE SONO QUASI CINQUANT’ANNI CHE SONO IN ESILIO E TANTE COSE SONO CAMBIATE. IN ITALIANO SI CHIAMANO SPIEDINI, IN ABRUZZESE-ITALIANO SI CHIAMANO ARROSTICINI, CHE OGNI TANTO ANDAVO A MANGIARLI A VILLANOVA, IN DIALETTO PESCARESE SI CHIAMANO LI RUSTELL(E) E IN DIALETTO DI COLLINA, COME A MANOPPELLO SI CHIAMANO LI SPIDUCC(E)….PENSO DI AVER CHIARITO QUALCOSA?
    TORINO CONQUISTATA DAGLI ARROSTICINI,
    ECCO I LANNUTTI DI ”LINOPASSAMIILVINO”

  55. 40mila.it ha detto:

    Aggiornamento news
    Link alle interviste a Maniero e a Boscaglia (tecnico dell’Entella) nei nostri aggiornamenti scorrevoli e cliccabili qui sopra.

  56. draculone ha detto:

    Rileggendo l’intervista, e considerando la partita di Cittadella di martedì, quando parla di turnover, penso che dia un segnale chiaro, domani parte titolare Maniero, e la prossima Brunori, che ha più gamba per le ripartenze

  57. tusciabruzzese ha detto:

    MI ha fatto piacere sentirlo dire con molta semplicità e sincerità “La partita di Cosenza ci ha dato 3 punti ma non è quello che vogliamo fare: non credo sia un mistero” bravo

  58. draculone ha detto:

    Ma dice veramente, quando asserisce che Maniero e Brunori, sono sullo stesso livello? sarcastic

  59. pescarese1976 ha detto:

    Zauri facci vedere almeno uno sprazzo di gioco

  60. johnny blade ha detto:

    ZAURITHUSTRA mi piace sempre di più.

  61. VECCHIA GUARDIA ha detto:

    Tutti allo stadio!

  62. biancazzurri ha detto:

    IETE A FA LU BIJETTE!! focus

  63. Max1967 ha detto:

    Kastanos e Brunori